Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Dottrina e riflessioni bibliche
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Asaf)
   Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servito ?
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servito ?  (letto 633 volte)
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Gesù

   


Posts: 3157
Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servito ?
« Data del Post: 20.11.2018 alle ore 20:42:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

È obbligatorio mangiare tutto quello che ci viene servito ?
Se uno ci dice che la carne è offerta agli idoli, in quel caso non si deve mangiare...ma...
 
1 Corinzi 10 : 27
...se qualcuno che non è credente vi invita a pranzo, e vi fa piacere accettare, andateci pure.
Mangiate tutto ciò che vi verrà servito, senza sollevare questioni di coscienza.
 
Io mi domando: e se mi offrissero degli insetti o dei vermi li devo mangiare anche se mi fanno vomitare ?
« Ultima modifica: 20.11.2018 alle ore 20:45:18 by Virtuale » Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7749
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #1 Data del Post: 20.11.2018 alle ore 20:58:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

No, sei libera di mangiare ciò che vuoi, questo voleva dire Paolo, solo guarda di non scandalizzare i fratelli che fossero presenti al pasto, mangiando qualcosa che non è in linea con il pensiero cristiano.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Grande_Puffo
Membro familiare
****




W questo FORUM!!!

   
E-Mail

Posts: 2319
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #2 Data del Post: 22.11.2018 alle ore 09:49:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.11.2018 alle ore 20:58:11, Marmar wrote:
No, sei libera di mangiare ciò che vuoi, questo voleva dire Paolo, solo guarda di non scandalizzare i fratelli che fossero presenti al pasto, mangiando qualcosa che non è in linea con il pensiero cristiano.

Eh? Cosa è che non si può mangiare?
 
Carne di missionario?  Risata2
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7749
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #3 Data del Post: 22.11.2018 alle ore 11:50:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ognuno ha le sue convinzioni, rispettiamole, se le conosciamo.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
kosher
Membro familiare
****




Neve Shalom Wahat al-Salam

   


Posts: 423
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #4 Data del Post: 25.11.2018 alle ore 11:06:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.11.2018 alle ore 20:42:16, Virtuale wrote:
È obbligatorio mangiare tutto quello che ci viene servito ?
Se uno ci dice che la carne è offerta agli idoli, in quel caso non si deve mangiare...ma...
 
1 Corinzi 10 : 27
...se qualcuno che non è credente vi invita a pranzo, e vi fa piacere accettare, andateci pure.
Mangiate tutto ciò che vi verrà servito, senza sollevare questioni di coscienza.
 
Io mi domando: e se mi offrissero degli insetti o dei vermi li devo mangiare anche se mi fanno vomitare ?

 
Se uno dei commensali, o chi ti ospita, dovesse avvisarti che vermi e insetti è cibo offerto a idoli, no, non li puoi mangiare.  
Loggato

Dominus noster Iesus Christus, Deus unigenitus, primogenitus totius creationis.
andreiu
Admin
*****




Gesù è la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5379
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #5 Data del Post: 26.11.2018 alle ore 11:42:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Esatto, se un cibo è offerto a degli idoli,  non bisogna in alcun modo partecipare
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
Leona
Membro familiare
****



Gesù è vita e luce

   


Posts: 378
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #6 Data del Post: 26.11.2018 alle ore 11:53:08 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ma oggi, ci sono ancora rituali di chi offre il cibo agli idoli?
Se si, dove e chi pratica questo rituale?
 
Magari inconsciamente lo facciamo anche noi.
Loggato

Ecco, io sto alla porta e busso: se qualcuno ascolta la mia voce e apre la porta, io entrerò da lui e cenerò con lui ed egli con me (Ap 3:20)
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia in Gesù

   


Posts: 3157
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #7 Data del Post: 26.11.2018 alle ore 12:25:41 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.11.2018 alle ore 11:53:08, Leona wrote:
Ma oggi, ci sono ancora rituali di chi offre il cibo agli idoli?
Se si, dove e chi pratica questo rituale?
 

Di solito la domenica per andare in chiesa passo vicino a un ristorante che è pieno di idoli allora mi viene in mente un passo che ci indica di non sedersi a mangiare dove ci sono idoli, (giusto per far polemica...anche la statua della Madonna è un idolo come lo è quella di Buddha).
 
« Ultima modifica: 26.11.2018 alle ore 13:04:56 by Virtuale » Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
kosher
Membro familiare
****




Neve Shalom Wahat al-Salam

   


Posts: 423
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #8 Data del Post: 26.11.2018 alle ore 16:08:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Facciamo un po’ di chiarezza.  
 
Corinto
 
Ai tempi di Paolo Corinto era una città in fermento con una popolazione cosmopolita immigrata da tutte le parti dell’impero romano. In un mondo pagano già notoriamente tollerante delle dissolutezza, Corinto aveva una sua reputazione particolare quanto a licenza sfrenata e corruzione di costumi. La divinità patrona della città Afrodite Pandemos. Nel tempio a lei dedicato vi prestavano servizio circa mille sacerdotesse.  
 
Paolo
 
Paolo non aveva nessuna difficoltà a districarsi nel mondo pagano. A Tarso Paolo ha subito l’influenza determinante di due culture, la cultura giudaica di famiglia e la cultura greca che era predominante nella città e alla quale egli non avrebbe potuto in ogni caso sottrarsi. Paolo era e restò un viandante fra due mondi. Come figlio di ebrei della diaspora non solo entrò in contatto fin dall’infanzia con persone di altre stirpi e popoli, ma in questa metropoli commerciale ebbe la possibilità di vivere quotidianamente l’apertura al mondo. Uomini di altre culture e mentalità non gli erano estranei.  
 
Qual è la situazione che si trova ad affrontare Paolo? Molta delle carne che si trovava al mercato (il macellum dei romani) era carne che precedentemente era stata sacrificata a idoli. E’ lecito al cristiano mangiare carni immolate agli idoli quando è a casa sua o a casa di pagani ai quali è stato invitato? Sì, risponde l’apostolo, tranne quando la carità richiede che egli rinunzi a questo suo diritto.  Il cristiano è libero di accettare inviti in case pagane e mangiare tutto quello che viene offerto senza indagare sulla natura di quanto viene servito. Il cristiano sapiente (non debole nella fede) che viene a conoscenza che la carne a tavola è carne di vittime offerte a idoli non la deve mangiare, non per riguardo alla propria coscienza che è ben illuminata, ma per riguardo alla coscienza erronea dell’altro, onde evitare lo scandalo.  
 
Il termine syneidēsis (coscienza) fu indubbiamente usato dai sapienti di Corinto e Paolo lo mutuò da essi capovolgendone il significato stoico. Gli stoici dicevano che un uomo deve regolarsi in base alla propria coscienza e non a quella degli altri. Paolo sostituisce la legge della carità in forza della quale il cristiano deve tener conto degli effetti delle sue azioni sugli altri regolare e la propria condotta in base al dovere di edificare. (Jacques Dupont)
 
Da notare che questo insegnamento è l’ennesima dimostrazione che tutte le strampalate teorie dei giudaizzanti dell’evangelo non hanno nessun fondamento. Gli avversari di Paolo (particolarmente di parte giudaica), infatti,  non solo tentano di imporre la legge mosaica ai cristiani provenienti dalle genti, ma sono addirittura contrari al fatto che il messaggio di Gesù dovesse essere predicato ai pagani: «Vogliono impedirci di predicare ai pagani e di portarli alla salvezza ( I Tess. 2,16)». Gli avversari si erano infiltrati a Corinto e attaccarono Paolo sul piano personale: gli rimproverano anzitutto debolezza e impaccio nel comportamento esteriore. Gli contestavano di «vivere secondo la carne (10,2) ».  
 
Paolo si attiene alla decisione del Concilio: «Abbiamo infatti deciso, lo Spirito Santo e noi, di non imporvi nessun altro obbligo al di fuori di queste cose che sono necessarie: 29 non mangiate la carne di animali che sono stati sacrificati agli idoli; non mangiate sangue o carne di animali morti per soffocamento. Infine astenetevi dai disordini sessuali; tenetevi lontani da tutte queste cose e sarete sulla buona strada».  
 
I cristiani che non provengono dal giudaismo sono affrancati dalla legge («un giogo che né i nostri padri né noi abbiamo potuto portare»: il giogo era un simbolo per designare gli obblighi religiosi dei giudei) ma devono attenersi alle disposizioni di Atti 15:  
 
1) la carne di animali che sono stati sacrificati agli idoli;
 
2) non mangiate sangue o carne di animali morti per soffocamento;
 
3) astenetevi dai disordini sessuali
Loggato

Dominus noster Iesus Christus, Deus unigenitus, primogenitus totius creationis.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #9 Data del Post: 17.11.2019 alle ore 19:42:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

caro Kosher,
 
hai fatto un bell'intervento, però voglio farti una domanda:
 
quello che ha scritto Paolo è frutto del suo pensiero e della cultura dominante nel tempo ovvero ispirato dallo Spirito Santo?
Loggato
kosher
Membro familiare
****




Neve Shalom Wahat al-Salam

   


Posts: 423
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #10 Data del Post: 19.11.2019 alle ore 00:09:50 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.11.2019 alle ore 19:42:35, tom_anad wrote:
caro Kosher,
 
hai fatto un bell'intervento, però voglio farti una domanda:
 
quello che ha scritto Paolo è frutto del suo pensiero e della cultura dominante nel tempo ovvero ispirato dallo Spirito Santo?

 
È il frutto della rivelazione ricevuta. Ed è scontato, per chi crede ovviamente, che gli insegnamenti di Paolo, conservati nelle Scrtture greche, sono ispirati dallo Spirito Santo.
Loggato

Dominus noster Iesus Christus, Deus unigenitus, primogenitus totius creationis.
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Si deve mangiare tutto ciò che ci viene servit
« Rispondi #11 Data del Post: 19.11.2019 alle ore 07:08:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.11.2019 alle ore 00:09:50, kosher wrote:

 
È il frutto della rivelazione ricevuta. Ed è scontato, per chi crede ovviamente, che gli insegnamenti di Paolo, conservati nelle Scrtture greche, sono ispirati dallo Spirito Santo.

 
 Buono! Applauso
Loggato
Pagine: 1  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti