Ti senti solo? Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   I Forum di Evangelici.net
   Dottrina, storia ed esegesi biblica (partecipazione riservata a chi si identifica con i punti di fede di evangelici.net)
   Dottrina e riflessioni bibliche
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Asaf)
   Il nome di Dio
« Nessun Topic | Prossimo Topic »
Pagine: 1 ... 16 17 18 19 20  ...  43 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: Il nome di Dio  (letto 18530 volte)
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #255 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 13:20:17 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Scusate ma non mi arrivano più le notifiche via mail delle vostre risposte
Sono entrato per curiosità e vedo solo adesso i vostri interventi
Pomeriggio cercherò di rispondere
 
SHALOM
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #256 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 14:41:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.03.2020 alle ore 18:39:47, Robby71 wrote:

 
Continui a sostenere le tue tesi con i: se fosse, potrebbe, si dice e i forse
Per me le cose incerte rimangono tali e non mi ci avventuro nella fede su quelle basi.

 
E quali sarebbero le tue certezze? Che il nome non c'era nei manoscritti originali?
 

on 17.03.2020 alle ore 18:39:47, Robby71 wrote:

 
...se è  la prima volta, puoi meditarci un po su.
E un concetto protestante che condivido: Per non errare meglio attenerci alle Scritture

 
E dove sarebbe scritto nelle Scritture che il nome non c'era?
O che lo sapremo solo quando saremo in cielo?
 

on 17.03.2020 alle ore 18:39:47, Robby71 wrote:

Non ti affaticare a citarmi i passi A.T. ti ho già  detto a chi erano diretti e ti ho anche spiegato il perché.  

 
Non sono risposte soddisfacenti
 

on 17.03.2020 alle ore 18:39:47, Robby71 wrote:

Nel versetto di Matteo chiediti  piuttosto come mai Gesù non abbia citato il nome di Dio.  
 
Perché in quel caso ha il suo ruolo da Figlio.

 
So già la tua risposta Che per NOME si intende la PERSONA
 
Ma riferendosi a Matteo 6:9, dove è detto: "Sia santificato il tuo nome", Wolfgang Feneberg nella rivista dei gesuiti Entschluss/Offen (aprile 1985) precisa: "Egli [Gesù] non trattenne da noi il nome di suo Padre YHWH, ma ce l'affidò. È altrimenti inspiegabile come mai la prima richiesta della preghiera del Signore dica: 'Sia santificato il tuo nome!'"  
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #257 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 14:57:16 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.03.2020 alle ore 18:52:48, tom_anad wrote:

Agata ha già ammesso che Gesù ha la stessa deità del Padre, tu invece credi di essere La Sapienza personificata.
Stiamo parlando di 2 CO 3:16 ed in questo passo la TNM mette Geova al posto di Signore che è riferito a Gesù.
 
Continui a fare lo spiritoso, ad evitare di rispondere a questa domanda secca, perchè sai che è così e non hai risposta esauriente.  
Inutile fare il giro di parole, io aspetto che tu mi dica se in questo passo la TNM ha tradotto giusto oppure no  e perchè
 
shalom

 
Forse perchè Paolo stava parlando di quello che  successe a Mosè quando scese dal Sinai. Il suo volto emetteva raggi e il popolo ebbe paura e così Mosè si mise un velo sul volto e quindi Paolo potè dire che “quando qualcuno si converte a Geova, il velo viene tolto”  
 
Mosè prefiguara il Cristo e anche Cristo come MEDIATORE poteva essere colui per mezzo del quale viene eliminato il velo
 
Se non ti soddisfa la mia risposta prova a postarla nell'altro forum
MAgari qualcuno più intelligente di me saprà far meglio
 
SHALOM
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #258 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 14:59:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.03.2020 alle ore 18:55:50, Liuk wrote:
" Interessante per il CIELO questo passo dove leggiamo (Rivelazione 14:1) ...che avevano il suo nome e il nome del Padre suo scritto sulla fronte...
Quindi il Padre e il Figlio 2 nomi diversi Se sono un solo ed unico Dio come mai non si chiamano entrambi YHWH ma hanno 2 nomi diversi?   "
 
Non è nemmeno detto che questi nomi saranno sicuramente Gesù e Geova. L'Apocalisse è piena di nomi-attributi (es. Ap 19:13; Ap 19;16; Ap 17:5; Ap.2:17 ecc.) che essendo sempre e comunque propri di Dio non appartengono a nessun altro. Nel contesto dell'Apocalisse il nome mi pare quindi in un certo senso qualcosa che è associato più alla personalità e al carattere di chi lo porta
 
Potrebbe essere anche lo stesso nome che fu scritto sulla fronte del sommo sacerdote nella scrittura di Esodo 28:36-38 ("Santità al Signore"Occhiolino o qualcosa di simile....
 
Insomma, lo scopriremo con assoluta certezza solo in futuro!

 
Ma in ogni caso sono 2 NOMI  
Come le persone sono 2
 
Chissà perchè lo spirito santo non ha un nome scritto sulla propria fronte  Angelo
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #259 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 15:07:38 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 17.03.2020 alle ore 18:58:06, tom_anad wrote:

si parla del fatto che al posto di YHWH la nuova riveduta scrive SIGNORE e la TNM Geova.
Entrambi sbagliati anche se secondo te è più sbagliata la Nuova riveduta che la TNM.

 
Secondo me NON E' PIU' SBAGLIATA LA NR
 
La NR E' SBAGLIATA E BASTA
 

on 17.03.2020 alle ore 18:58:06, tom_anad wrote:

Scrivendo questo comunque ammetti l'errore (più piccolo) della TNM.
questo lo hai scritto tu nel post.

 
Che tu come al solito hai male interpretato
 

on 17.03.2020 alle ore 18:58:06, tom_anad wrote:

Qual'è la differenza, io onestamente ritengo che era corretto scrivere YHWH nella nuova riveduta, tu pur riconoscendo l'errore della TNM nell'aver scritto Geova al posto di YHWH non riesci a dissociarti da loro. Li adori quelli della torre di guardia.

 
Questo lo dici tu
Io ho fatto i MIEI studi e sono pervenuto alla conclusione che Geova è la forma più vicina all'originale se non quella esatta
IMHO
 
Io ho già parlato con Robby se non erro dei nomi teofori o teoforici Lo consiglio anche a te uno studio su di essi
 
Tranquillo che non ho motivo di adorare nessuno a parte Dio
 

on 17.03.2020 alle ore 18:58:06, tom_anad wrote:

Riguardo a quelli di Biblistica che mi hanno bloccato continui a farmi i complimenti.
Che cristiano sarei se stavo bene sul quel sito che offende il mio Signore?
Mi hanno bloccato perchè guastavo la loro predicazione da anticristi.
Fino a quando mi hanno fatto scrivere ho portato alto il nome di Gesù.
Adesso se la suonano e se la cantano ma a me cosa interessa, c'è chi li giudicherà.

 
I motivi erano ben altro  Risata
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #260 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 19:41:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 14:57:16, JWFELIX wrote:

 
Forse

già dire forse è una garanzia, ma andiamo avanti
Quote:

perchè Paolo stava parlando di quello che  successe a Mosè quando scese dal Sinai. Il suo volto emetteva raggi e il popolo ebbe paura e così Mosè si mise un velo sul volto e quindi Paolo potè dire che “quando qualcuno si converte a Geova, il velo viene tolto”

sbagliato la Parola dice "quando qualcuno si converte al Signore (Gesù) il velo viene tolto. 2Corinzi 3:14 Ma le loro menti furono rese ottuse; infatti, sino al giorno d'oggi, quando leggono l'antico patto, lo stesso velo rimane, senza essere rimosso, perché è in Cristo che esso è abolito.

Quote:

Mosè prefiguara il Cristo e anche Cristo come MEDIATORE poteva essere colui per mezzo del quale viene eliminato il velo

 
1Timoteo 2:5 Infatti c'è un solo Dio e anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo, Dici giustamente che Gesù è il mediatore e per Suo mezzo viene eliminato il velo.
In queste righe già ti contraddici perchè prima hai scritto "“quando qualcuno si converte a Geova, il velo viene tolto" e poi dici che per mezzo di Gesù il velo viene tolto.
Torniamo al Mediatore. Cosa dice la Parola, che c'è un solo mediatore fra Dio e gli uomini.
Ho sempre sostenuto che noi uomini non possiamo andare a Geova se non ci inginocchiamo davanti a Gesù. La dottrina dei TDG non si riconosce nell'inginocchiarsi davanti a Gesù credendo di piacere a Geova andando direttamente a Lui senza comprendere che la natura umana essendo carne di peccato non si può avvicinare a Dio senza sacrificio. Se ci inginocchiamo a Cristo noi abbiamo il sacrificio perfetto che ci permette di andare al Padre.

Quote:

Se non ti soddisfa la mia risposta prova a postarla nell'altro forum
MAgari qualcuno più intelligente di me saprà far meglio
 
SHALOM

 
Più intelligente non direi, sicuramente più sincero e soprattutto logico.  
Vedremo
 
shalom
« Ultima modifica: 18.03.2020 alle ore 19:42:26 by tom_anad » Loggato
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #261 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 19:58:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 15:07:38, JWFELIX wrote:

 
Secondo me NON E' PIU' SBAGLIATA LA NR
 
La NR E' SBAGLIATA E BASTA

 
prima bugia - si bugia perchè pochi post fà hai scritto che l'errore della TNM era meno grave, ma errore è.- punto
Quote:

 
Che tu come al solito hai male interpretato

 
Vai a rileggere e spiegami che significa che l'errore della TNM è più piccolo. Forse parli un'altra lingua.
Quote:

 
Questo lo dici tu
Io ho fatto i MIEI studi e sono pervenuto alla conclusione che Geova è la forma più vicina all'originale se non quella esatta
IMHO

Non stiamo parlando del nome di Dio, quello che hai affrontato con altri è altro argomento. Qui stiamo parlando della traduzione di 2 CO 3:16 e la TNM sostituisce Geova a Signore (riferito a Gesù) solo per non dire che bisogna convertirsi a Gesù
2 CO 3:16 Ma quando Israele si sarà convertito al Signore, il velo sarà rimosso.
 
E' duro ammettere che bisogna convertirsi a Gesù ed è per questo che la TNM arbitrariamente mette il nome di Geova invece di Signore, cioè Colui che toglie il velo, Gesù.  

Quote:

Io ho già parlato con Robby se non erro dei nomi teofori o teoforici Lo consiglio anche a te uno studio su di essi

E' un'altro argomento.

Quote:

Tranquillo che non ho motivo di adorare nessuno a parte Dio

 
non ho mai avuto dubbi che tu non adori Gesù ma solo il Padre.
Per questo ti ho sempre detto che non sei cristiano. Sei Geovista e ci può stare, ti rispetto per questo ma per favore non chiamarti cristiano perchè non lo sei.
Un buddista non può usare questo nome se non adora Buddha - penso che con poca logica lo potresti capire - se non adori Gesù come Dio come puoi prendere il Suo nome?
 

Quote:

I motivi erano ben altro  Risata

 
visto che ami tanto parlare di biblistica.eu, adesso ti cito l'ultimo post cosi lo puoi leggere, tanto sono pubblici:

Re: Io e il Padre siamo una cosa sola»" (Gv 10,30)
da tom anad » mercoledì 17 aprile 2019, 23:15

 
Grazie Luigi, e grazie a Dio che ogni tanto si sente la voce di chi è nato di nuovo.
 
Carissimo devi e dobbiamo capire che chi non ha fatto una esperienza con Cristo,chi non è nato di nuovo, non può comprendere la profondità del tuo messaggio.
I loro occhi e le loro menti sono velate fino a che non si convertiranno veramente a Cristo.
Loro dicono che noi siamo velati dalla religione, ma la nostra religione è Cristo risorto e non dottrine di uomini.
Come diceva Paolo, noi predichiamo Cristo crocifisso.
Shalom
admin scrive sotto il mio post
[di nuovo discriminazione velata. per cui gli altri sono tutti morti. eri già stato avvertito una volta ma non riesci a trattenere il tuo ego tipico dei religiosi che credono di essere nella verità dal dispensare giudizi. qui dentro i discorsi come questo valgono meno di zero; ciò che conta sono il testo biblico, la logica e il ragionamento obbiettivo. il resto è fuffa]
[/b]
 
dopo di che mi hanno bloccato dicendo che sono offensivo.
Adesso i lettori di qui possono tirare le conclusioni con la propria testa e non con le tue insinuazioni.
« Ultima modifica: 18.03.2020 alle ore 20:02:06 by tom_anad » Loggato
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #262 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 20:06:13 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 19:41:39, tom_anad wrote:

già dire forse è una garanzia, ma andiamo avanti

 
A cosa ti riferisci? Sei sempre incompleto nei tuoi post
 

on 18.03.2020 alle ore 19:41:39, tom_anad wrote:

sbagliato la Parola dice "quando qualcuno si converte al Signore (Gesù) il velo viene tolto. 2Corinzi 3:14 Ma le loro menti furono rese ottuse; infatti, sino al giorno d'oggi, quando leggono l'antico patto, lo stesso velo rimane, senza essere rimosso, perché è in Cristo che esso è abolito.

 
(2 Corinti 3:14) ...Ma le loro facoltà mentali erano intorpidite. Poiché fino al giorno presente lo stesso velo rimane non sollevato alla lettura del vecchio patto, perché è soppresso per mezzo di Cristo...
 

on 18.03.2020 alle ore 19:41:39, tom_anad wrote:

Torniamo al Mediatore. Cosa dice la Parola, che c'è un solo mediatore fra Dio e gli uomini.
Ho sempre sostenuto che noi uomini non possiamo andare a Geova se non ci inginocchiamo davanti a Gesù. La dottrina dei TDG non si riconosce nell'inginocchiarsi davanti a Gesù credendo di piacere a Geova andando direttamente a Lui senza comprendere che la natura umana essendo carne di peccato non si può avvicinare a Dio senza sacrificio. Se ci inginocchiamo a Cristo noi abbiamo il sacrificio perfetto che ci permette di andare al Padre.

 
Un mediatore sai cos'è?
 

on 18.03.2020 alle ore 19:41:39, tom_anad wrote:

Più intelligente non direi, sicuramente più sincero e soprattutto logico.  
Vedremo

 
OK apri una discussione e vediamo cosa esce fuori
 
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #263 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 20:27:32 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 20:06:13, JWFELIX wrote:

 
A cosa ti riferisci? Sei sempre incompleto nei tuoi post

semplicemente a quello che hai scritto nel  post precedente.
Quote:

 
(2 Corinti 3:14) ...Ma le loro facoltà mentali erano intorpidite. Poiché fino al giorno presente lo stesso velo rimane non sollevato alla lettura del vecchio patto, perché è soppresso per mezzo di Cristo...

infatti quando israele si sarà convertito al Signore il velo sarà tolto.
 

Quote:

Un mediatore sai cos'è?

certo lo doce la Bibbia  
1Timoteo 2:5
Infatti c'è un solo Dio e anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo,

rivolgiti al mediatore ed andrai a Dio, senza mediatore a Geova non si va.
 

Quote:

OK apri una discussione e vediamo cosa esce fuori
 

lo farò, ma tieni conto che qui non interessa a nessuno quello che scriveremo altrove.
 
P.S. vedo che finalmente hai smesso di citare i tuoi amici di biblistica.eu
Loggato
Robby71
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   


Posts: 387
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #264 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 21:03:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 14:41:11, JWFELIX wrote:

 
E quali sarebbero le tue certezze? Che il nome non c'era nei manoscritti originali?

Le mie certezze sono fondate sulle vostre insicurezze, sulle vostre stesse  ammissioni, ovvero che nessuno oggi conosce l'esatta pronuncia del nome di Dio.

Quote:

E dove sarebbe scritto nelle Scritture che il nome non c'era?
O che lo sapremo solo quando saremo in cielo?

1: Il Suo nome compare solo nell'A.T e il problema è sempre la pronuncia che nessuno conosce
 
2.E' molto semplice: perchè se il Suo nome rimane in eterno allora significa che lo conosceremo in futuro
A questo punto ti faccio una domanda su qualche versetto che tu stesso hai postato:
(Salmo 83:18) ...tutti SAPPIANO che tu, il cui nome è Geova, tu solo sei l’Altissimo su tutta la terra!
 ...affinché tutti i popoli della TERRA conoscano il tuo nome e ti temano ...
Dunque, come la mettiamo con le persone che sono morte e non hanno mai sentito il cosiddetto nome? Come la mettiamo anche con le tribù  estinte e che non hanno avuto modo di conoscere il vostro nome?
Te lo chiedo con parole tue:
Forse Dio è bugiardo oppure si contraddice?
 
Quote:

Non sono risposte soddisfacenti

Sarà, ma mi soddisfano più delle vostre tesi
 

Quote:

Ma riferendosi a Matteo 6:9, dove è detto: "Sia santificato il tuo nome", Wolfgang Feneberg nella rivista dei gesuiti Entschluss/Offen (aprile 1985) precisa: "Egli [Gesù] non trattenne da noi il nome di suo Padre YHWH, ma ce l'affidò. È altrimenti inspiegabile come mai la prima richiesta della preghiera del Signore dica: 'Sia santificato il tuo nome!'"  

Continui a citarmi persone extra-bibliche. Cerca di capire che per quanto riguarda le basi della fede, non me ne faccio niente di pareri degli uomini.
Al massimo leggo pareri altrui su eventi escatologici che non minano la mia salvezza che so già di avere in Cristo Gesù.
« Ultima modifica: 18.03.2020 alle ore 21:49:26 by Robby71 » Loggato
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #265 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 21:45:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 19:58:31, tom_anad wrote:

prima bugia - si bugia perchè pochi post fà hai scritto che l'errore  
della TNM era meno grave, ma errore è.- punto
Vai a rileggere e spiegami che significa che l'errore della TNM è più piccolo. Forse parli un'altra lingua.

 
OK facciamo così Così sono più chiaro
La NR SBAGLIA a non mettere il nome per circa 7.000 volte nel VT
SIGNORE non è la traduzione del tetragramma
La TNM è corretta nel TRADURRE con Geova
 

on 18.03.2020 alle ore 19:58:31, tom_anad wrote:

Non stiamo parlando del nome di Dio, quello che hai affrontato con altri è altro argomento. Qui stiamo parlando della traduzione di 2 CO 3:16 e la TNM sostituisce Geova a Signore (riferito a Gesù) solo per non dire che bisogna convertirsi a Gesù
2 CO 3:16 Ma quando Israele si sarà convertito al Signore, il velo sarà rimosso.
 
E' duro ammettere che bisogna convertirsi a Gesù ed è per questo che la TNM arbitrariamente mette il nome di Geova invece di Signore, cioè Colui che toglie il velo, Gesù.  
E' un'altro argomento.

 
Allora visto che è altro argomento sei/siamo OT
 

on 18.03.2020 alle ore 19:58:31, tom_anad wrote:

non ho mai avuto dubbi che tu non adori Gesù ma solo il Padre.
Per questo ti ho sempre detto che non sei cristiano. Sei Geovista e ci può stare, ti rispetto per questo ma per favore non chiamarti cristiano perchè non lo sei.
Un buddista non può usare questo nome se non adora Buddha - penso che con poca logica lo potresti capire - se non adori Gesù come Dio come puoi prendere il Suo nome?

 
Penso che hai problemi di interpretazione
 
Tu che adori Gesù sei per caso GesuISTA?
 

on 18.03.2020 alle ore 19:58:31, tom_anad wrote:

visto che ami tanto parlare di biblistica.eu, adesso ti cito l'ultimo post cosi lo puoi leggere, tanto sono pubblici:

Re: Io e il Padre siamo una cosa sola»" (Gv 10,30)
da tom anad » mercoledì 17 aprile 2019, 23:15

 
Grazie Luigi, e grazie a Dio che ogni tanto si sente la voce di chi è nato di nuovo.
 
Carissimo devi e dobbiamo capire che chi non ha fatto una esperienza con Cristo,chi non è nato di nuovo, non può comprendere la profondità del tuo messaggio.
I loro occhi e le loro menti sono velate fino a che non si convertiranno veramente a Cristo.
Loro dicono che noi siamo velati dalla religione, ma la nostra religione è Cristo risorto e non dottrine di uomini.
Come diceva Paolo, noi predichiamo Cristo crocifisso.
Shalom
admin scrive sotto il mio post
[di nuovo discriminazione velata. per cui gli altri sono tutti morti. eri già stato avvertito una volta ma non riesci a trattenere il tuo ego tipico dei religiosi che credono di essere nella verità dal dispensare giudizi. qui dentro i discorsi come questo valgono meno di zero; ciò che conta sono il testo biblico, la logica e il ragionamento obbiettivo. il resto è fuffa]
[/b]
 
dopo di che mi hanno bloccato dicendo che sono offensivo.
Adesso i lettori di qui possono tirare le conclusioni con la propria testa e non con le tue insinuazioni.

 
Non so cosa tu abbia scritto nei post precedenti
 
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #266 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 21:48:33 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 20:27:32, tom_anad wrote:

certo lo doce la Bibbia  
1Timoteo 2:5
Infatti c'è un solo Dio e anche un solo mediatore fra Dio e gli uomini, Cristo Gesù uomo,

rivolgiti al mediatore ed andrai a Dio, senza mediatore a Geova non si va.

 
Appunto se c'è un mediatore tra DIO e gli uomini e questo è GESù non può essere egli stesso Dio
 

on 18.03.2020 alle ore 20:27:32, tom_anad wrote:

 
lo farò, ma tieni conto che qui non interessa a nessuno quello che scriveremo altrove.

 
Questo lo pensi tu
 

on 18.03.2020 alle ore 20:27:32, tom_anad wrote:

P.S. vedo che finalmente hai smesso di citare i tuoi amici di biblistica.eu

 
Non ho amici in biblistica
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
Abiel
Osservatore
*



mi afferrò e mi tirò fuori da acque profonde...

   


Posts: 17
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #267 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 21:57:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Buon giorno a tutti.
 
Esprimere giudizi sulla licenza del nome divino è come i tanti aspetti esegetici biblici ha la sua buona dose di complessità. Per tutti gli aspetti che hanno valenza di dogma come ad esempio il nome divino l'appartenenza religiosa rende difficoltosa una discussione che abbia una logica.
 
Geova non è il nome di Dio.  Geova però è quanto più vicino ci sia in Italiano al  tetragramma ebraico. Trasliterare il tetragramma è una operazione linguistica normale e non è scandalosa. L'italiano è una delle tante lingue mondiali e il nostro creatore avrà un occhio di riguardo se in Italia non lo pronunciano correttamente come d'altra parte accade un po' in tutta la terra. Considerarlo una aberrazione del nome così come consideralo come elemento di distinzione sono posizioni dogmatiche, sappiamo che il nostro creatore le considererà con misericordia così come mostrerà misericordia con tutti. Nonostante la gigantesca propaganda religiosa dei testimoni di Geova, il nome di Dio non ha appartenenza religiosa.  
 
Loggato
JWFELIX
Membro familiare
****




SHALOM

   
WWW    E-Mail

Posts: 335
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #268 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 22:01:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 18.03.2020 alle ore 21:03:46, Robby71 wrote:

Le mie certezze sono fondate sulle vostre insicurezze, sulle vostre stesse  ammissioni, ovvero che nessuno oggi conosce l'esatta pronuncia del nome di Dio.
1: Il Suo nome compare solo nell'A.T e il problema è sempre la pronuncia che nessuno conosce

 
Che nessuno conosca l'esatta pronuncia non significa che non dobbiamo dare un no0me a Dio
Signore è un nome? NO Quindi state falsando la traduzione del nome
 
1. Che il nome compare SOLO nel VT lo dici tu
Non hai prove certe che nel NT non ci sia stato
Anzi è più plausibile che ci fosse stato
 

on 18.03.2020 alle ore 21:03:46, Robby71 wrote:

 
2.E' molto semplice: perchè se il Suo nome rimane in eterno allora significa che lo conosceremo in futuro

 
E quaeta arrampicata sugli specchi dove l'hai trovata?
 

on 18.03.2020 alle ore 21:03:46, Robby71 wrote:

A questo punto ti faccio una domanda su qualche versetto che tu stesso hai postato:
(Salmo 83:18) ...tutti SAPPIANO che tu, il cui nome è Geova, tu solo sei l’Altissimo su tutta la terra!
 ...affinché tutti i popoli della TERRA conoscano il tuo nome e ti temano ...
Dunque, come la mettiamo con le persone che sono morte e non hanno mai sentito il cosiddetto nome? Come la mettiamo anche con le tribù  estinte e che non hanno avuto modo di conoscere il vostro nome?
Te lo chiedo con parole tue:
Forse Dio è bugiardo oppure si contraddice?

 
(Atti 17:30) ...È vero che Dio non ha tenuto conto dei tempi di tale ignoranza, ma ora dice al genere umano che tutti, in ogni luogo, si pentano...
 
(Romani 2:14, 15) 14 Poiché tutte le volte che quelli delle nazioni che non hanno legge fanno per natura le cose della legge, questi, benché non abbiano legge, sono legge a se stessi. 15 Essi sono i medesimi che dimostrano come la sostanza della legge sia scritta nei loro cuori, mentre la loro coscienza rende testimonianza con loro e, nei loro propri pensieri, sono accusati oppure scusati.  
 
Chi NON HA CONOSCIUTO è scusato da Dio
 

on 18.03.2020 alle ore 21:03:46, Robby71 wrote:

 Sarà, ma mi soddisfano più delle vostre tesiMa riferendosi a Matteo 6:9, dove è detto: "Sia santificato il tuo nome", Wolfgang Feneberg nella rivista dei gesuiti Entschluss/Offen (aprile 1985) precisa: "Egli [Gesù] non trattenne da noi il nome di suo Padre YHWH, ma ce l'affidò. È altrimenti inspiegabile come mai la prima richiesta della preghiera del Signore dica: 'Sia santificato il tuo nome!'" Continui a citarmi persone extra-bibliche. Cerca di capire che per quanto riguarda le basi della fede, non me ne faccio niente di pareri degli uomini.
Al massimo leggo pareri altrui su eventi escatologici che non minano la mia salvezza che so già di avere in Cristo Gesù.

 
Anche il tuo è un parere da uomo
 
SHALOM
Loggato

http://felicebuonspirito.freeforumzone.leonardo.it/
tom_anad
Membro familiare
****



GESU' RITORNA

    Gesù+ritorna


Posts: 1094
Re: Il nome di Dio
« Rispondi #269 Data del Post: 18.03.2020 alle ore 22:04:03 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


Quote:

Felix scrive
OK facciamo così Così sono più chiaro  
La NR SBAGLIA a non mettere il nome per circa 7.000 volte nel VT  
SIGNORE non è la traduzione del tetragramma  
La TNM è corretta nel TRADURRE con Geova  
 

 
Stai imbrogliando di nuovo.
Si sta parlando della sostituzione del nome del Signore Gesù nel Nuovo Testamento e la TNM per circa 270 volte sostituisce il termine Signore riferito a Gesù con Geova ovviamente per problemi dottrinali altrimenti nel NT molte volte la TNM dovrebbe dire di convertirsi a Gesù.
Un esempio lo abbiamo già fatto con 2 CO 3:16, ed è la quinta volta che lo ripeto ma tu fai finta di non capire.
Nel Vecchio Testamento nessuno scrive YHWH come invece andrebbe scritto.
La nuova riveduta lo scrive SIGNORE evidenziando nelle note che il testo originale è YHWH, mentre la TNM scrive Geova e non fà alcun riferimento che il testo originale è YHWH- Questi sono i fatti - non c'è nulla da aggiungere a meno di mentire.
Loggato
Pagine: 1 ... 16 17 18 19 20  ...  43 · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Nessun Topic | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti