Progetto Archippo Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Benvenuti
   4 chiacchiere tra amici
(Moderatori: saren, andreiu)
   Stravaganze e Curiosità
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3  ...  19 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Stravaganze e Curiosità  (letto 26082 volte)
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Stravaganze e Curiosità
« Data del Post: 17.09.2006 alle ore 08:55:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Anima vendesi on line.

 
Che su Internet si possa comprare di tutto è un dato di fatto. Ma che si arrivasse addirittura ad acquistare un’anima ancora non si era sentito.  
 
E invece è successo a Seattle.  
 
Un giovane studente universitario, Adam Burtle, ha pubblicato su e-Bay (www.ebay.com ), il più grande sito di aste on line, il seguente annuncio: «Studente di 20 anni vende anima, in ottime condizioni, raramente usata».  
 
Il testo era accompagnato da una foto dello stesso stravagante venditore.  
 
Il ragazzo ha concluso in fretta l’affare, vendendo il suo spirito per 400 dollari (circa 800mila lire). Ad aggiudicarselo è stata una donna dell’lowa.  
 
Cosa ne farà?  
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
miks
Membro familiare
****




è più bella cosa dare che ricevere

   


Posts: 950
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #1 Data del Post: 17.09.2006 alle ore 15:03:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

in realtà non è l'unico che ha venduto l'anima su un'asta on-line...un altro ragazzo ha venduto la sua ed è stata acquistata da un pastore protestante.
 
Loggato

Emporio Tabita... my blog
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #2 Data del Post: 18.09.2006 alle ore 10:44:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Emuli

 
Un predicatore è annegato nel fiume Congo nel tentativo di imitare Gesù camminando sulle acque.
 
Il quarantaduenne auto-dichiarato profeta «Azaria» avrebbe fatto riunire i suoi adepti in località Boma, nel Congo occidentale. I credenti hanno prima danzato intorno a un altare. Poi il profeta sarebbe sceso in acqua per camminarvi su come fece Gesù, ma un vortice lo avrebbe risucchiato, mentre i suoi adepti continuavano a cantare «completamente ebbri». I gesti del profeta che stava per annegare sarebbero stati interpretati come gesti di benedizione. I soccorritori sono riusciti a estrarre il predicatore dalle acque quando ormai era troppo tardi. L’incidente è stato riportato dalla radio di stato della repubblica democratica del Congo.
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #3 Data del Post: 19.09.2006 alle ore 11:03:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

I cani vanno in cielo?

 
Un sondaggio dell’ABC News/Belief net in USA, ha rilevato che il 41% degli americani crede che i cani vanno in cielo.
 
Una probabile candidata per il paradiso sarebbe Petra che vive in Portogallo e che, per tre anni, ogni domenica ha percorso circa 25 chilometri per andare in chiesa.
 
La cagnetta, secondo il quotidiano di Lisbona «Correio da Manha», parte da casa alle 5 di ogni domenica mattina e, una volta giunta a destinazione, si siede su un banco insieme alla congregazione, per assistere alla messa.
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
nicky
Membro familiare
****




E pur si muove!

   
E-Mail

Posts: 1158
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #4 Data del Post: 19.09.2006 alle ore 19:13:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/palermo-tombini/palermo -tombini/palermo-tombini.html
 
ehm..spero che sia al posto giusto... Vago
Loggato

"Non dire a Dio quanto grandi sono i tuoi problemi. Dì piuttosto ai tuoi problemi quanto grande è Dio."
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #5 Data del Post: 19.09.2006 alle ore 20:26:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.09.2006 alle ore 19:13:41, nicky wrote:
http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/palermo-tombini/palermo -tombini/palermo-tombini.html
 
ehm..spero che sia al posto giusto... Vago

 
Incredibile! Perplesso
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #6 Data del Post: 20.09.2006 alle ore 09:01:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Energia elettrica dalle banane
 
 
Specialisti australiani hanno costruito un sistema che produce energia elettrica usando il metano prodotto dalla decomposizione delle banane.
 
La quantità messa a loro disposizione è di 20.000 tonnellate: un terzo del totale nella regione del Queensland.
 
Con 60 chili di banane i tecnici australiani hanno prodotto energia per alimentare un ventilatore nel corso di 30 ore.
 
Il progetto (nato per far uso di banane impossibili da commercializzare) è stato portato avanti per vedere se si arriva a un bilancio energetico positivo. In questo caso le banane diventerebbero una nuova sorgente d’energia rinnovabile.
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
miks
Membro familiare
****




è più bella cosa dare che ricevere

   


Posts: 950
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #7 Data del Post: 20.09.2006 alle ore 13:45:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

…anche io volevo contribuire scrivendo qualcosa su questo topic…ieri pensavo a cosa poter scrivere, e se conoscevo qualche strana storia da raccontare..e l’unica cosa che mi è venuta in mente è stato un episodio che mi è accaduto qualche anno fa:
 
“erano le 3 del mattino e io e mio marito dormivamo profondamente   Dormire quando all’improvviso ha squillato il cellulare (al periodo non avevamo il tel. fisso, così tenevamo il cel. sempre acceso)..tutta assonnata   Sonno...e anche un po’ preoccupata, ho risposto, e dopo esserci scambiati qualche “pronto?” alla fine ho dedotto che non conoscevo quella persona Indeciso , quindi ho detto quello che  si dice di solito: “guardi..deve aver sbagliato numero”…e l’altro con tutta tranquillità mi ha risposto “no no, non ho sbagliato numero..ne ho fatto uno a caso”…io ho riagganciato  Furioso( e per sicurezza ho pure spento il telefono!!   Mmmhhh!
 
Che tipo!!..ma si può?? Disgustato
 
Vabbè..che ci si può fare!? Indeciso Sorridente
 
Saluti  
miks Ciao Ciao
Loggato

Emporio Tabita... my blog
saren
Admin
*****



Dio non gioca a dadi... (Albert Einstein)

   


Posts: 8122
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #8 Data del Post: 20.09.2006 alle ore 16:56:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Michela... a proposito di strane telefonate, me ne hai fatta venire in mente una...
 
Stavo lavorando nel reparto di  Geriatria, squilla il telefono e vado a rispondere:
" Pronto, Geriatria!"  
"Come? Pediatria?"  
e io "No. Geriatria..."  
"Ah, ma io stavo cercando l'Ortopedia.." ....  Allibito  Allibito  Piegato dal ridere
Poche idee e pure confuse!  Occhiolino
 
Sandra
 
P.S. Asaf! Troppo carino questo topic!  Applauso  Applauso
Loggato
miks
Membro familiare
****




è più bella cosa dare che ricevere

   


Posts: 950
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #9 Data del Post: 20.09.2006 alle ore 18:09:06 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Piegato dal ridere
« Ultima modifica: 20.09.2006 alle ore 18:09:35 by miks » Loggato

Emporio Tabita... my blog
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #10 Data del Post: 21.09.2006 alle ore 12:07:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Per le patatine anche un test di laboratorio.

 
Niente viene lasciato al caso.

 
Perché le industrie fanno patatine così grandi che non entrano in bocca?
 
Per mangiare patatine grandi è necessario, anche se per poco, masticare a bocca  aperta. Ma così si produce un crepitìo ad alta frequenza, che l’orecchio trasmette al cervello influenzando i sensi del piacere.  
 
Da tempo le industrie usano il “marketing sensoriale”, la disciplina che studia i sensi per scoprire cosa aumenti il gradimento dei consumatori.  
 
Rigide.  
 
Fu il medico francese Alfred Tomatis, studiando gli effetti terapeutici del canto, a scoprire che le alte frequenze possono avere un effetto stimolante sulla mente, mentre i suoni a bassa frequenza sembra stancarla.  
 
Ogni volta che si addenta una patata croccante, viene prodotto il caratteristico rumore.  
 
Per renderle più rigide e amplificare l’effetto sonoro, le patatine sono rivestite di grasso e inamidate.
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #11 Data del Post: 22.09.2006 alle ore 08:50:49 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

È vero che il naso nel corso della vita continua ad allungarsi?

 
Con la collaborazione di Marco de Vincentiis, direttore del Dipartimento universitario di otorinolaringoiatria, audiologia e foniatria G. Ferreri dell’Università la Sapienza di Roma.

 
No. Il naso è formato da un’impalcatura di ossa e cartilagini che si sviluppa durante la crescita. Nel neonato, il naso è piccolo e le narici tendono a essere orizzontali; successivamente il naso si allunga e modifica la propria forma secondo quanto predeterminato dal Dna, raggiungendo le dimensione definitive al termine del processo di accrescimento, cioè intorno ai 18-20 anni.
 
Illusione. È pur vero che, osservando per esempio le foto di attori famosi, o quelle di famiglia, a distanza di tempo, si ha l’impressione che il naso si allunghi anche oltre questa età. Questo strano fenomeno è dovuto in realtà al progressivo abbassamento della punta del naso, che può dare l’impressione che il naso sia più lungo. L’effetto è dovuto al rilasciamento del muscolo mirtiforme, o depressore del setto, che è quel piccolo muscolo del naso che entra in azione, per esempio, quando spostiamo verso il basso il lato superiore (il muscolo mirtiforme in questo caso sposta verso il basso la punta del naso). Un altro fenomeno che si verifica negli anziani, che può simulare un naso più affilato e prominente, è la riduzione del contenuto di grasso delle guance.
 
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
lacoopseitu
Simpatizzante
**





   
E-Mail

Posts: 31
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #12 Data del Post: 22.09.2006 alle ore 10:26:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

COLOMBIA: VIVE PER 40 ANNI CON UN FETO NEL VENTRE  
Una donna colombiana di 72 anni ha vissuto per 40 anni con un feto nel ventre. Ne' lei ne' i suoi medici nonostante le visite periodiche se ne sono mai accorti. Dopo che la donna ha cominciato ad avvertire forti dolori all'addome, come se avesse una "palla dura" nella pancia e' stata fatta la scoperta. Le analisi hanno individuato un feto mai espulso e ormai pressoche' pietrificato, dovuto ad una gravidanza della quale la donna non e' mai avvenuta a conoscenza.
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4719
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #13 Data del Post: 24.09.2006 alle ore 08:51:15 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

MAL DI PANCIA DA TELEVISIONE

 
Gran Bretagna, una nuova sindrome:
 
Si chiama virus telly belly, ovvero «mal di pancia da televisione», l’abitudine, immaginaria, del pubblico di sviluppare gli stessi sintomi dei loro eroi e delle loro eroine preferiti.
 
Gli spettatori guardano Coronation Street o Eastender, le soap opera più popolari del Regno Unito, e soffrono subito dello stesso mal di pancia o mal di testa dei loro personaggi preferiti.
 
Secondo una ricerca della Norwich union healthcare, società specializzata in polizze sanitarie, questa paranoia viene aggravata dall’abitudine dei pazienti di autodiagniosticarsi. Secondo l’autore della ricerca Doug Wright, i media incoraggiano il pubblico a chiedere aiuto quando si manifesta una malattia, ma il primo punto di riferimento del paziente dovrebbe essere il medico.  
Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
menoparole
Membro supporter
*****



La vita è bella! Con il Signore è meravigliosa!

   
E-Mail

Posts: 3769
Re: Stravaganze e Curiosità
« Rispondi #14 Data del Post: 24.09.2006 alle ore 15:19:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.09.2006 alle ore 19:13:41, nicky wrote:
http://www.repubblica.it/2006/09/sezioni/cronaca/palermo-tombini/palermo -tombini/palermo-tombini.html
 
ehm..spero che sia al posto giusto... Vago

E' un vero schifo!!! Aiuto!
Loggato

Dio vuole che tutti gli uomini siano salvati. Buono! (I Tim. 2:3-4)
Pagine: 1 2 3  ...  19 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti