Progetto Archippo Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Benvenuti
   4 chiacchiere tra amici
(Moderatori: saren, andreiu)
   L'angolo del buongustaio
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 11 12 13 14 15  ...  50 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: L'angolo del buongustaio  (letto 53422 volte)
fausto
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
E-Mail

Posts: 221
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #180 Data del Post: 29.09.2006 alle ore 07:51:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

PER SANDRA

 
SPIEDINI DI RICCIOLA IN GOMITOLO DI SPAGHETTI IN SALSA DI PREZZEMOLO
 
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #181 Data del Post: 29.09.2006 alle ore 10:10:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

si sandra, li ho realizzati mentre eravamo al telefono ieri.
e come ti ho promesso sono dedicati a te.
Loggato

anto
nicky
Membro familiare
****




E pur si muove!

   
E-Mail

Posts: 1158
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #182 Data del Post: 29.09.2006 alle ore 23:30:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ahhh anto anto...apri sto ristorante!!! Cosa aspetti??? queste foto sono fantastiche!!!! Vai vai! Vai vai! Vai vai! Vai vai!
Loggato

"Non dire a Dio quanto grandi sono i tuoi problemi. Dì piuttosto ai tuoi problemi quanto grande è Dio."
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #183 Data del Post: 30.09.2006 alle ore 06:36:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 29.09.2006 alle ore 23:30:02, nicky wrote:
ahhh anto anto...apri sto ristorante!!! Cosa aspetti??? queste foto sono fantastiche!!!! Vai vai! Vai vai! Vai vai! Vai vai!

 
magari nicky!!!!!!
e i fondi?
Loggato

anto
miks
Membro familiare
****




è più bella cosa dare che ricevere

   


Posts: 950
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #184 Data del Post: 30.09.2006 alle ore 10:50:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

anto!!!... Idea
..vivi in un' isola meravigliosa, cucini spetacolarmente, hai una casa accogliente (ho visto alcune tue foto)...e poi sei una persona super ospitale!!....hai tutto ciò che serve per aprire...un bed & breakfasta!!
 
...non ti servono fondi... Occhiolino
 
un abbraccio  
miks
Loggato

Emporio Tabita... my blog
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #185 Data del Post: 30.09.2006 alle ore 13:43:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

[quote author=miks link=board=generale;num=1131469578;start=180#184 date=09/30/06 alle ore 10:50:22]anto!!!... Idea
..vivi in un' isola meravigliosa, cucini spetacolarmente, hai una casa accogliente (ho visto alcune tue foto)...e poi sei una persona super ospitale!!....hai tutto ciò che serve per aprire...un bed & breakfasta!!
 
...non ti servono fondi... Occhiolino
 
un abbraccio  
 

 
per me la cucina è amore, cura degli altri è una sfida a preparare un pranzo con una zucchina, poche erbe di campo, un uovo, poca farina....
Loggato

anto
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #186 Data del Post: 20.10.2006 alle ore 06:11:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

zuppa di crostacei
 
Loggato

anto
fausto
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
E-Mail

Posts: 221
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #187 Data del Post: 21.10.2006 alle ore 14:03:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

 
PRANZO DI OGGI

 
TAGLIOLINI AL SUGO DI COCCO E GAMBERETTI ALLA PAPRIKA[/color
« Ultima modifica: 21.10.2006 alle ore 14:30:25 by fausto » Loggato
fausto
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
E-Mail

Posts: 221
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #188 Data del Post: 21.10.2006 alle ore 14:15:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

FILETTO DI TONNO GRIGLIATO SU CREMA DI CANNELLINI AL TIMO
 
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #189 Data del Post: 21.10.2006 alle ore 15:15:01 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

per la preparazione dei tagliolini per due-tre persone:
tempo di preparazione di due portate circa trenta min.
costo medio
pasta
un uovo, farina e semola in parti uguali gr 100.
 sale.
impastare e lasciar riposare, nel frattempo accendere il fornello con su l'acqua per la pasta.
tirare una sfoglia al rull n° 5 e ricavare dei tagliolini, lessare pochi secondi e mantecare nella salsa che segue:
 
in un wook rosolare in un po di burro uno spicchio di aglio grattugiato, aggiungere 4 cucchiai di cocco disidratato rinvenuto per 10 min in acqua tiepida. rosolare e se occorre aggiungere dell'acqua di cottura della pasta, unire 1/2 brik di panna da cucina, salare aggiungere la paprika e spegnere. subito aggiungere una manciata di gamberetti freschi sbucciati, (cuoceranno col calore della salsa).
impiattare decorando con gamberetti e paprika.
 
per il secondo:
in una padella rosolare nel burro 1/2 cipolla trita, aggiungere una scatola di cannellini lessati sale pepe e timo, portare a ebbollizione e lasciar insaporire qualche minuto.
passare al mixer e successivamente al setaccio.
tenere in caldo.
scaldare una piastra e adagiarvi il filetto di tonno fresco spegnere dopo qualche secondo( il pesce deve sempre cuocere pochissimo) non occorre rivoltare perchè il calore cuocerà la parte superiore.
disporre in un piatto la salsa a specchio dei cannellini e sopra il tonno, decorare con timo fresco e servire caldo.
Loggato

anto
elios72
Membro familiare
****



Dio è VITA!

  Elios72   Elios72
E-Mail

Posts: 396
Ricetta: LA (VERA) PIADINA ROMAGNOLA parte I
« Rispondi #190 Data del Post: 27.10.2006 alle ore 11:33:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Eccomi qua...allora faccio subito una premessa: abito vicinissima a Piacenza quindi dovrei postarvi la ricetta per il Gnocco fritto che si mangia con i salumi tipici della zona (da volar via....dalla bontà intendo!) ma voglio condividere con voi la ricetta che riguarda la piadina romagnola. Mio suocero è originario delle Marche ed abita a soli 70 km da Rimini...ed è in quella zona che mia suocera mi ha comprato e poi regalato il "testo" ovvero la tipica piastra in ghisa su cui si prepara la piadina...voi potete usare benissimo una padella antiaderente...il risultato sarà comunque ottimo....
 
Altra piccola postilla: io non uso lo strutto ma l'olio di oliva che i miei suoceri mi regalano (hanno alcune piante di olivo)...è più salutare sicuramente...ecco allora la ricetta x la piadina :
 
Piadina romagnola - dose per 5-6 pezzi  
 
  • 500 gr di farina
    75 gr di olio di oliva
    200 cl circa di acqua calda
    20 gr di sale

Faccio un bel cumulo con la farina, creo un foro al centro dove metto l'olio ed il sale ed inizio ad impastare aggiungendo poi poco alla volta tanta acqua calda sufficiente ad ottenere un impasto non troppo molle. Lo lavoro bene con le mani finchè l'impasto risulterà compatto e liscio. Lo divido in palline grandi come una piccola arancia e le stendo con il matterello fino ad ottenere dei dischi sottili, i più sottili possibili (non stupitevi se la pasta sarà elastica e tenderà a restringersi...).
Scaldo bene sul fuoco la padella o la piastra apposita per qualche minuto a fuoco alto poi deposito sopra la piadina ed abbasso leggermente la fiamma...occorrono 2-3 minuti di cottura ma dipende molto dallo spessore della piadina, dal calore emanato dalla piastra e dai gusti personali....vedete voi..
 
Io poi la farcisco di già con squaquerone o crescenza (che sulla piastra tendono a sciogliersi...), prosciutto crudo dolce a fette sottili e prima di servire la piadina, metto un pò di rucola fresca....la piego a metà, e via!  Buono! buon appetito!  
 
...fatemi sapere se avete dubbi sulla procedura...
a presto,
Eli
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: Ricetta: LA (VERA) PIADINA ROMAGNOLA parte I
« Rispondi #191 Data del Post: 28.10.2006 alle ore 06:01:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 27.10.2006 alle ore 11:33:10, elios72 wrote:
Eccomi qua...allora faccio subito una premessa: abito vicinissima a Piacenza quindi dovrei postarvi la ricetta per il Gnocco fritto che si mangia con i salumi tipici della zona (da volar via....dalla bontà intendo!) ma voglio condividere con voi la ricetta che riguarda la piadina romagnola. Mio suocero è originario delle Marche ed abita a soli 70 km da Rimini...ed è in quella zona che mia suocera mi ha comprato e poi regalato il "testo" ovvero la tipica piastra in ghisa su cui si prepara la piadina...voi potete usare benissimo una padella antiaderente...il risultato sarà comunque ottimo....
 
Altra piccola postilla: io non uso lo strutto ma l'olio di oliva che i miei suoceri mi regalano (hanno alcune piante di olivo)...è più salutare sicuramente...ecco allora la ricetta x la piadina :
 
Piadina romagnola - dose per 5-6 pezzi  
 
  • 500 gr di farina
    75 gr di olio di oliva
    200 cl circa di acqua calda
    20 gr di sale

Faccio un bel cumulo con la farina, creo un foro al centro dove metto l'olio ed il sale ed inizio ad impastare aggiungendo poi poco alla volta tanta acqua calda sufficiente ad ottenere un impasto non troppo molle. Lo lavoro bene con le mani finchè l'impasto risulterà compatto e liscio. Lo divido in palline grandi come una piccola arancia e le stendo con il matterello fino ad ottenere dei dischi sottili, i più sottili possibili (non stupitevi se la pasta sarà elastica e tenderà a restringersi...).
Scaldo bene sul fuoco la padella o la piastra apposita per qualche minuto a fuoco alto poi deposito sopra la piadina ed abbasso leggermente la fiamma...occorrono 2-3 minuti di cottura ma dipende molto dallo spessore della piadina, dal calore emanato dalla piastra e dai gusti personali....vedete voi..
 
Io poi la farcisco di già con squaquerone o crescenza (che sulla piastra tendono a sciogliersi...), prosciutto crudo dolce a fette sottili e prima di servire la piadina, metto un pò di rucola fresca....la piego a metà, e via!  Buono! buon appetito!  
 
...fatemi sapere se avete dubbi sulla procedura...
a presto,
Eli

 
bbbbbbbbbbuuuuuuuuuuuonaaaaaaaaaaaaa, è la ricetta originale romagnola?
questa descrizione mi manda a nozze, adoro il pane  farcito con quasiasi salume, ho già fame....
Loggato

anto
elios72
Membro familiare
****



Dio è VITA!

  Elios72   Elios72
E-Mail

Posts: 396
Re: Ricetta: LA (VERA) PIADINA ROMAGNOLA parte I
« Rispondi #192 Data del Post: 28.10.2006 alle ore 21:06:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 28.10.2006 alle ore 06:01:09, anto wrote:

 
bbbbbbbbbbuuuuuuuuuuuonaaaaaaaaaaaaa, è la ricetta originale romagnola?
questa descrizione mi manda a nozze, adoro il pane  farcito con quasiasi salume, ho già fame....

 
Cara Anto, questa è la ricetta che ho trovato allegata alla piastra originale romagnola (detta "testo") che mi ha regalato mia suocera. La piadina si può preparare anche aggiungendo un cubetto fresco di lievito di birra (in questo caso risulterà più elastica piegandola) o addirittura mettendoci un uovo per dare colore giallo all'impasto....esiste anche una piadina detta "sfogliata", che appunto quando si mangia sembra un pò come la pasta sfoglia...ma ancora non ho trovato la ricetta...prova quella che ti ho dato sopra....a me piace molto, è senz'altro più genuina di quella che si compra confezionata, preparata con chissà quale strutto....
 
Baci al "salume"  Sorridente...Eli
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #193 Data del Post: 29.10.2006 alle ore 05:50:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


 
merci beaucoup
Loggato

anto
elio75
Membro familiare
****



Quanto son numerose le tue opere,Eterno!

   
E-Mail

Posts: 561
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #194 Data del Post: 29.10.2006 alle ore 16:01:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.10.2006 alle ore 14:03:13, fausto wrote:
 
PRANZO DI OGGI

 
TAGLIOLINI AL SUGO DI COCCO E GAMBERETTI ALLA PAPRIKA[/color

una pietanza come questa da commozzione e gioia allo stesso tempo...eccezzionale... non finirete mai di stupirmi.
non voglio svalutare tutte le altre pietanze,ma questa quì è un vero capolavoro..complimentoni allo chef Buono!
ps.ottima anke la ricetta della piadina postata da eli...dovrebbe essere alla mia portata Sorriso ... credo Indeciso  Sorridente
Loggato

Elio

Pagine: 1 ... 11 12 13 14 15  ...  50 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti