Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Dottrina e riflessioni bibliche
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Asaf)
   PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: PREGARE LO SPIRITO SANTO  (letto 7769 volte)
eliseob.
Visitatore

E-Mail

Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #30 Data del Post: 24.08.2010 alle ore 17:00:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


Quote:
New, scusa ma la tua desamina sulla Trinità non c'entra visto l'argomento. Nessuno nega questa dottrina, visto che ci troviamo proprio nella sezione Esegesi, però mi pare che volutamente non consideri le decine di passi che ti sono stati presentati e continui con il tuo discorso.
 
Sembra che il fatto inconfutabile che esplicitamente si chiede l'adorazione al Padre ed al Figlio e mai viene esplicitamente ordinato di adorare lo Spirito Santo, non venga tenuto da te presente.
 
Come mai nessun apostolo abbia chiesto allo Spirito o pregato lo Spirito per qualunque richiesta.

Appunto.
 
Inoltre...

Quote:
Le Tre Persone sono Dio, sono Uno, ma sono Tre e si amano di un Amore divino ed infinito che le fa diventare Uno.
E noi dobbiamo amarle ed adorarle nell'unico Dio e nelle Tre Singole Persone.

...ho l'impressione che qui si esca "leggermente" dal seminato, che si tenda o si rischi di umanizzare un po' troppo Dio.
Quasi si presenta un Dio che "ama sè stesso".
 
Dio è Amore, e questo "Suo Amore" (sè stesso), lo ha manifestato agli uomini (non a sè stesso) attraverso il Suo Figliuolo Gesù Cristo Uomo.
Il "Suo Figliuolo" (il Suo Servo) dunque è amato dal Padre, e il Figliuolo (il Servo) ama il Padre.
 
Dio, nella Sua "interezza", non ha "bisogno" di amare "sé stesso" (credo...), ma il Suo Amore si manifesta nel piano della Redenzione dell'uomo, e nel Suo rapporto con l'uomo, in linea generale.
Non ricordo che sia scritto da nessuna parte, che Dio "ama lo Spirito" o che "lo Spirito ama Dio".
Piuttosto, e scritto che Dio "opera per amore del Suo Nome" in favore degli uomini, perchè è Fedele alla Sua Parola.
 
Con questo non voglio dire certo che non "dobbiamo amare" lo Spirito Santo, ma trovo un po' forzata l'affermazione che dobbiamo amare Dio/Spirito Santo "extra"...
Che dobbiamo amare Dio è chiarissimo.  
Che la Sposa ama(dovrebbe) lo Sposo è altresì chiarissimo.
Mi manca la "chiarezza" nel fatto che dobbiamo amare lo Spirito di Dio.
 
Per questo, credo che sia necessario tener conto dei "ruoli" delle tre persone della Trinità, senza perdere di vista l'Unità stessa di quella "Trinità", di Dio, cioè, per non "dilagare" troppo, magari.
Loggato
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4724
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #31 Data del Post: 24.08.2010 alle ore 19:24:43 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.08.2010 alle ore 15:19:47, New wrote:

No l'articolo non c'è ed è per questo che l'espressione “dia thelematos Theou” non è riferita solo al Padre, ma anche al Figlio ed allo Spirito Santo, in altre parole la chiamata di Paolo è stata voluta dal Padre, dal Figlio e dallo Spirito Santo e mi sembra che avevo postato in questo senso.

 
Infatti ho corretto un enorme erroneità.
 
« Ultima modifica: 24.08.2010 alle ore 21:36:03 by Asaf » Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3944
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #32 Data del Post: 25.08.2010 alle ore 13:45:10 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 24.08.2010 alle ore 10:29:24, Asaf wrote:
Il brano del Cantico dei Cantici è arbitrariamente attribuito ad una presunta invocazione dello S.S., dice(New): che è persuaso, lui.  
Il testo ebraico non contiene la parola “vento” o “aquilone” o “austro”.

Caro Asaf,
sono andato a far ricerche nel testo ebraico e ho trovato che in Cantici 4:16 sono usate le parole "tsâphôn" che vuol dire direzione Nord, cioè il vento dell'aquilone che viene dai monti e "têmân" che significa direzione Sud, cioè lo scirocco che è il vento cocente del deserto.
Sono quindi usati i punti cardinali per indicare i venti e infatti poi troviamo il verbo "pûach" che significa soffia. E il soffio dello Spirito Santo produce frutti (pery). Questo passo è perciò un'invocazione allo Spirito Santo per avere il Suo frutto (Galati 5:22).


on 24.08.2010 alle ore 16:28:26, andreiu wrote:
Sembra che il fatto inconfutabile che esplicitamente si chiede l'adorazione al Padre ed al Figlio e mai viene esplicitamente ordinato di adorare lo Spirito Santo, non venga tenuto da te presente.
Come mai nessun apostolo abbia chiesto allo Spirito o pregato lo Spirito per qualunque richiesta.

Caro Andreiu,
quello che ho voluto dire è che essendo Dio Uno in Tre Persone l'adorazione a DIO è di conseguenza per tutte le Persone.
Io vedo quindi nei passi dove si parla di adorazione a DIO l'invito ad adorare tutte le Tre Persone.
E poi io posso anche farti presente che non esiste nessun passo biblico che mi proibisca di pregare lo Spirito Santo.
« Ultima modifica: 25.08.2010 alle ore 13:59:04 by New » Loggato
Asaf
Admin
*****




La verità sta nella Scrittura!

   
E-Mail

Posts: 4724
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #33 Data del Post: 25.08.2010 alle ore 15:35:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.08.2010 alle ore 13:45:10, New wrote:

Caro Asaf,
sono andato a far ricerche nel testo ebraico e ho trovato che in Cantici 4:16 sono usate le parole "tsâphôn" che vuol dire direzione Nord, cioè il vento dell'aquilone che viene dai monti e "têmân" che significa direzione Sud, cioè lo scirocco che è il vento cocente del deserto.
Sono quindi usati i punti cardinali per indicare i venti e infatti poi troviamo il verbo "pûach" che significa soffia. E il soffio dello Spirito Santo produce frutti (pery). Questo passo è perciò un'invocazione allo Spirito Santo per avere il Suo frutto (Galati 5:22).

[color=Blue][/color]

 
Inanzitutto hai riportato le radici delle parole e non la traslitterazione reale. Il significato che hai riportato non è solamente quello, per es. la radice di "pûwach" va da respirare a parlare a infiammare, perchè l'ebraico è una lingua povera di lemmi e consonantica. Ecco perchè non bisogna inventarsi linguisti!
 
Da qui, a costruirci su un invocazione, nonchè una preghiera allo Spirito Santo,  
finanche senza considerare quello che è l'intero insegnamento biblico sul chi bisogna pregare,
beh! c'è ne passa di acqua sotto i ponti, ergo è pura invenzione.
« Ultima modifica: 25.08.2010 alle ore 21:26:28 by Asaf » Loggato

Per una corretta esegesi biblica più che questione di testi e contesti è questione di testi e ...teste!
andreiu
Admin
*****




Gesù è la mia vita

   
WWW    E-Mail

Posts: 5379
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #34 Data del Post: 25.08.2010 alle ore 15:51:09 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.08.2010 alle ore 13:45:10, New wrote:


 
[color=Blue]Caro Andreiu,
quello che ho voluto dire è che essendo Dio Uno in Tre Persone l'adorazione a DIO è di conseguenza per tutte le Persone.
Io vedo quindi nei passi dove si parla di adorazione a DIO l'invito ad adorare tutte le Tre Persone.
E poi io posso anche farti presente che non esiste nessun passo biblico che mi proibisca di pregare lo Spirito Santo.
.
 
Caro New è da diversi post che stai ripetendo sempre lo stesso concetto ed ho compreso ciò che affermi. Tuttavia qui ci troviamo anche in una sezione "tecnica", nella quale un brano o un testo va analizzato e studiato in modo strettamente esegetico e soprattutto contestuale. Il dato di fatto biblico è che si hanno molteplici esortazione ad adorare il Padre, il Figlio e mai lo Spirito, idem sul pregare. Il motivo è piuttosto chiaro: lo Spirito è Colui che ci porta all'adorazione a rivolgere preghiere a Dio Padre ed al Signore Gesù. Il Suo compito è quello di insegnarci, istruirci, compungerci, riprenderci, ma la Scrittura è unanime nel focalizzare il ruolo dello Spirito come detto prima.  
 
Questi sono i dati sotto gli occhi di tutti...
 
 Sorriso
Loggato

http://forumbiblico.community.leonardo.it/
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3944
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #35 Data del Post: 25.08.2010 alle ore 17:11:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 25.08.2010 alle ore 15:51:09, andreiu wrote:
Caro New è da diversi post che stai ripetendo sempre lo stesso concetto ed ho compreso ciò che affermi.

Caro Andreiu e cari tutti,
se sono stato ripetitivo chiedo scusa, ma è perché sono convinto e ritengo anche che sia importantissima la preghiera allo Spirito Santo.
Ricordiamoci che all'inizio del 900 c'è stato l'evento più importante dal giorno della Pentecoste, c'è stata infatti la seconda pioggia di Spirito Santo di Giacomo 5:7-8, quella del grande risveglio che attende l'agricoltore e che precederà il ritorno del Signore.
Ricordiamoci che nel Kansas un gruppo di studenti con un giovane Pastore metodista hanno chiesto con fervide preghiere allo Spirito Santo di ricevere i doni che ricevettero i primi Apostoli.
Una ragazza chiese l'imposizione delle mani ed anche l'invocazione dello Spirito Santo e fu travolta come da un fiume e così parlò in nuove lingue e poi anche gli altri studenti e il Pastore hanno ricevuto quei doni. Era nato il Movimento Pentecostale che, sotto la guida e l'azione dello Spirito Santo, sta cambiando la storia religiosa del mondo facendo rivivere al Cristianesimo il risveglio dei carismi.

"E avverrà negli ultimi giorni, dice Dio, che spanderò del mio Spirito sopra ogni carne; e i vostri figli e le vostre figlie profetizzeranno, i vostri giovani avranno delle visioni e i vostri vecchi sogneranno dei sogni.
- Atti 2:17
 
SHALOM
« Ultima modifica: 26.08.2010 alle ore 08:21:58 by New » Loggato
Domenico
Membro familiare
****




Certo, beni e bontà m'accompagneran no (Sal. 23:6)

   


Posts: 857
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #36 Data del Post: 04.03.2011 alle ore 03:43:25 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Seguendo la discussione che si fa intorno a “pregare lo Spirito Santo”, che New, sostiene energicamente e con troppa insistenza, fino a ricorrere al passo di Cantico dei Cantici 4: 16, per provare la validità dell’asserzione in questione, mi sembra che il passo in questione, visto che si tratta di una questione squisitamente “interpretativa, sia azzardata o troppo spinta. Trattandosi di interpretazione, bisogna essere molto cauti, specialmente, quando il testo in questione che si vuole spiegare, non è abbastanza chiaro per quello che si vuole affermare.
 
Il testo del Cantico dei Cantici 4:16, parla di due venti: quello freddo, che viene dal nord  e quello caldo che viene dal sud; quindi, due venti diversi. Leggendo il passo nella NR, che recita:
 
Sorgi, vento del nord, e vieni, vento del sud! Soffiate sul mio giardino, perché se ne spandano gli aromi! Venga l’amico mio nel suo giardino e ne mangi i frutti deliziosi!
 
Mentre, leggendolo nella versione della ND:
 
Lèvati, aquilone, e vieni, austro, soffia sul mio giardino, e i suoi aromi si effondano! Entri il mio diletto nel suo giardino e ne mangi i frutti squisiti!
 
Si nota subito che, nel primo caso, la sposa invoca i due venti a soffiare nel suo giardino, mentre nel secondo caso è il vento caldo del sud, che la sposa vuole che soffia nel suo giardino, non per produrre il frutto, ma perché i suoi aromi sì “effondano” o sì “spandono”.
 
Se si accetta, in fase interpretativa (perché di questo effettivamente si tratta), che i due venti sono diversi, non è sostenibile che al vento freddo del nord, si possa dare il senso dello Spirito Santo, sol perché viene usato il termine “soffiare”, semmai è al vento caldo che giunge dal sud, si possa dare un simile significato. Se al vento caldo, si dà il significato dello Spirito Santo, per coerenza, bisogna dedicarlo anche a quello freddo. Come si può notare, con questo tipo d'interpretazione, si fa dire al testo biblico quello che esso, assolutamente non vuole significare. Quando si ricorre a questo tipo di spiegazione per provare la fondatezza delle nostre convinzioni, non è certamente correttezza esegetica. I molti testi che affermano a chi pregare, non hanno bisogno questo tipo di ginnastica interpretativa per comprendere l’insegnamento delle Scritture.
Loggato
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3944
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #37 Data del Post: 16.01.2012 alle ore 12:55:00 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 04.03.2011 alle ore 03:43:25, Domenico wrote:
Seguendo la discussione che si fa intorno a “pregare lo Spirito Santo”, che New, sostiene energicamente e con troppa insistenza, fino a ricorrere al passo di Cantico dei Cantici 4: 16, per provare la validità dell’asserzione in questione,

Caro Domenico,
l'ho sostenuto perché ne sono convintissimo e l'ho voluto comunicare fraternamente e rispettosamente.
Ho citato Cantici 4:16 perché é passo parallelo di Ezechiele 37:9.
Caro Domenico, io prego, invoco lo Spirito Santo in pensiero, a voce o col canto, perché ricevo pace, gioia ecc. ecc.. E' ovvio che prego anche il Padre e il Figlio e dipende dal tipo di preghiera che intendo fare.
Lo Spirito Santo è DIO, è una Persona ed è bello avere un rapporto personale, intimo perché ci guida, ci parla, ci chiama e poi per esempio se ho bisogno di capire un passo della Bibbia basta chiederglieLo e lo Spirito Santo lo spiega in modo semplice e chiaro.
 
Lo Spirito Santo ci era stato promesso:
 
E Pietro a loro: «Ravvedetevi e ciascuno di voi sia battezzato nel nome di Gesù Cristo, per il perdono dei vostri peccati, e voi riceverete il dono dello Spirito Santo. Perché per voi è la promessa, per i vostri figli, e per tutti quelli che sono lontani, per quanti il Signore, nostro Dio, ne chiamerà». - Atti 2:38-39
 
Il nostro corpo è il Tempio dello Spirito Santo (1Corinzi 6:19) e allora entriamo nel Luogo Santissimo e col nostro spirito parliamo allo Spirito Santo e riceviamo da LUI.
 
SHALOM
« Ultima modifica: 16.01.2012 alle ore 13:03:29 by New » Loggato
GiuCris
Membro
***




Servo e Figlio di Dio.

   
E-Mail

Posts: 82
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #38 Data del Post: 26.04.2012 alle ore 12:51:27 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Lo Spirito Santo è con noi, lo Spirito Santo è una persona come noi, si proprio come noi, come siamo noi cosi è lo Spirito Santo, prova le stesse cose che noi proviamo, solo che noi non lo vediamo, ma lui c'è sempre..
Lui è sempre con Noi, possiamo parlare tranquillamente con lo Spirito Santo, senza pregare o altro.
Loggato
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3944
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #39 Data del Post: 05.07.2012 alle ore 10:30:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 26.04.2012 alle ore 12:51:27, GiuCris wrote:
Lui è sempre con Noi,

Sì, è sempre con noi nel nostro cuore, cioè nel nostro spirito nato di nuovo.
Lo SPIRITO SANTO è una Persona e, come quando si è con una persona ci si parla, si ascolta e si chiede anche; così con la Persona dello SPIRITO SANTO ci si fa guidare, si ascolta, si parla, si apre il cuore, ci si rivolge in preghiera di ringraziamento e di lode e di adorazione e di petizione e quindi si chiede anche.
« Ultima modifica: 05.07.2012 alle ore 10:33:09 by New » Loggato
Stefanotus
Visitatore

E-Mail

Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #40 Data del Post: 27.05.2014 alle ore 10:16:33 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Ciao a tutti,
ho ritrovato questa discussione interessante dal punto di vista dottrinale.
Oggi come oggi, a distanza di anni, in ambienti pentecostali è stata accettata quasi come per certa la preghiera allo Spirito Santo.
La cosa che mi sorprende che anche in ambienti pentecostali DOTTI biblicamente, si sia caduti in questo "errore".
 
Potremmo gentilmente prendere i versetti biblici che ci insegnano la preghiera?
 
Mi spiego meglio, sono d'accordissimo con Asaf e Andreiu e la loro disamina biblica, è eccezionale. I miei complimenti.
New, al contrario invece, nei tuoi interventi ho trovato un'insistenza nel dire: è importante, sono convinto, sono persuaso... ma sinceramente, capisco che tu sei convinto e persuaso che bisogna pregare lo Spirito Santo, ma biblicamente è una tesi che non si può sostenere. E' evidente e secondo il mio modesto parere dovresti cambiare idea.
 
A partire da questo presupposto quindi, forse il modo migliore per capire bene del perché "non è dottrinale" pregare lo Spirito Santo, non possiamo elencare insieme (spiegandone la valenza nelle lingue originali) i versi biblici che ci dicono come pregare secondo la volontà di Dio?
 
Grazie a chiunque vorrà dare supporto a questa discussione.
Loggato
diyami
Simpatizzante
**



W questo FORUM!!!

   


Posts: 24
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #41 Data del Post: 15.10.2014 alle ore 13:20:54 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

lo spirito santo è Dio quindi perchè uno non dovrebbe pregarlo sarebbe un controsenso
Loggato
Shangri
Membro
***



W questo FORUM!!!

   


Posts: 147
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #42 Data del Post: 15.10.2014 alle ore 19:07:48 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 06.08.2010 alle ore 15:02:45, Pixel wrote:
Chiedo a tutti voi lumi sulla questione in oggetto....è lecito PREGARE lo Spirito Santo ??
In vari momenti mi sono state offerte risposte opposte a lor, dicendomi l'uno che NOn esitono esempi biblici circa questa pratica, per cui potremmo pregare Gesù ed il Padre ma non lo Spirito (che sarebbe mandato dal Padre), l'altro che invece è cosa giusta in quanto essendo Egli stesso Dio non si vede perchè non rivolgersi a Lui. Io propendo per questa seconda ipotesi, ma non ho un sostegno biblico.....
 
Grazie.

 
Essendo Gesù e “nessun altro nome sotto il cielo che sia stato dato agli uomini per il quale abbiamo ad essere salvati” ma anche (almeno per me) il diritto rivolgermi al Padre come allo Spirito Santo perché c'è solo - “UN mediatore fra Dio e gli uomini, l'uomo Cristo Gesù!”  
Così io prego il Padre e lo Spirito Santo nel Prezioso Nome di Gesù! Mi rivolgo al Padre tramite Gesù e altrettanto con il Consolatore; e tutti miei bisogni e ringraziamenti a Dio Padre e allo Spirito lo faccio nel Nome di Gesù.  
Quanto a coloro che cercano di arrivare direttamente a Dio (Padre) e allo Spirito Santo saltando Gesù, penso che se non si rendono conto dell'importanza del Nome di Gesù, allora non si rendono conto neanche di quanto è stato importante il Suo SACRIFICIO, o di quanto sia importante la Sua espiazione, perché altrimenti non si è neanche in grado di arrivare al COSPETTO di Dio senza Cristo.
Beh, io personalmente senza Gesù (la Parola di Dio) non so assolutamente nulla e non posso far NULLA, “poichè senza di Me non potete far nulla” (Gv. 15:5), tanto meno rivolgermi al Padre e allo Spirito. Non posso far un bel niente (per Dio) senza Gesù – Lui ha pagato tutto, e TUTTO devo a Gesù! Ma Dio Padre ha dato Lui, naturalmente, “Perchè Dio ha tanto amato il mondo che ha DATA il suo Figlio unigenito”, e Gesù è il modo in cui so che Dio mi ama. Con ciò non riesco proprio a comprendere come  si possa aver il coraggio di pregare direttamente Dio.
Loggato
salvo
Membro familiare
****




Io so che il mio Redentore vive.

   
WWW    E-Mail

Posts: 1053
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #43 Data del Post: 15.10.2014 alle ore 20:17:56 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Perdonate la provocazione ma quando si insiste definendo essere tre le persone della trinità è inevitabile che si cada in questo errore, prima o poi. C'era da aspettarselo. non credete?
In ogni caso, a mia memoria, non esiste un insegnamento biblico che dica che la preghiera indirizzata allo Spirito Santo sia corretta. A poco serve dire che pregare lo Spirito Santo e pregare Dio è la stessa cosa; se così fosse Gesù lo avrebbe insegnato e incoraggiato. Così non è.
Loggato

Nick skype Ristoramento
salvo
Membro familiare
****




Io so che il mio Redentore vive.

   
WWW    E-Mail

Posts: 1053
Re: PREGARE LO SPIRITO SANTO
« Rispondi #44 Data del Post: 15.10.2014 alle ore 20:20:27 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 15.10.2014 alle ore 19:07:48, Shangri wrote:

Quanto a coloro che cercano di arrivare direttamente a Dio (Padre) e allo Spirito Santo saltando Gesù, penso che se non si rendono conto dell'importanza del Nome di Gesù, allora non si rendono conto neanche di quanto è stato importante il Suo SACRIFICIO, o di quanto sia importante la Sua espiazione, perché altrimenti non si è neanche in grado di arrivare al COSPETTO di Dio senza Cristo.
Beh, io personalmente senza Gesù (la Parola di Dio) non so assolutamente nulla e non posso far NULLA, “poichè senza di Me non potete far nulla” (Gv. 15:5), tanto meno rivolgermi al Padre e allo Spirito. Non posso far un bel niente (per Dio) senza Gesù – Lui ha pagato tutto, e TUTTO devo a Gesù! Ma Dio Padre ha dato Lui, naturalmente, “Perchè Dio ha tanto amato il mondo che ha DATA il suo Figlio unigenito”, e Gesù è il modo in cui so che Dio mi ama. Con ciò non riesco proprio a comprendere come  si possa aver il coraggio di pregare direttamente Dio.

Tu, ti rendi conto di come esponi le cose che dici?
Loggato

Nick skype Ristoramento
Pagine: 1 2 3 4  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti