Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Dottrina e riflessioni bibliche
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Asaf)
   Il "rapimento segreto" nella storia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il "rapimento segreto" nella storia  (letto 1551 volte)
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3911
Il "rapimento segreto" nella storia
« Data del Post: 30.09.2019 alle ore 10:06:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Esistono conferme nella storia della Chiesa circa l'insegnamento di questa dottrina? Per essere chiari, parlo della dottrina del rapimento segreto dei credenti precedente il ritorno di Cristo in gloria.  
Come arco temporale intendo dai primi secoli fino al 18° secolo, prima degli insegnamenti di Darby. Escluderei da questa domanda le conferme bibliche e tutte le citazioni da Darby in poi.
« Ultima modifica: 30.09.2019 alle ore 10:14:36 by Giamba » Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3944
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #1 Data del Post: 30.09.2019 alle ore 12:37:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.09.2019 alle ore 10:06:11, Giamba wrote:
Esistono conferme nella storia della Chiesa circa l'insegnamento di questa dottrina?

Non mi risulta che prima di Darby siano stati fatti questi insegnamenti, però a mio avviso bisognerebbe fare altre ricerche.
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7751
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #2 Data del Post: 30.09.2019 alle ore 14:39:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Cosa ci sarebbe di "segreto" nel rapimento? Me lo chiedo, perché sicuramente non sarà segreto per i rapiti, che lo vivranno in prima persona. Non sarà segreto nemmeno per i "lasciati" che ne vedranno chiaramente gli effetti attorno a loro.
 
In che senso si parla di "segreto"? C'è qualche passo che conferma la segretezza di tale evento?
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Giamba
Admin
*****





   
E-Mail

Posts: 3911
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #3 Data del Post: 30.09.2019 alle ore 15:46:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.09.2019 alle ore 14:39:48, Marmar wrote:
Cosa ci sarebbe di "segreto" nel rapimento? Me lo chiedo, perché sicuramente non sarà segreto per i rapiti, che lo vivranno in prima persona. Non sarà segreto nemmeno per i "lasciati" che ne vedranno chiaramente gli effetti attorno a loro.
 
In che senso si parla di "segreto"? C'è qualche passo che conferma la segretezza di tale evento?

 
Probabilmente viene chiamato così in contrapposizione alla seconda venuta, che sarà invece visibile a tutti.
« Ultima modifica: 30.09.2019 alle ore 15:54:01 by Giamba » Loggato

Dai manichei che ti urlano "o con noi o traditore!", libera nos Domine!
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #4 Data del Post: 17.11.2019 alle ore 19:13:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.09.2019 alle ore 14:39:48, Marmar wrote:
Cosa ci sarebbe di "segreto" nel rapimento? Me lo chiedo, perché sicuramente non sarà segreto per i rapiti, che lo vivranno in prima persona. Non sarà segreto nemmeno per i "lasciati" che ne vedranno chiaramente gli effetti attorno a loro.
 
In che senso si parla di "segreto"? C'è qualche passo che conferma la segretezza di tale evento?

 
infatti Gesù non tornerà in segreto per nessun motivo.
Nella Bibbia il giorno del Signore viene descritto come un giorno di grandi stravolgimenti, di tra rumore e tumulto.
Nulla lascia pensare che sia segreto, anzi in Matteo (versione Diodati) è scritto che quando vi diranno che è nelle stanze "segrete non li credete.
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #5 Data del Post: 17.11.2019 alle ore 19:18:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 30.09.2019 alle ore 15:46:37, Giamba wrote:

 
Probabilmente viene chiamato così in contrapposizione alla seconda venuta, che sarà invece visibile a tutti.

 
ma se la seconda venuta è visibile a tutti come ci può essere una "seconda venuta" prima della seconda venuta? (dato che la prima è quando è venuto in carne).
 
Al di là del gioco di parole la Bibbia non dice assolutamente che il Signore tornerà tre volte. Lo dicono solo coloro che seguono dottrine di uomini atte ad evitare che si possano verificare sconvolgimenti socio/politici nell'immediatezza dei segnali che lasciano capire che il ritorno di Cristo è imminente.
Per tenere buone le masse di credenti evangelici (i cattolici neanche sanno del ritorno di Cristo e soprattutto del rapimento) bisogna fargli credere che verranno rapiti prima e quindi non bisogna preoccuparsi della grande tribolazione.
Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #6 Data del Post: 01.12.2019 alle ore 09:44:44 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

mi è passata per le mani una lettera indirizzata ai pastori di un fratello che pur avendola scritta, di fatto non l'ha mai spedita,
voglio pubblicarla:
 

Al pastore  
Al pastore  
 
Pace fratelli;
 
da molto tempo medito su alcuni argomenti biblici e sono arrivato alla conclusione di voler interpellare coloro che hanno la responsabilita’ di noi pecorelle, cioe’ i pastori.
 
Corro il rischio di essere giudicato per la mia azione, ma cio’ non mi preoccupa poiche’ temo solo il giudizio del Signore, ed e’ per Lui che oso tanto.
 
Voglio chiarire che non ho dottrine da diffondere ne ambizioni pastorali, semplicemente ho bisogno di ricevere risposte e/o conferme da chi  ha il dovere di darle.
 
Sono altresi contrario alle critiche, in particolar modo quelle pubblicate sui media, cosa molto in voga da parte di pastori e fedeli della galassia evangelica. Tutto cio’ non edifica.
 
Ogni credente che studia giornalmente le scritture ha il dovere   di rappresentare  al pastore tutte le incongruenze che si evidenziano tra la dottrina predicata dall’organizzazione che frequenta  e le scritture.
 
Per questo voglio  conoscere l’esatto orientamento dottrinale della chiesa che voi rappresentate  e che io frequento.
 
Siamo negli ultimi tempi, ed e’ questo l’argomento principale del mio scritto.  
.
passiamo  quindi alle domande:
perche’ non si fanno studi o anche prediche sulla parte profetica della Bibbia? (es. Daniele, Apocalisse ecc.)
Perche’ non si parla della grande tribolazione nella quale le chiese passeranno?
Perche’ non si preparano le pecorelle ad affrontare tali gravi difficolta’ che immancabilmente affronteranno?
Perche’ quelle poche volte che se ne parla viene detto che la chiesa non passera’ nella grande tribolazione quando la parola dice il contrario?
 
Capisco che vi pongo delle domande a voi ben note alle quali date risposte nei monologhi tenuti nell’ambone, citando e , perdonatemi, strorcendo solo alcuni versetti,   ignorando decine di altri  che in maniera chiara, letterale ed anche probatoria affermano che il rapimento sara’ alla fine dei sette anni del patto quando il Signore Gesu’ tornera’.
 
Personalmente sarei molto felice se fossi rapito prima della grande tribolazione senza passare per le sofferenze ed al possibile martirio; ma cosi’ purtroppo non sara’.
 
Allora sorge un’altra inquietante domanda, perche’ si predica il pretribolazionismo?
 
Devo dire che  nello studio pubblicato sul sito laparola.net  vengono indicate, per senso di religiosamente corretto, le tre “teorie” ossia quella pre quella mid e quella post.
 
Ma, la parola del Signore parla di teorie ovvero di un’unica verità?
Come si possono teorizzare tre risultati completamente diversi tra loro partendo dall’interpretazione della parola di DIO che contiene un’unico messaggio?
 
Torniamo all’argomento: il tempo della fine.
 
Arrivera’ il marchio della bestia, che a prescindere cosa possa essere,  sara’ riconosciuto dal fatto che non si potra’ comprare o vendere senza averlo.
Chi non lo mettera’ non potra’ ne’ comprare ne mangiare.
Il lavoratore non potra’ percepire lo stipendio, il pensionato la pensione, non potremo ritirare dalla banca i nostri risparmi (se ci sono), non potremo accedere negli ospedali per curarci, ecc.
Cosa faremo? ……. Come ci comporteremo? ……………… come viremo? …………… dove vivremo?..................
Molti fratelli aspettano risposte per queste e tante altre domande simili.  
 
Fratelli l’argomento e’ molto serio perche’ non sapere, non prepararsi psicologicamente e per quello che e’ possibile materialmente, significa cadere con piu’ facilita’ (Matteo 24: 10 Allora molti si svieranno, si tradiranno e si odieranno a vicenda. 11 Molti falsi profeti sorgeranno e sedurranno molti. 12 Poiché l'iniquità aumenterà, l'amore dei più si raffredderà. 13 Ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato.) Basta il solo versetto 13 per comprendere che dovremo perseverare sino alla fine altrimenti il Signore Gersu’ ci avrebbe detto di non preoccuparci perche’ ci avrebbe portato via prima della fine.
 
 Che DIO ci benedica e ci protegga.
Loggato
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Gesù

   


Posts: 3160
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #7 Data del Post: 01.12.2019 alle ore 15:20:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.12.2019 alle ore 09:44:44, tom_anad wrote:
mi è passata per le mani una lettera indirizzata ai pastori di un fratello che pur avendola scritta, di fatto non l'ha mai spedita,
voglio pubblicarla:
 

Al pastore  
Al pastore  
 
Pace fratelli;
 
da molto tempo medito su alcuni argomenti biblici e sono arrivato alla conclusione di voler interpellare coloro che hanno la responsabilita’ di noi pecorelle, cioe’ i pastori.
 
Corro il rischio di essere giudicato per la mia azione, ma cio’ non mi preoccupa poiche’ temo solo il giudizio del Signore, ed e’ per Lui che oso tanto.
 
Voglio chiarire che non ho dottrine da diffondere ne ambizioni pastorali, semplicemente ho bisogno di ricevere risposte e/o conferme da chi  ha il dovere di darle.
 
Sono altresi contrario alle critiche, in particolar modo quelle pubblicate sui media, cosa molto in voga da parte di pastori e fedeli della galassia evangelica. Tutto cio’ non edifica.
 
Ogni credente che studia giornalmente le scritture ha il dovere   di rappresentare  al pastore tutte le incongruenze che si evidenziano tra la dottrina predicata dall’organizzazione che frequenta  e le scritture.
 
Per questo voglio  conoscere l’esatto orientamento dottrinale della chiesa che voi rappresentate  e che io frequento.
 
Siamo negli ultimi tempi, ed e’ questo l’argomento principale del mio scritto.  
.
passiamo  quindi alle domande:
perche’ non si fanno studi o anche prediche sulla parte profetica della Bibbia? (es. Daniele, Apocalisse ecc.)
Perche’ non si parla della grande tribolazione nella quale le chiese passeranno?
Perche’ non si preparano le pecorelle ad affrontare tali gravi difficolta’ che immancabilmente affronteranno?
Perche’ quelle poche volte che se ne parla viene detto che la chiesa non passera’ nella grande tribolazione quando la parola dice il contrario?
 
Capisco che vi pongo delle domande a voi ben note alle quali date risposte nei monologhi tenuti nell’ambone, citando e , perdonatemi, strorcendo solo alcuni versetti,   ignorando decine di altri  che in maniera chiara, letterale ed anche probatoria affermano che il rapimento sara’ alla fine dei sette anni del patto quando il Signore Gesu’ tornera’.
 
Personalmente sarei molto felice se fossi rapito prima della grande tribolazione senza passare per le sofferenze ed al possibile martirio; ma cosi’ purtroppo non sara’.
 
Allora sorge un’altra inquietante domanda, perche’ si predica il pretribolazionismo?
 
Devo dire che  nello studio pubblicato sul sito laparola.net  vengono indicate, per senso di religiosamente corretto, le tre “teorie” ossia quella pre quella mid e quella post.
 
Ma, la parola del Signore parla di teorie ovvero di un’unica verità?
Come si possono teorizzare tre risultati completamente diversi tra loro partendo dall’interpretazione della parola di DIO che contiene un’unico messaggio?
 
Torniamo all’argomento: il tempo della fine.
 
Arrivera’ il marchio della bestia, che a prescindere cosa possa essere,  sara’ riconosciuto dal fatto che non si potra’ comprare o vendere senza averlo.
Chi non lo mettera’ non potra’ ne’ comprare ne mangiare.
Il lavoratore non potra’ percepire lo stipendio, il pensionato la pensione, non potremo ritirare dalla banca i nostri risparmi (se ci sono), non potremo accedere negli ospedali per curarci, ecc.
Cosa faremo? ……. Come ci comporteremo? ……………… come viremo? …………… dove vivremo?..................
Molti fratelli aspettano risposte per queste e tante altre domande simili.  
 
Fratelli l’argomento e’ molto serio perche’ non sapere, non prepararsi psicologicamente e per quello che e’ possibile materialmente, significa cadere con piu’ facilita’ (Matteo 24: 10 Allora molti si svieranno, si tradiranno e si odieranno a vicenda. 11 Molti falsi profeti sorgeranno e sedurranno molti. 12 Poiché l'iniquità aumenterà, l'amore dei più si raffredderà. 13 Ma chi avrà perseverato sino alla fine sarà salvato.) Basta il solo versetto 13 per comprendere che dovremo perseverare sino alla fine altrimenti il Signore Gersu’ ci avrebbe detto di non preoccuparci perche’ ci avrebbe portato via prima della fine.
 
 Che DIO ci benedica e ci protegga.

Forse non l`ha mai spedita perché i tempi per questo non sono ancora arrivati...benché sia beato chi legge il libro dell`Apocalisse.
Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #8 Data del Post: 01.12.2019 alle ore 16:47:05 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

non per contraddire, ma per la maggiore, admin compresi (almeno quelli con cui ho conversato), siamo d'accordo che il giorno del Signore è vicino.
 
Personalmente "credo" che riguarderà la nostra generazione.
 
shalom
« Ultima modifica: 01.12.2019 alle ore 16:47:34 by tom_anad » Loggato
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Gesù

   


Posts: 3160
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #9 Data del Post: 01.12.2019 alle ore 17:24:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.12.2019 alle ore 16:47:05, tom_anad wrote:
non per contraddire, ma per la maggiore, admin compresi (almeno quelli con cui ho conversato), siamo d'accordo che il giorno del Signore è vicino.
 
Personalmente "credo" che riguarderà la nostra generazione.
 
shalom

Non so in che generazione avverrà....ma se così fosse, penso che lo Spirito Santo avvertirebbe tutti i pastori per prepararci per tempo...e Dio ci preparerebbe anche personalmente.  
 
Shalom.
 
« Ultima modifica: 01.12.2019 alle ore 17:25:05 by Virtuale » Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #10 Data del Post: 01.12.2019 alle ore 20:16:20 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.12.2019 alle ore 17:24:36, Virtuale wrote:

Non so in che generazione avverrà....ma se così fosse, penso che lo Spirito Santo avvertirebbe tutti i pastori per prepararci per tempo...e Dio ci preparerebbe anche personalmente.  
 
Shalom.
 

d'accordissimo, ma la Parola cosa dice:
 
Amos 3:7 Poiché il Signore, DIO, non fa nulla
senza rivelare il suo segreto ai suoi servi, i profeti.

 
bisogna quindi capire se tutti i pastori  sono veri servi del Signore o solo alcuni.
 
Mentre la preparazione personale da parte di Dio  consiste nel mettere in cuore ai suoi di preparasi. (quindi non a tutti ma solo ai Suoi).
 
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7751
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #11 Data del Post: 01.12.2019 alle ore 21:01:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Amos 3:7 è riferito, nel contesto, ad Amos stesso.
 
Si può estendere a tutta la scrittura? E' possibile, ma per quanto riguarda il periodo della fine, di profezie, nella Bibbia ce ne sono abbastanza, l'ultima è l'intero libro di Apocalisse. Non credo che ci dobbiamo aspettare la scrittura di altri libri, almeno prima che il Regno si manifesti in pieno nella storia.
 
Almeno questo è il mio pensiero.   Addio
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #12 Data del Post: 02.12.2019 alle ore 23:10:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 01.12.2019 alle ore 21:01:23, Marmar wrote:
Amos 3:7 è riferito, nel contesto, ad Amos stesso.
 
Si può estendere a tutta la scrittura? E' possibile, ma per quanto riguarda il periodo della fine, di profezie, nella Bibbia ce ne sono abbastanza, l'ultima è l'intero libro di Apocalisse. Non credo che ci dobbiamo aspettare la scrittura di altri libri, almeno prima che il Regno si manifesti in pieno nella storia.
 
Almeno questo è il mio pensiero.   Addio

 
posso essere d'accordo, ma questo non toglie che le profezie che indicano che il giorno del Signore è vicinissimo si sono adempiute tutte. Evito di elencarle perché le conosci.
 
La mia risposta era rivolta a coloro che non credono che stiamo vivendo gli ultimi tempi. -  
 
ho espresso il mio pensiero anche se rispetto tutti coloro che non la pensano come me.
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7751
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #13 Data del Post: 03.12.2019 alle ore 12:58:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

OK
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
madstar
Membro familiare
****



' tutto è legittimo quando si difende la libertà '

   
E-Mail

Posts: 973
Re: Il "rapimento segreto" nella storia
« Rispondi #14 Data del Post: 03.12.2019 alle ore 23:32:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 02.12.2019 alle ore 23:10:00, tom_anad wrote:

 
La mia risposta era rivolta a coloro che non credono che stiamo vivendo gli ultimi tempi. -  
 
ho espresso il mio pensiero anche se rispetto tutti coloro che non la pensano come me.

 
Ho tanto l'impressione che gli ultimi tempi siano più una necessità di noi evangelici piuttosto che una realtà che stiamo vivendo.
 
Per l'esattezza io sono più di cinquantadue anni che ne sento accanitamente parlare.
 
Penso che si dovrebbe darne una definizione piuttosto ampia ma poco vaga, magari stabilire che questi ultimi tempi possono ancora durare qualche centinaio di anni!
« Ultima modifica: 03.12.2019 alle ore 23:33:30 by madstar » Loggato
Pagine: 1 2 3  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti