Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Dottrina e riflessioni bibliche
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Asaf)
   Giovanni 3:16
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 12 13 14  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Giovanni 3:16  (letto 13702 volte)
Andrea II
Membro
***



...

   


Posts: 192
Re: Giovanni 3:16
« Rispondi #195 Data del Post: 06.04.2017 alle ore 15:32:30 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Quindi secondo te Dio cambia la Sua natura? cercherò di riassumere  in pochissime parole per vedere se ho capito. Correggimi se sbaglio.
 
Momento 1: Dio ama tutti gli esseri umani;
Momento 2: Dio ama solo i credenti e odia gli increduli;
 
Fra i due momenti ciò che comporta il cambiamento è la condizione richiesta e non soddisfatta dalle creature. Se fossi un essere umano nel momento 1 e poi un incredulo nel momento 2 per me Dio non sarebbe il Dio della Bibbia dato che è cambiato nella sua natura.
 
Caro Domenico,
il problema è che forse, avendo sempre pensato all'amore da un punto di vista umano, non hai mai considerato quello di Dio come la Sua natura stessa (I Gv 4:8). Se invece consideri ciò ti accorgerai che l'amore di Dio ha le caratteristiche stesse della sua natura dunque è immutabile ed eterno (fra le altre cose).  
Inoltre mi permetto di ricordare a tutti che il motivo dell'Amore di Dio è da ricercare in Lui solo, cioè ama perchè vuole amare e non per un motivo che trovi nell'oggetto del Suo amore. Ad Esempio Dio ama e sceglie Israele solo perchè Egli li ama non perchè siano speciali.
 
Il SIGNORE si è affezionato a voi e vi ha scelti, non perché foste più numerosi di tutti gli altri popoli, anzi siete meno numerosi di ogni altro popolo, ma perché il SIGNORE vi ama Deuteronomio 6:7-8
 
Perché poi solo Israele e non gli amorei o gli egiziani o tutti insieme lo chiederai un giorno a Lui... Nel frattempo so dalla Scrittura che dato che noi non abbiamo nulla di amabile solo in Dio sono la fonte ed il motivo dell'amore. E questo ti farà gioire come Suo figlio dando a Lui tutta la gloria che gli spetta!  Sorriso
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7752
Re: Giovanni 3:16
« Rispondi #196 Data del Post: 06.04.2017 alle ore 18:44:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Io mi sono arreso da un pezzo, quando non si può è inutile.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Domenico
Membro familiare
****




Certo, beni e bontà m'accompagneran no (Sal. 23:6)

   


Posts: 857
Re: Giovanni 3:16
« Rispondi #197 Data del Post: 06.04.2017 alle ore 18:52:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.04.2017 alle ore 15:32:30, Andrea II wrote:
Quindi secondo te Dio cambia la Sua natura? cercherò di riassumere  in pochissime parole per vedere se ho capito. Correggimi se sbaglio.
 
Momento 1: Dio ama tutti gli esseri umani;
Momento 2: Dio ama solo i credenti e odia gli increduli;
 
Fra i due momenti ciò che comporta il cambiamento è la condizione richiesta e non soddisfatta dalle creature. Se fossi un essere umano nel momento 1 e poi un incredulo nel momento 2 per me Dio non sarebbe il Dio della Bibbia dato che è cambiato nella sua natura.
 
Caro Domenico,
il problema è che forse, avendo sempre pensato all'amore da un punto di vista umano, non hai mai considerato quello di Dio come la Sua natura stessa (I Gv 4:8). Se invece consideri ciò ti accorgerai che l'amore di Dio ha le caratteristiche stesse della sua natura dunque è immutabile ed eterno (fra le altre cose).  
Inoltre mi permetto di ricordare a tutti che il motivo dell'Amore di Dio è da ricercare in Lui solo, cioè ama perchè vuole amare e non per un motivo che trovi nell'oggetto del Suo amore. Ad Esempio Dio ama e sceglie Israele solo perchè Egli li ama non perchè siano speciali.
 
Il SIGNORE si è affezionato a voi e vi ha scelti, non perché foste più numerosi di tutti gli altri popoli, anzi siete meno numerosi di ogni altro popolo, ma perché il SIGNORE vi ama Deuteronomio 6:7-8
 
Perché poi solo Israele e non gli amorei o gli egiziani o tutti insieme lo chiederai un giorno a Lui... Nel frattempo so dalla Scrittura che dato che noi non abbiamo nulla di amabile solo in Dio sono la fonte ed il motivo dell'amore. E questo ti farà gioire come Suo figlio dando a Lui tutta la gloria che gli spetta!  Sorriso

Ascolta, AndreaII.
Non solo non accetti che il kosmos di Giovanni 3:16 significa umanità, rimpiazzandolo con "ogni credente", ma neanche accetti la forma grammaticale che ti ho spiegato, visto che nella tua risposta, non adoperi nessuna parola per confutarla.  
 
Mi scuserai, caro AndreaII, se ti dico: se non tiene conto della forma grammaticale del testo, come pretendi di capirlo correttamente?  
 
Inoltre, se alla forma grammaticale non si dà il giusto peso che merita, non si potrà comprendere il suo vero significato che contiene.
 
Le due parole che il testo di Giovanni 3:16 contiene, cioè "affinché" e "chiunque", (che ti ho fornito la definizione linguistica, data da un linguista della lingua italiana, di nome Salvatore Battaglia, confutano le tue asserzioni basate su una errata interpretazione, cara ai calvinisti.
 
Non giova, secondo me, continuare la discussione, e fare continue domande, quando sul piano linguistico, non si accetta quello che ha scritto l'apostolo Giovanni sul testo in questione.  
 
Da parte mia preciso: non sono disposto a continuare il confronto, su Giovanni 3:16, se non si confuta la definizione linguistica che ho riferito.  
 
Infine, mi rendo conto per te, caro AndreaII che, accettare la definizione linguistica di Giovanni 3:16, vuole dire in pratica, negare la posizione calvinista, da te saldamente mantenuta.
Loggato
Andrea II
Membro
***



...

   


Posts: 192
Re: Giovanni 3:16
« Rispondi #198 Data del Post: 07.04.2017 alle ore 13:50:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Caro Domenico,
già da tempo ti ho scritto che non dovevi affatto sentirti obbligato alla discussione. Non sei costretto a leggere i commenti o a rispondere alle domande, seppur semplici e alle quali bastava un si o un no per zittirmi.
 
In ogni caso sono lieto che forse siamo giunti alla conclusione del discorso. Coloro i quali dicevano di andare oltre la lettera per cogliere lo spirito del Vangelo (e ricordo che ci si vantava di ciò..) ora sono convinti che l'amore di Dio, e dunque la Sua immutabile natura, sia soggetto al cambiamento per una pura definizione linguistica ed una costruzione grammaticale di un singolo versetto. Peraltro tale tecnicismo linguistico è, per definizione, oggetto di formulazione umana e dunque del tutto da interpretare e soggetto ad errore. Il sottoscritto non ha la capacità di rispondere ai sapienti purtroppo e quindi, invece di cogliere la totalità della Parola in un confronto, chiudiamo la discussione con un ipse dixit.
 
A mio avviso la cosa più assurda che viene fuori da tutto ciò è che il verso ritenuto "più semplice" da tutti improvvisamente lo si può comprendere solo se in possesso di elevatissime conoscenze linguistiche o di un volume sull'argomento... La cosa mi lascia un pochino perplesso ma non fa niente, sarebbe inutile continuare.
 
Saluto tutti e auguro a chiunque leggerà queste pagine di trovare conforto nell'Amore di Dio così come è rivelato nella Sacra Bibbia!
Loggato
Marmar
Admin
*****



Dio è buono

   
WWW   

Posts: 7752
Re: Giovanni 3:16
« Rispondi #199 Data del Post: 08.04.2017 alle ore 15:30:22 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Se questo è ciò che hai ricavato da quello che è stato scritto nelle pagine precedenti, allora sei davvero un fenomeno: non saprei come altro definirti.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
Pagine: 1 ... 12 13 14  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti