Progetto Archippo Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Benvenuti
   4 chiacchiere tra amici
(Moderatori: saren, andreiu)
   L'angolo del buongustaio
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 6 7 8 9 10  ...  50 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: L'angolo del buongustaio  (letto 53003 volte)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #105 Data del Post: 25.05.2006 alle ore 14:15:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Vi posto una ricetta inventata da me! Dovete sapere che mio marito non mangia formaggi o mozzarella e non ama la besciamella. Quando gli ho fatto questa lasagna si è leccato i baffi!
 
-fogli di lasagna già pronti.  
-crema di funghi di quella per zuppe, nel pacchetto. (costano poco e sono buonissime)
-Funghi champignon o a piacere, volendo anche in scatola
-salsiccia, un pò di sugo
-qualche fiocco di burro
 
Cuocete la zuppa con un pò meno acqua di quanto indicato sulla busta. Cuocete la salsiccia a pezzatti con un pò di sugo. Versate un pò della crema di funghi  nella teglia. Disponete i fogli per lasagne sopra il fondo. Aggiungete i funghi cotti in padella al resto della zuppa. Alternate uno strato di funghi a uno di sugo con salsiccia. In cima mettete qualche fiocchetto di burro e -se volete- anche un pò di uovo sbattuto e infornate.  
 
Lo so, non  interamente genuino ma per chi lavora è una ricetta buona e veloce  Vago
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #106 Data del Post: 25.05.2006 alle ore 14:17:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.05.2006 alle ore 14:09:11, Anne wrote:
Ragazzi! Quanto siete bravi! Io ho la mamma tedesca e non ha mai fatto la pasta fresca, quindi non sono capace nemmeno io. Però mi piacerebbe imparare! Approfitterò delle vostre ricette... poi il pesce era un'altra cosa che mamma non cucinava mai! Mia suocera poi è allergica! Io non so nemmeno comprarlo! Ho paura di sbagliare, di spendere troppo e poi non saperlo cucinare!  Indeciso
 
Anto: tu potresti senz'altro aprire un piccolo ristorante per buongustai! faresti furore!

 
anne, fare la pasta in casa è facile ed economico come per tutte le cose bisogna metterci amore e passione, hai provato ad affacciarti ai siti di cucina, cenesono tantissimi e trattano di ogni argomento.
per il ristorante, resterà un sogno nel cassetto...
Loggato

anto
Sugarfree
Membro familiare
****




Una cosa so, che ero cieco e ora ci vedo

   
WWW    E-Mail

Posts: 330
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #107 Data del Post: 28.05.2006 alle ore 12:02:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ecco una ricetta sarda della nostra anto  Linguaccia
 
Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese Malloreddus alla campidanese

 
gnocchetti alla campidanese
 

 
Ingredienti:
- gnocchietti sardi
- salsiccia fresca
- pomodori pelati
- cipolla
- carota
- sedano
- olio burro
- prezzemolo
- sale pepe
- una foglia d'alloro
- vernaccia
 
Preparazione:
Togliere la polpa della salsiccia dal budello, sbriciolarla e soffriggerla in abbondante burro unire le verdure tritate, rosolare fino a doratura e sfumare con un bicchiere di vernaccia.
Aggiungere i pelati tritati grossolanamente.
cuocere fino a densità desiderata.
Cuocere gli gnocchi e condirli con la salsa e una spolverata di pecorino sardo.
 
Loggato
elio75
Membro familiare
****



Quanto son numerose le tue opere,Eterno!

   
E-Mail

Posts: 561
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #108 Data del Post: 28.05.2006 alle ore 14:07:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


  
« Ultima modifica: 28.05.2006 alle ore 14:11:11 by elio75 » Loggato

Elio

Sugarfree
Membro familiare
****




Una cosa so, che ero cieco e ora ci vedo

   
WWW    E-Mail

Posts: 330
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #109 Data del Post: 28.05.2006 alle ore 19:14:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ecco un dolce sardo inviato dalla cara Antonella...
 
SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS SEADAS

 

 
Per la sfoglia:
- farina e semola in parti uguali
- 1 noce di strutto
- acqua
- sale
 
Per il ripieno:
- pecorino primosale grattugiato
- buccia di un limone grattata
- qualche goccia di limone
 
Preparazione:
stendere la sfoglia al rullo n°5
distribuire 1 cucchiaiata di formaggio a persona
coprire con altra sfoglia
ricavare dei dischi  della misura di una ciotola
chiudere bene e friggere
servire caldissima con sopra miele sardo o altro.
 
Loggato
saren
Admin
*****



Dio non gioca a dadi... (Albert Einstein)

   


Posts: 8122
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #110 Data del Post: 29.05.2006 alle ore 18:18:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

PER GLI AMANTI DEL CICCOLATO FONDENTE!
 
Ecco a voi una golosissima quanto facile torta al ciccolato fondente che vi farà letteralmente leccare i baffi.... anche a voi care sorelle  Sorridente
 
Torta della Sampy
 
Ingredienti:
5 uova
300 gr di cioccolato fondente
100 gr di zucchero
150 gr di burro
2 cucchiai di farina o di granella di nocciole
 
Procedura:
- Sbattere i tuorli con lo zucchero
- Montare a neve gli albumi
- Far fondere a bagnomaria o nel forno a microonde il burro e il cioccolato insieme.
- Unire ai tuorli sbattuti il burro e il cioccolato fusi e la farina (o la granella)
- Unire anche gli albumi montati
- Ungere una tortiera a cerniera
- Cuocere in forno: ventilato a 170 °C per 15 minuti
      tradizionale a 170 ° C per 20 minuti.
Non richiede lievito.
E' velocissima da fare e se usate la granella invece della farina è adattissima anche ai celiaci.
 
Buon appetito!
 
Sandra
Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #111 Data del Post: 06.06.2006 alle ore 09:34:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

ieri mi hanno insegnato a fare il pane pakistano.  
 
INGREDIENTI: farina, acqua, un po' di sale
 
PREPARAZIONE: impastare il tutto fino ad ottenere un impasto morbido. Prendere un po' di impasto e stenderlo fino ad ottenere una "pizza" sottilissima del diametro di una vostra padella (meglio se inaderente).
 
COTTURA: scaldate molto la padella, stendere la "pizza" (è più una sottile piadina in realtà) sulla padella e metterci sopra (alla pizza) qualche goccia d'olio extravergine d'oliva che poi spalmetere sul resto del pane con un pezzo di carta assorbente, picchiettandoci sopra. Mentre si cuoce si formeranno delle bolle che provvederete a schiacciare con lo stesso pezzettino di carta. Giratela quando su un lato è cotta (sarà annerita in alcuni punti) e poi abbassate la fiamma (intanto che cuoce l'altro lato potete formare una nuova "pizza").
 
Mi sono piaciute molto, poi in 15 minuti si prepara e si cuoce tutto Sorriso
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #112 Data del Post: 06.06.2006 alle ore 10:00:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Le piadine che descrivi sono buonissime e si mangiano anche in India. Io le arricchisco con semi di sesamo, ma si possono cuocere anche con pistacchi a pezzettini. Per fare un pasto completo le servo con le lenticchie di cui vi scrivo al volo la ricetta.  
 
Lenticchie orientali:  
 
Fate soffriggere una cipolla tagliata a pezzettini in una pentola. Aggiungete le lenticchie precedentemente messe in ammollo per alcune ore e del brodo. Aggiungete una patata e una carota tagliata a pezzettini. Aggiungere le spezie: abbondante curry, cucuma, peperoncino, un pizzico di cumino indiano e un pò di coriandolo. Fate cuocere la zuppa fino a che le lenticchie sono quasi una "pappa". Se vi piace potete anche frullarle. In un pentolino sciogliete un pò di burro o meglio ancora del ghee, mescolatevi dentro della paprika dolce e versate un cucchiaio di questa crema su ogni piatto di lenticchie. Servite con il pane indiano che può anche fungere da "cucchiaio".
Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #113 Data del Post: 06.06.2006 alle ore 18:35:12 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

SLURP!  Linguaccia
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #114 Data del Post: 13.06.2006 alle ore 08:57:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Qualcuno conosce una ricetta con le melanzane? Io non le so cucinare. Effettivamente non mi sono mai piaciute molto ma credo che potrei imparare a cucinarle e mangiale. Ieri le ho fatte alla piastra e sono venute così, così. Ah premetto che nè io nè mio marito mangiamo formaggi, quindi niente parmigiana!  Sorridente
Lo so sono complicata! Forza Anto, aiutami!
Loggato
Sugarfree
Membro familiare
****




Una cosa so, che ero cieco e ora ci vedo

   
WWW    E-Mail

Posts: 330
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #115 Data del Post: 13.06.2006 alle ore 09:28:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 13.06.2006 alle ore 08:57:32, Anne wrote:
Qualcuno conosce una ricetta con le melanzane? Io non le so cucinare. Effettivamente non mi sono mai piaciute molto ma credo che potrei imparare a cucinarle e mangiale. Ieri le ho fatte alla piastra e sono venute così, così. Ah premetto che nè io nè mio marito mangiamo formaggi, quindi niente parmigiana!  Sorridente
Lo so sono complicata! Forza Anto, aiutami!

Provate mai soffritte a cubetti nell'olio d'oliva con aglio, origano, sale, prezzemolo e un pomodoro a pezzetti?  Occhiolino
Vanno bene ocme contorno ad un piatto di carne.
Loggato
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #116 Data del Post: 13.06.2006 alle ore 11:36:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Sembra buono! Ma prima li lasci un pò nel sale per togliere l'acido?
Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #117 Data del Post: 13.06.2006 alle ore 12:48:57 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 13.06.2006 alle ore 08:57:32, Anne wrote:
Qualcuno conosce una ricetta con le melanzane? Io non le so cucinare. Effettivamente non mi sono mai piaciute molto ma credo che potrei imparare a cucinarle e mangiale. Ieri le ho fatte alla piastra e sono venute così, così. Ah premetto che nè io nè mio marito mangiamo formaggi, quindi niente parmigiana!  Sorridente
Lo so sono complicata! Forza Anto, aiutami!

 
A me piacciono molto cotte sulla piastra (o su griglia a carbone se possibile). Dopo averle tagliate salale e lascia uscire l'acqua, che poi asciugherai con un canovaccio.
Una volte cotte mettile in un recipiente con abbondante olio extravergine d'oliva, aglio e basilico. In alternativa (al basilico) ci si può anche mettere della mentuccia, ma mi piace meno...
 
Oppure tagliate a cubetti (come dice Sugarfree) e poi soffritte con aglio (o se volete fare la dieta cotte con poca acqua), aggiungete basilico e pomodoro (fresco o passata, come vi piace) e avrete un eccezionale condimento per la pasta!
 
Se poi vi volete fare del male c'è sempre la soluzione "impanate e fritte" tipo cotoletta Occhiolino
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Anne
Membro familiare
****



se non hai una buona parola non dirla

   
E-Mail

Posts: 3308
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #118 Data del Post: 13.06.2006 alle ore 14:03:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Grazie! Ieri le ho passate sulla griglia e non capivo perchè non erano buone: meglio aggiungere un pò d'aglio e olio!  Sorriso
Loggato
marco
Amministratore
*****






   
WWW    E-Mail

Posts: 2899
Re: L'angolo del buongustaio (ki e' a dieta non le
« Rispondi #119 Data del Post: 13.06.2006 alle ore 14:32:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

se le fai sulla griglia (a carbone) falle un po' più grosse perché altrimenti il troppo calore le brucia, poi continua ad ungerle con un pennellino (o un ramo di rosmarino che è ancora meglio) utilizzando un composto di olio+sale+aglio.
Loggato

...io sono debole, allora sono forte. (2Corinzi 12:10)
Pagine: 1 ... 6 7 8 9 10  ...  50 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti