Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Dottrina e riflessioni bibliche
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Asaf)
   La donna può pasturare e insegnare?
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4 5  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: La donna può pasturare e insegnare?  (letto 2972 volte)
daniele87r
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 19
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #30 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 15:05:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Egli cominciò pure a parlare con franchezza nella sinagoga. Ma Priscilla e Aquila, dopo averlo udito, lo presero con loro e gli esposero con più esattezza la via {di Dio}.
Atti degli Apostoli 18:26 NR06
https://bible.com/bible/122/act.18.26.NR06
 
Esposero con più esattezza la via, dopo averlo preso da parte.
Non andò Priscilla da sola ad esporre la via, ma insieme al marito, come detto da Paolo, la donna non può insegnare all'uomo, perché fu Eva che fu sedotta.  
Se ha qualcosa da esporre ad un altro uomo, deve andare con il marito e fare ciò in sua presenza.
 
Qua non è maschilismo o perchè erano altri tempi.  
Se il Signore vuole in quel modo un motivo ci sarà.
Dio è lo stesso ieri, oggi e in Eterno.
Non è perchè oggi viviamo in un epoca e mondo che sta cambiando, deve cambiare la Parola di Dio in base ai tempi.
Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW   

Posts: 5828
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #31 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 15:56:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.06.2019 alle ore 15:05:58, daniele87r wrote:
Dio è lo stesso ieri, oggi e in Eterno.

Sia Paolo che Pietro esortano diversi credenti a salutarsi con un santo bacio, o bacio d’amore, tuttavia i credenti occidentali che praticano questo comandamento sono davvero pochi. Si tratta forse di disubbidienza? No di certo, bensì di una semplice questione culturale.
 
Ti faccio una domanda: Tu sei gentile coi tuoi schiavi?
Lo sai che Paolo insegna ad esserlo giusto?
 
Ah, ok... scusa... forse tu sei uno schiavo... mi dispiace molto.
 
Se sei schiavo devi lavorare e servire bene il tuo padrone, lo fai giusto?
 
Ah... oggi non esiste più la schiavitù... ma Dio è lo stesso ieri oggi e in eterno... allora sai cosa facciamo? Ristabiliamo la schiavitù... altrimenti come facciamo ad ubbidireHu?! Si... dobbiamo ristabilire la schiavitù... è scritto nella bibbia che ci devono essere padroni e schiavi... ma ma... oggi la schiavità GRAZIE A DIO... è stata abolita in quasi tutto il mondo credo... e allora? Che facciamo?
 
Un altro esempio: Paolo diede un comandamento di dare un'offerta alla chiesa di Gerusalemme. Ne deduco che ancora oggi la chiesa di Gerusalemme riceva offerte dalle chiese di tutto il mondo... è così?
 
Quindi ogni qualvolta esaminiamo un comandamento espresso nella parola di Dio, abbiamo l’obbligo di chiederci: si tratta di un comandamento universale, applicabile ad ogni cristiano, in ogni periodo storico, oppure trattasi di un comandamento temporaneo, quindi diretto soltanto a determinate persone?
 
Chi vuole capire ed aprire gli occhi con cuore sincero... lo faccia!
Chi vuole rimanere ottuso... beh pazienza!!!
 
(fonte parziale: https://www.laparola.net/studi/studi.php?s=1140)
« Ultima modifica: 17.06.2019 alle ore 16:04:23 by Virus » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
daniele87r
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 19
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #32 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 16:04:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Con la venuta di Gesù sono cambiate molte cose.
La salvezza non è per legge ma per Grazia.
Io pregai una sera il Signore per fammi sapere se era lecito o no per la donna predicare la domenica in quella chiesa dove frequentavo. Il Signore mi rispose l'indomani con il passo di Paolo.
 
Poi se risponde a me e non vengo creduto pazienza.
Io non invento storie.
Conosco un fratello americano che ha detto:"il Signore mi ha detto di donare 1 milione di dollari per Israele" e tutti che credono lui per la posizione che ha nelle chiese evangeliche americane.
 
Basta aver discernimento, se quello che dico io che è scritto nella Bibbia ed è confermata può essere vero.
O se quello che ha detto quel fratello è vero, cioè che Dio gli dice di donare 1 milione di dollari per Israele.
 
Ho fatto questi due paragoni. Perché molti dicono "Sorridenteio mi ha detto" solo perchè hanno in cuore quella cosa.
 
Con Dio non si scherza
Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW   

Posts: 5828
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #33 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 16:30:07 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ok daniele87r... ma non mi hai detto se sei un padrone o uno schiavo... puoi dirmelo per favore?
Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW   

Posts: 5828
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #34 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 16:32:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.06.2019 alle ore 16:04:56, daniele87r wrote:
Io pregai una sera il Signore per fammi sapere se era lecito o no per la donna predicare la domenica in quella chiesa dove frequentavo. Il Signore mi rispose l'indomani con il passo di Paolo.
 
Ho fatto questi due paragoni. Perché molti dicono "Sorridenteio mi ha detto" solo perchè hanno in cuore quella cosa.

Quindi anche a te potrebbe essere successo che pensi che Dio ti abbia detto... ma invece no, giusto?
 
Io uso un altro metodo biblico... vuoi sapere qual'è?
Semplice... non giudico in base ai miei costrutti mentali... ma GUARDO I FRUTTI!!! Dai frutti si riconosce l’albero (Matteo 7:16-20).
« Ultima modifica: 17.06.2019 alle ore 16:33:50 by Virus » Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   


Posts: 387
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #35 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 17:21:47 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.06.2019 alle ore 16:30:07, Virus wrote:
Ok daniele87r... ma non mi hai detto se sei un padrone o uno schiavo... puoi dirmelo per favore?

 
I dipendenti sono gli "schiavi" al giorno d'oggi e i titolari (almeno quelli credenti) sono dovuti a trattarli in maniera degna. :
Loggato
daniele87r
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 19
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #36 Data del Post: 17.06.2019 alle ore 20:21:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Il paragone è diverso. Ma diciamo che il dipendente è "schiavo" che viene retribuito.
 
Hai ragione, dai frutti uno può capire.
Quelli che mi hanno massacrato perchè condividevo predicazioni di molti pastori sull'argomento Donna Pastora, stanno distruggendo la comunità.  
Hanno avuto comportamenti brutti verso altri fratelli. Vogliono che ogni pecora si sottometta a loro. Ogni cosa che dicono loro è giusta e veritiera.
Sparlano di altri fratelli alle spalle.
La comunità si sta svuotando.
Ma io non ci godo. Fa male per me che ci sono cresciuto.
Ma l'ambizione ed il potere trasforma le persone in peggio.
Dai frutti ho capito e si può ben capire che sono nel torto.
Se in una chiesa non ti attesti alla Sana Dottrina, la chiesa si distruggerà da sola.
Già un pastore che dice ad una pecora, siccome la madre di questa pecora ha lasciato la comunità, di non salutarla più. Questo dice tutto.
Dio dice "Onora il padre e la madre".
 
Comunque il Signore mi avvisò di tutto questo, tempo prima che accadeva tutto in un sogno.
Non capivo, ma ora ho capito.
 
Mi trovavo con i miei genitori e la mia futura moglie, in una nave che io conducevo. C'era un mare mosso che quasi quasi abbatteva la nave, guardavo verso destra e c'era il buio più totale. Dicevo:"Se non andiamo dritto, il vento ci porterà nel vuoto e moriremo. Gridai a Dio di salvarci e di aiutarci. Quando riuscì a proseguire dritto dove c'era sole, luce e quiete e non c'era la tempesta.
Dopo poco tempo è successo quello che ho postato sopra.
 
Dio mi sta benedicendo in questo periodo. Anche se non ci sto bene se ci penso a quello che è successo.
Ma Dio mi sta riscaldando. Poi se sbaglio, prego Dio che mi faccia capire.  
Perchè come non sono perfetti gli altri, non lo sono nemmeno io.
Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW   

Posts: 5828
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #37 Data del Post: 18.06.2019 alle ore 11:01:35 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.06.2019 alle ore 20:21:36, daniele87r wrote:
Hai ragione, dai frutti uno può capire.

Io mi riferivo ai frutti della predicazione o del ministero di una donna.
 
Casi negativi ci sono purtroppo anche nela vita di ministri uomini... quindi il sesso non c'entra niente.
 
P.S. Che gli schiavi siano i dipendenti di oggi può andar bene... ma in 1° Timoteo 1:10 si parla di "mercanti di schiavi"... il mio era un voler ragionare... non trovate per forza degli appigli, ok?
 
Vi ho fatto anche l'esempio dell'offerta alla chiesa di Gerusalemme... oggi si potrebbe applicare nei casi in cui le chiese nate da missioni, facciano offerte alla "chiesa madre"... quella centrale diciamo del ministero, ok? Ma non faranno offerte alla chiesa di Gerusalemme, ok?
 
Quindi il testo ha un destinatario iniziale... e poi c'è l'applicazione per noi oggi. Questo è la base dell'interpretazione biblica... si impara ovunque!
Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
ester2
Membro familiare
****



Cosi' dice il Signore:"Io onoro quelli che mi onorano"    1Sam.2-30

   
E-Mail

Posts: 2118
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #38 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 12:26:51 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.06.2019 alle ore 14:52:05, Virus wrote:

 
Spiegami una cosa... Priscilla, insieme a suo marito Aquila... insegnò all'apostolo Paolo... Non stette zitta... MA INSEGNO'.
 
Perchè troviamo questo nella Bibbia?
Come lo interpreti?
 
Grazie!

 
Era Apollo non Paolo.  
Lo interpreto che la donna non deve tacere a prescindere altrimenti l'apostolo Paolo non avrebbe detto che può pregare e profetizzare. Aquila e Priscilla esposero la via di Dio ad Apollo in modo più approfondito IN PRIVATO non nell'assemblea, ovvero quando la chiesa si riunisce, è chiara la differenza? Mica la donna non deve fiatare.  
Il divieto di Paolo per le donne è in relazione al governo della chiesa altrimenti ci sarebbe un sovvertimento dei ruoli, è come in famiglia, ci sono dei ruoli da rispettare, così Dio ha stabilito.  
 
Anche io ho ministrato a qualche ragazzo che ha frequentato casa nostra, poi grazie a Dio si è convertito, ma sempre in privato, non mi azzarderei MAI a presiedere un culto o a definirmi pastora, per carità. Ribadisco che quando la chiesa si riunisce devono essere gli uomini di Dio a presiedere, sono gli uomini che Dio ha scelto per essere Apostoli, profeti, evangelisti, pastori e dottori. Per me è molto semplice e chiaro e non capisco(o forse sì) perchè molti nella chiesa fanno fatica ad accettare queste sagge istruzioni dell'apostolo Paolo.  
Le donne possono essere diaconesse non pastore.  
« Ultima modifica: 20.06.2019 alle ore 12:30:47 by ester2 » Loggato
daniele87r
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 19
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #39 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 12:50:45 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Bravissima Ester. Hai spiegato perfettamente il tutto.
Purtoppo molto prendono questo "divieto pastorale femminile", come una sorta di divieto maschilista.
Ma Dio sa che non è così. Purtoppo siamo negli ultimi tempi, dove le chiese si svieranno dalla sana dottrina e noi non potremmo evitare ciò.
Molte chiese stanno accettando la omosessualità, dando compiti alle coppie omosessuali nella comunità. Vabbè, questo è un altro argomento da affrontare in un altro post.
Loggato
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW   

Posts: 5828
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #40 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 13:06:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.06.2019 alle ore 12:26:51, ester2 wrote:
Era Apollo non Paolo.

E che differenza c'è scusami? Lo sai che è la stessa persona sì?
Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
Virus
Membro supporter
*****



He died for me... and now I live for Him!

   
WWW   

Posts: 5828
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #41 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 13:08:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.06.2019 alle ore 12:50:45, daniele87r wrote:
Purtoppo siamo negli ultimi tempi, dove le chiese si svieranno dalla sana dottrina e noi non potremmo evitare ciò.
Molte chiese stanno accettando la omosessualità, dando compiti alle coppie omosessuali nella comunità. Vabbè, questo è un altro argomento da affrontare in un altro post.

Ma cosa c'entra l'omosessualità con il ministero delle donne all'interno della chiesa?
 
Abbiamo capito che qui si tratta di bigottismo e religiosità... inutile quindi sprecare altre parole!!!
Loggato

Nessuna parola cattiva esca dalla vostra bocca, ma se ne avete una buona per l'edificazione, secondo il bisogno, ditela affinché conferisca grazia a quelli che ascoltano ( Efesini 4:29 )
ester2
Membro familiare
****



Cosi' dice il Signore:"Io onoro quelli che mi onorano"    1Sam.2-30

   
E-Mail

Posts: 2118
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #42 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 13:24:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.06.2019 alle ore 13:06:54, Virus wrote:

E che differenza c'è scusami? Lo sai che è la stessa persona sì?

 
E questa che osservazione sarebbe abbi pazienza  
Hai sbagliato persona quindi ho corretto. Poi nella sostanza non cambia nulla. Ovvio  
 
 Hu?!
Loggato
ester2
Membro familiare
****



Cosi' dice il Signore:"Io onoro quelli che mi onorano"    1Sam.2-30

   
E-Mail

Posts: 2118
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #43 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 13:29:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.06.2019 alle ore 13:08:54, Virus wrote:

Ma cosa c'entra l'omosessualità con il ministero delle donne all'interno della chiesa?
 
Abbiamo capito che qui si tratta di bigottismo e religiosità... inutile quindi sprecare altre parole!!!

 
Te lo spiego io. Non c'entra nulla infatti si è fermato. Ha soltanto per un attimo allargato il discorso in relazione all'apostasia.
 
Virus...è il caldo caro...?
Loggato
daniele87r
Osservatore
*



W questo FORUM!!!

   


Posts: 19
Re: La donna può pasturare e insegnare?
« Rispondi #44 Data del Post: 20.06.2019 alle ore 13:30:34 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Virus, perché ti stai alterando?
Qua stiamo rispondendo con calma ed educazione.
Poi se la pensi diversamente, rispetto la tua opinione e pensiero.
Non c'entra niente essere bigotto.
Loggato
Pagine: 1 2 3 4 5  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti