Quale unità? Chiese in rete a confronto Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Benvenuti
   4 chiacchiere tra amici
(Moderatori: saren, andreiu)
   L'angolo del buongustaio
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 17 18 19 20 21  ...  50 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: L'angolo del buongustaio  (letto 52765 volte)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #270 Data del Post: 11.01.2007 alle ore 11:37:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ti posso dire come lo faccio io, secondo una vecchia ricetta di famiglia (tedesca):  
 
Si dice che un buon goulash debba essere composto per 1/3 da carne, per 1/3 da cipolle e per 1/3 da peperoni rossi.  
 
Prendi dello spezzatino magro di manzo (credo si possa usare anche maiale). Possibilmente verifica che non ci siano parti grasse o dure e che sia tagliato in cubetti di ca. 2 cm.  
 
Prendi una bella pentola grande e rosola la carne a fuoco molto vivo. Puoi usare un pò di olio o burro. Poi prendi un pò di farina setacciata e passala sopra lo spezzatino girando velocemente con il cucchiaio, in modo che la farina aderisca uniformemente alla carne. Aggiungi la cipolla, precedentemente tagliata a cubetti piccoli. Rosolala con la carne. Poi aggiungi i cubetti di peperone* e rosola ancora**. Quando tutto è ben amalgamato aggiungi acqua fino a coprire tutto, sale, un pò di passata di pomodoro, la spezia paprika e l'erba maggiorana (le trovi al super) e peperoncino a gusto tuo. Porta a ebollizione e poi cuoci a fuoco lento per un'oretta e mezza, girando ogni tanto. A seconda di quanto sia densa la salsa del goulash, aggiungi altra farina (attenta ai grumi) o maizena (serve per rendere dense le salse) e un pò di panna da cucina (a gusto tuo). Il goulash dovrà assumere un bel colore rossiccio ed essere piuttosto densa, ma non troppo.  
Servi con riso o patate lesse.  
 
Il goulash necessita di un pò di allenamento ma è una ricetta molto versatile e addattabile ai tuoi gusti.  
C'è anche la versione a minestra in cui la salsa rimane meno densa e alla cottura vanno aggiunte delle patate a cubetti. Si mangia come una zuppa ed è ottima in inverno. C'è anche chi aggiunge salsicce chorizo o un pò di salame ungherese.  
 
Io l'ho scritta a memoria, come me l'ha insegnata mia madre. Sicuramente Anto conoscerà una ricetta migliore!  Bacio
 
*Se non ti piacciono le bucce dei peperoni, puoi lessarli per pochi minuti in acqua bollente e pelarli prima di tagliarli.  
 
**Se in questa parte della cottura si appiccica tutto sul fondo, puoi aggiungere un pò d'acqua che faciliterà la cosa.
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #271 Data del Post: 12.01.2007 alle ore 06:17:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.01.2007 alle ore 08:42:42, saren wrote:
Dimenticavo.... nel giorno di Sabato questo pane viene mangiato così:
tagliato a fette e "condito" con un pò di sale fino...
Io lo trovo delizioso!  
 
A breve vi posto la ricetta per un pane arabo buonissimo, adatto da farcire.... di quelli per il kebab, per intenderci!  
Ricetta originale datami da una ragazza marocchina! Slurp!
 
 Amici
Sandra

buonissimo sandra, i nostri amici l'hanno fatto fuori.
bisogna fare attenzione però a portarlo a lievitazione completa. siccome ieri mattina era già tardi ho abbrevviato i tempi e l'interno era indietro di lievitazione e di cottura.
infine la presenza dell'uovo tende a indurire l'impasto.
ho rimediato affettando il pane, l'ho disposto in una teglia condito con olio e sale, chiuso con carta alluminio e ri-infornato per 10 min. ottimo. grazie!
« Ultima modifica: 12.01.2007 alle ore 06:42:40 by anto » Loggato

anto
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #272 Data del Post: 12.01.2007 alle ore 06:54:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 11.01.2007 alle ore 11:37:28, Anne wrote:
Ti posso dire come lo faccio io, secondo una vecchia ricetta di famiglia (tedesca):  
 
Si dice che un buon goulash debba essere composto per 1/3 da carne, per 1/3 da cipolle e per 1/3 da peperoni rossi.  
 
Prendi dello spezzatino magro di manzo (credo si possa usare anche maiale). Possibilmente verifica che non ci siano parti grasse o dure e che sia tagliato in cubetti di ca. 2 cm.  
 
Prendi una bella pentola grande e rosola la carne a fuoco molto vivo. Puoi usare un pò di olio o burro. Poi prendi un pò di farina setacciata e passala sopra lo spezzatino girando velocemente con il cucchiaio, in modo che la farina aderisca uniformemente alla carne. Aggiungi la cipolla, precedentemente tagliata a cubetti piccoli. Rosolala con la carne. Poi aggiungi i cubetti di peperone* e rosola ancora**. Quando tutto è ben amalgamato aggiungi acqua fino a coprire tutto, sale, un pò di passata di pomodoro, la spezia paprika e l'erba maggiorana (le trovi al super) e peperoncino a gusto tuo. Porta a ebollizione e poi cuoci a fuoco lento per un'oretta e mezza, girando ogni tanto. A seconda di quanto sia densa la salsa del goulash, aggiungi altra farina (attenta ai grumi) o maizena (serve per rendere dense le salse) e un pò di panna da cucina (a gusto tuo). Il goulash dovrà assumere un bel colore rossiccio ed essere piuttosto densa, ma non troppo.  
Servi con riso o patate lesse.  
 
Il goulash necessita di un pò di allenamento ma è una ricetta molto versatile e addattabile ai tuoi gusti.  
C'è anche la versione a minestra in cui la salsa rimane meno densa e alla cottura vanno aggiunte delle patate a cubetti. Si mangia come una zuppa ed è ottima in inverno. C'è anche chi aggiunge salsicce chorizo o un pò di salame ungherese.  
 
Io l'ho scritta a memoria, come me l'ha insegnata mia madre. Sicuramente Anto conoscerà una ricetta migliore!  Bacio
 
*Se non ti piacciono le bucce dei peperoni, puoi lessarli per pochi minuti in acqua bollente e pelarli prima di tagliarli.  
 
**Se in questa parte della cottura si appiccica tutto sul fondo, puoi aggiungere un pò d'acqua che faciliterà la cosa.

 
no anne, non c'è ricetta migliore di quelle delle nostre tradizioni, tramandate di madre in figlia. e comunque questo è il vero goulash alla paprika.
Loggato

anto
nicky
Membro familiare
****




E pur si muove!

   
E-Mail

Posts: 1158
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #273 Data del Post: 13.01.2007 alle ore 17:35:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

il gulash lo sto provando...poi vi dirò....
 
Anto avrei bisogno della ricetta dei tuoi pomodori secchi sotto sale...potresti postarla qui? Sono davvero eccezionali e quanto profumano!  
 
Grazie mille!
Loggato

"Non dire a Dio quanto grandi sono i tuoi problemi. Dì piuttosto ai tuoi problemi quanto grande è Dio."
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #274 Data del Post: 14.01.2007 alle ore 06:46:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 13.01.2007 alle ore 17:35:54, nicky wrote:
il gulash lo sto provando...poi vi dirò....
 
Anto avrei bisogno della ricetta dei tuoi pomodori secchi sotto sale...potresti postarla qui? Sono davvero eccezionali e quanto profumano!  
 
Grazie mille!

 
 si possono fare solo a fine agosto quando i pomodori perini giungono a completa maturazione e il sole è ancora in grado di disidratarli.
comunque si spaccano a metà i pomodori, e si espongono al sole tutto il giorno, ricoperti di sale medio fino, alla sera si portano al riparo dall'umidità e così fino a disidratazione avvenuta che dura un paio di giorni. man mano il sale si scioglie con l'acqua dei pomodori e bisogna reintegrarlo.
quando sono secchi si mette in ognuno una foglia di basilico, si richiudono e di conservano così in un vaso chiuso ermeticamente.
io ne ho ancora da tre anni, qualcuno ha tirato fuori un po d'acqua, ma è talmente satura di sale che non si guastano.
Loggato

anto
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #275 Data del Post: 16.01.2007 alle ore 07:39:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ce l'ho fatta, il cheeesecake è pronto, appena sfornato, ma sono in netto ritardo.....a stasera ciao
 
Loggato

anto
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #276 Data del Post: 01.02.2007 alle ore 17:07:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

dedicato a voi con amore.....
 
http://www.sottocoperta.net/cucina/menu/cena_romantica.htm
« Ultima modifica: 01.02.2007 alle ore 17:08:28 by anto » Loggato

anto
nicky
Membro familiare
****




E pur si muove!

   
E-Mail

Posts: 1158
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #277 Data del Post: 01.02.2007 alle ore 17:21:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

sei come sempre insuperabile in cucina Anto! Troppo bello quel menu di San Valentino...quasi quasi lo provo questo'anno! Vago
Loggato

"Non dire a Dio quanto grandi sono i tuoi problemi. Dì piuttosto ai tuoi problemi quanto grande è Dio."
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #278 Data del Post: 02.02.2007 alle ore 09:42:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

sembrerà scontato, ma dove li troviamo noi "polentoni" i ricci di mare? Triste
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #279 Data del Post: 02.02.2007 alle ore 13:21:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 02.02.2007 alle ore 09:42:43, marco wrote:
sembrerà scontato, ma dove li troviamo noi "polentoni" i ricci di mare? Triste

si trovano in vasetti sottovuoto, ma se sei ospite nostro li trovi in diretta da noi
Loggato

anto
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #280 Data del Post: 02.02.2007 alle ore 13:23:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 02.02.2007 alle ore 09:42:43, marco wrote:
sembrerà scontato, ma dove li troviamo noi "polentoni" i ricci di mare? Triste

fausto ed io ti invitiamo formalmente chez-nous
Loggato

anto
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #281 Data del Post: 02.02.2007 alle ore 15:36:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 02.02.2007 alle ore 13:23:21, anto wrote:

fausto ed io ti invitiamo formalmente chez-nous

 
eh magari! Chissà, prima o poi... Cercherò i vasetti nel frattempo, anche se è una cosa completamente diversa immagino. Ho mangiato varie volte i ricci, l'estate scorsa nel trapanese erano i migliori mai gustati. Ho assaggiato sia i classici spaghetti che anche dei ravioli ripieni di ricotta e ricci, conditi con un sughetto sempre ai ricci. Vabbe', vado che sto sbavando...  Addio
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #282 Data del Post: 05.02.2007 alle ore 09:40:21 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

S.o.s Antoooooo!!!!!   Fuso  L'altroieri ho fatto due pan di spagna per due torte di compleanno che, modestamente  Risatina sono venute molto buone. Però il pan di spagna ogni volta mi crea problemi. Ho seguito alla perfezione la ricetta Lettura ma: 1- ogni volta si sgonfia parecchio. 2- anche se il mio forno è molto potente, a volte il pan di spagna rimane un pò crudo all'interno. Porquoi?
 
Quando finisce di cuocere, spengo il forno ma lascio la ventola, poi apro un pochino la porta del forno, poi spengo la ventola, poi apro del tutto lo sportello, e infine metto fuori la teglia e faccio respirare il pan di spagna: nada, nonostante le mie amorevoli cure spesso si sgonfia! O sono io che ho pretese troppo alte o qui ci vuole l'intervento di super-Anto!
Loggato
elios72
Membro familiare
****



Dio è VITA!

  Elios72   Elios72
E-Mail

Posts: 396
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #283 Data del Post: 05.02.2007 alle ore 11:56:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 05.02.2007 alle ore 09:40:21, Anne wrote:
S.o.s Antoooooo!!!!!   Fuso  L'altroieri ho fatto due pan di spagna per due torte di compleanno che, modestamente  Risatina sono venute molto buone. Però il pan di spagna ogni volta mi crea problemi. Ho seguito alla perfezione la ricetta Lettura ma: 1- ogni volta si sgonfia parecchio. 2- anche se il mio forno è molto potente, a volte il pan di spagna rimane un pò crudo all'interno. Porquoi?
 
Quando finisce di cuocere, spengo il forno ma lascio la ventola, poi apro un pochino la porta del forno, poi spengo la ventola, poi apro del tutto lo sportello, e infine metto fuori la teglia e faccio respirare il pan di spagna: nada, nonostante le mie amorevoli cure spesso si sgonfia! O sono io che ho pretese troppo alte o qui ci vuole l'intervento di super-Anto!

 
Una sorella in fede, mia coetanea, ha distribuito la sua ricetta del pan di spagna che trovo sia meglio di quello che si acquista in pasticceria. Tutti quelli che mi conoscono dicono che anch'io sono brava con i dolci  Imbarazzato ma quello di Tiziana - si chiama così - non lo batte nessuno. ora sono in ufficio ma non ho sotto mano la ricetta.....provvederò magari in tempi brevi a postarla...
 
Comunque, a memoria, dopo aver montato ben bene con le fruste elettriche le uova, cuoce l'impasto partendo da forno freddo e non preriscaldato   e sempre una teglia per volta. Ma non lo fa raffreddare direttamente nel forno ma a temperatura ambiente...così mentre una teglia si raffredda, l'altra cuoce al suo posto.....
Credo che il segreto stia nell'amalgamare ben bene gli ingredienti....non conosco tua ricetta però....
 
Io ho provato per esempio a fare torte svariate utilizzando la farina già con il lievito (si acquista al supermercato) e vi posso assicurare che nessuna di quelle che ho finora sfornato ha avuto problemi di cottura, o ha assunto strane forme tipo infossature al centro dovute al fatto che gli ingredienti non erano ben distribuiti...
Loggato
elios72
Membro familiare
****



Dio è VITA!

  Elios72   Elios72
E-Mail

Posts: 396
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #284 Data del Post: 05.02.2007 alle ore 12:04:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Per Anne e le altre cuoche :
 
Ieri per l'agape mensile della mia chiesa locale, ho voluto preparare il goulash di manzo....ringrazio Anne per la sua ricetta postata tempo fa....ma dato che anche mia suocera è tedesca (ed è buffo ma si chiama Hannegret  Sorridente) mi sono fatta dare indicazioni anche su come lei lo prepara....non ho aggiunto peperoni perchè per alcuni sono pesanti da digerire ma funghi ed ho però messo farina sulla carne e nel sugo che si è addensato alla perfezione...peccato che non potevo preparare un buon riso pilaf da accompagnare....ma a casa ne è avanzato un pochino!  Linguaccia
 
Il risultato è stato molto apprezzato....ed io ho fatto praticamente un mix tra le due ricette! si chiama "contraffazione"?  Sorridente
Loggato
Pagine: 1 ... 17 18 19 20 21  ...  50 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti