evangelici.net - l'alternativa cristiana in rete
RSS
Cerca

Gli Speciali di Evangelici.net

Speciale maremoto
(A cura di Paolo Jugovac, ultimo aggiornamento: 30-12-2005 20:46)

Fonte foto: Yahoo! Notizie (AP Photo/Teh Eng Koon)IL FATTO:
Il 26 dicembre 2004 alle 7.59 (1.59 in Italia) un violento terremoto si è verificato al largo dell'isola di Sumatra (Indonesia), la violenza del movimento tellurico, pari a quella di mille bombe atomiche, ha raggiunto i 9 gradi della scala Richter (per fare un raffronto: il terremoto del maggio 1976 in Friuli ha toccato una magnitudo di 6,1 gradi; i disastrosi terremoti del 1908 a Messina e del 1980 in Irpinia hanno sfiorato i 7 gradi).

Il terremoto ha sollevato una serie di onde anomale (note anche come tsunami) che, dall'epicentro, si sono dirette in cerchi concentrici verso le coste dei paesi del sud est asiatico.
Violente onde di dieci metri hanno colpito le coste di otto paesi dell'Asia sudorientale: Sri Lanka, India, Maldive, Birmania, Bangladesh, Thailandia, Indonesia, Malesia, raggiungendo anche Kenia e Somalia in Africa.

LA SITUAZIONE:
La stima delle vittime, al 20 gennaio 2005, di oltre 226 mila morti, ma il conteggio ancora in corso.

Milioni di persone che vivevano sulle coste colpite dallo tsunami hanno perso tutti i loro averi e le loro fonti di sostentamento.

LA REAZIONE:
Già nelle ore immediatamente successive al maremoto le associazioni umanitarie di tutto il mondo si sono attivate per portare conforto alle popolazione colpite dall'onda anomala; anche le chiese, le missioni, le organizzazioni evangeliche italiane e internazionali che hanno una rete di contatti nel sud est asiatico si sono mobilitate per offrire agli italiani la possibilità di contribuire fattivamente all'assistenza delle popolazioni colpite dal maremoto dello scorso 26 dicembre 2004.

LE ESIGENZE:
Sono due i principali filoni su cui le organizzazioni internazionali si stanno impegnando:

IL NOSTRO IMPEGNO:
In questa pagina ci proponiamo di proporvi una serie di schede sulle realtà italiane che si sono attivate con una raccolta fondi. Desideriamo che ognuno possa contribuire in maniera CONSAPEVOLE, e per questo abbiamo deciso di fornire non solo i dati essenziali, ma anche le zone coperte dal loro aiuto (lo tsunami ha interessato migliaia di chilometri di coste)
e i progetti che si intendono seguire con i fondi.

Tsunami un anno dopo

La pagina verrà aggiornata con le informazioni man mano emanate dalle missioni, e integrata attraverso i lanci pubblicati su Evangelici.net.

ALLEANZA EVANGELICA ITALIANA (AEI)

PRESENTAZIONE:
Il coordinamento delle chiese evangeliche italiane è stato il primo a muoversi avviano una raccolta fondi per le popolazioni, che verranno affidati alle sezioni asiatiche dell'Alleanza evangelica mondiale.

ZONE COPERTE:

PROGETTI A MEDIO TERMINE: l'impegno si focalizzerà prevalentemente sulla ricostruzione; i progetti specifici verranno individuati insieme alle Alleanze evangeliche locali.

DATI PER I VERSAMENTI:
conto corrente postale n. 46728002
ABI 07601 CAB 03200 CIN N
causale: Aiuto Pro ASIA

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/notizie/1104156397.html


Gioventù in missione

PRESENTAZIONE:
Branca italiana di YWAM, che ha 285 basi permanenti e circa 5000 collaboratori a tempo pieno in Asia. In ognuna delle zone colpite sono presenti gruppi operativi (che non lamentano vittime) tra i collaboratori e sono attivi attualmente per sostenere le popolazioni.

ZONE COPERTE: Sumatra, Thailandia, Sri Lanka, Indonesia, India, Andoman e Isole Nicobare

AIUTO IMMEDIATO: pur non essendo una missione umanitaria ma evangelistica, Gioventù in missione si è attivata immediatamente per seguire l'emergenza per dare un aiuto immediato alle popolazioni bisognose.
Attualmente i cinquemila volontari si occupano di recupero delle vittime, allestimento presidi medici e ospedali da campo, aiuto al personale medico straniero che opera nella regione per la comunicazione con i pazienti e con le autorità locali, distribuzione di pacchi di cibo (riso, lenticchie e acqua).

DATI PER I VERSAMENTI:
conto corrente postale 47530761
intestato a GiM - Piedimonte etneo (CT)
conto corrente bancario n. 61146
Banco di Sicilia - agenzia di Piedimonte Etneo - CAB 84130 ABI 01020
intestato a GiM
causale: per aiuti vittime maremoto

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/notizie/1104920816.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104487053.html


Compassion

PRESENTAZIONE: Compassion International è un'associazione cristiana evangelica che da cinquant'anni si dedica ad aiutare i bambini bisognosi nel mondo, e focalizza la propria attenzione sui loro bisogni quotidiani - spirituali, fisici e sociali. Compassion ha varie sedi in India, dove segue bambini disagiati e le loro famiglie.

ZONE COPERTE: Indonesia, India (unico paese in cui i centri sono stati colpiti direttamente) Thailandia.

AIUTO IMMEDIATO: la squadra di soccorso di Compassion sta attualmente lavorando presso una scuola di Banda Aceh. Dopo diversi giorni impiegati a ripristinare la funzionalità della struttura, nei primi tre giorni di attività oltre cento persone sono state visitate nella clinica medica. I pazienti hanno ricevuto un trattamento per le infezioni alle vie respiratorie superiori, infezioni della pelle, ferite, diarrea, etc.
La maggior parte della gente si accampa nelle tende situate fuori dalla scuola, e la squadra di sostegno psicologico e spirituale si è attivata immediatamente nei confronti dei sopravvissuti sistemati all'accampamento, sofferenti di depressione e ansia. È iniziata anche la distribuzione di cibo e di altri generi di conforto (fornelli, secchi, padelle e altri utensili per cucinare). Il piano di intervento è stato sviluppato in modo tale da consentire ai sopravvissuti dallo tsunami che si trovano nel raggio d'azione di Compassion di poter lavorare per procurarsi del cibo. La squadra di soccorso sta procurando pale e carriole affinché queste persone possano aiutare a pulire il territorio dal fango e dai detriti che si trovano sulla strada che porta alla scuola.

PROGETTI A MEDIO TERMINE: l'impegno nella ricostruzione verrà stabilito in seguito alla verifica dei bisogni a lungo termine.

DATI PER I VERSAMENTI:
Conto Corrente Postale: 19311141 intestato a Compassion Italia onlus
Conto Corrente Bancario: 81848
Banca del Piemonte, Ag. 10 TORINO ­ ABI 03048 CAB 01010 CIN: N
intestato a Compassion Italia onlus
Causale: Emergenza Asia, aiuti alle vittime del maremoto

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/notizie/1107859486.html
http://www.evangelici.net/notizie/1106051815.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104834697.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104505577.html

È inoltre attivo il sito Internet di Compassion Italia, con aggiornamenti costanti sull'attività della missione nel sud est asiatico.


OM Italia

PRESENTAZIONE: Operazione Mobilitazione è un movimento missionario internazionale e interdenominazionale, presente in più di cento paesi del mondo, che si occupa di diffondere il messaggio biblico in collaborazione con le chiese cristiane evangeliche locali.
Diversi collaboratori di OM hanno la propria base nelle aree colpite dall'onda anomala, e stanno cercando di rispondere all'emergenza collaborando attivamente per sopperire alle esigenze delle popolazioni, ma servono fondi per essere concretamente vicini ai bisogni quotidiani.

ZONE COPERTE: India e Sri Lanka

AIUTO IMMEDIATO: Un primo simbolico aiuto di diecimila dollari è stato stanziato da OM Internazionale già nei primi giorni di gennaio; tutti gli uffici nazionali si stanno mobilitando per garantire aiuti, sia nell'immediato che nel medio-lungo termine.
In Sri Lanka i membri di OM stanno assistendo un campo di accoglienza che ospita mille senzatetto; lavorano a stretto contatto con molte chiese che stanno offrendo ospitalità a chi è rimasto senza abitazione, e si sta operando per creare un network con altre organizzazioni cristiane locali, come National Christian Evangelical Alliance, Lanka Evangelical Alliance Development Society, Community Concern Society.

PROGETTI A MEDIO TERMINE: gli aiuti verranno in un primo tempo destinati a garantire cibo, acqua potabile, assistenza medica, vestiti, coperte e unità abitative. In una seconda fase verranno destinati alla ricostruzione.
Inizialmente gli sforzi verranno focalizzati sullo Sri Lanka, una delle aree in maggior bisogno e dove OM è già ampiamente presente e operativa.

DATI PER I VERSAMENTI:
Conto Corrente Postale: 37818101 intestato a Associazione Operazione Mobilitazione
Conto Corrente Bancario: 420661 - Banca SanPaolo IMI - ABI 1025 CAB 30543
Causale: Un aiuto per l'Asia

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/speciale/attualita/srilanka.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104853130.html


FIONDA DI DAVIDE

PRESENTAZIONE:
La missione di Antonio Amico ha deciso di attivare una raccolta fondi per aiutare le popolazioni dello Sri Lanka, attraverso il pastore Carl Komanapalli, della chiesa di Andresh Pradesh, che si è messo a disposizione per fornire aiuto attraverso i fondi italiani alle popolazioni locali.

ZONE COPERTE: Amalarapuram nello stato di Andresh Pradesh (India), località formata in modo particolae da famiglie di pescatori.

AIUTO IMMEDIATO: sono già stati consegnati beni di prima necessità: viveri, utensili da cucina e abiti.

PROGETTI A MEDIO TERMINE: nella zona su cui la Fionda di Davide focalizza l'attenzione il dramma non ha riguardato la perdita delle abitazioni ma la morte di capi famiglia, andati al largo a pescare il 26 dicembre. L'aiuto sarà quindi orientato soprattutto al sostegno delle vedove e degli orfani, oltre che al risollevamento di un'economia locale in ginocchio.
A marzo Antonio Amico andrà personalmente in India, per verificare e riportare le condizioni non solo delle missioni che si stanno sostenendo da anni a favore di tanti bambini, ma anche il procedere delle operazioni ad Andresh Pradesh, attualmente affidate al pastore locale Carl Komanapalli.

DATI PER I VERSAMENTI:
conto corrente postale n. 92102003 intestato a Associazione La Fionda di Davide
conto corrente bancario n. 6503/31 - Banca di Roma, Agenzia 239 Fonte Nuova (RM) - ABI 3002.3 CAB 39190.4 CIN N
Causale: Aiuti India

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/archivio/pafiledb.php?action=file&id=157
http://www.evangelici.net/notizie/1105021319.html


Missione possibile/SMEI

PRESENTAZIONE:
Missione Possibile onlus di Milano e la Società missionaria evangelica italiana (SMEI) di Catania stanno raccogliendo fondi per portare aiuti concreti nelle zone colpite dallo tsunami dello Sri Lanka e dell'India. Missione Possibile li porterà personalmente a destinazione il 9 febbraio, durante il viaggio di una settimana organizzato appositamente.
Venerdì 21 gennaio Missione possibile organizza un concerto di beneficenza alle 20.30 presso la chiesa Bethel di Milano (zona Famagosta)

ZONE COPERTE: Sri Lanka e India

PROGETTI A MEDIO TERMINE: l'operatività di Missione possibile per i progetti di emergenza è organizzata in varie fasi: 1) recupero dei contatti nelle zone colpite o bisognose attraverso la rete di referenti costruita negli anni; 2) verifica dall'Italia delle necessità primarie attraverso mail e telefonate; 3) organizzazione di un viaggio "di ricognizione" e primo aiuto; 4) raccolta fondi; 5) consegna dei primi fondi con amministrazione diretta in modo mirato; raccolta di tutte le informazioni necessarie per "adottare" o avviare un progetto più strutturato; 6) ritorno in Italia, relazione, documentazione sull'effettiva destinazione dei fondi; 7) studio di un progetto con obiettivi mirati che viene poi promosso insieme ad altri e monitorato anche attraverso viaggi successivi. I viaggi sono aperti a tutti coloro che desiderano controllare le proprie donazioni (cristiani e non), fare un'esperienza missionaria, mettersi a disposizione o anche solo rendersi conto di persona della situazione.

DATI PER I VERSAMENTI:
conto corrente postale n. 47856273
conto corrente bancario n. 5740 - Credito Artigiano - P.zza San Fedele 4 (MI) - CAB 1601 ABI 3512
causale: Emergenza maremoto Asia

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/speciale/attualita/missionepossibile.html
http://www.evangelici.net/notizie/1106052852.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104398987.html


SEMPLICEMENTE AMORE

PRESENTAZIONE:
La chiesa Semplicemente amore di Milano ospita regolarmente nei suoi locali la comunità di immigrati dallo Sri Lanka guidata dal pastore Lakshmi Madrapuli; in collaborazione con questa realtà, che ha contatti diretti sul territorio, è stato deciso di organizzare una raccolta fondi per far pervenire aiuti concreti direttamente nelle mani delle chiese dello Sri Lanka coordinate dal ministro Nissanka.
In occasione della raccolta, domenica 9 dicembre è stata anche organizzata una giornata speciale presso la sala di culto di via Fleming 8.
Per garantire la trasparenza delle operazioni è stato costituito un comitato di garanti.

ZONE COPERTE: Sri Lanka

PROGETTI A MEDIO TERMINE: la chiesa cingalese curata dal pastore Nissanka utilizzer i fondi per fornire una casa a coloro che sono rimasti senza un'abitazione a causa del maremoto.

DATI PER I VERSAMENTI:
conto corrente postale 15900467
ag. di Milano-viale San Gimignano - CIN H, ABI 07601, CAB 01600
intestato a Riccardo Tocco
causale: Aiuti vittime maremoto

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/notizie/1105714444.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104507440.html


Christ WorldLight - Tor Vergata (RM)

PRESENTAZIONE:
Il desiderio di aiutare le popolazioni del sud est asiatico nasce in Riccardo Alicino, responsabile di Christ Worldlight di Roma, ricordando una visita a Colombo, capitale dello Sri Lanka, nel marzo del 1999, dove ha avuto occasione di essere ospite di un convegno organizzato dalla missione Jesus Lives. La stessa missione, fondata dal pastore Rajendram, ora sta operando attivamente per il soccorso delle popolazioni nelle zone ora colpite dal maremoto.

ZONE COPERTE: Sri Lanka

PROGETTI A MEDIO TERMINE: servizio di assistenza con cibo, vestiario e beni di prima necessità ai senzatetto, in collaborazione con la locale Nation Gospel Church di Handala - Wattala, nei pressi della capitale Colombo, dove
vari membri hanno avuto le proprie case distrutte.
Il denaro raccolto verrà consegnato direttamente nelle mani del pastore Deva di Colombo.

DATI PER I VERSAMENTI:
conto corrente postale n. 73530008
intestato a CSI-Italia.
causale: Aiuti al sud-est asiatico; oppure: aiuti allo Sri Lanka

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/notizie/1104767899.html


VOCE DELLA BIBBIA

PRESENTAZIONE:
La branca italiana di Back to the Bible ha deciso di approfittare del viaggio a Bangalore in occasione della conferenza internazionale della missione per portare un aiuto concreto ai credenti delle zone più colpite, in modo da permettere loro di sovvenire alle necessità delle chiese e delle popolazioni.

AIUTO IMMEDIATO: La raccolta fondi si è chiusa il 13 gennaio. I fondi, convertiti in valuta USA, ammontano a 51 mila dollari, che verranno consegnati di persona, in tre assegni di 17.556 dollari ciascuno, intestati a Frans Silalahi (Indonesia), James Kanaganayagam (Sri Lanka) e Frank Suttle (India), referenti di "Back to the Bible" nei tre paesi.

ZONE COPERTE: India, Indonesia e Sri Lanka

PER INFORMAZIONI:

ARTICOLI CORRELATI:
http://www.evangelici.net/notizie/1106216555.html
http://www.evangelici.net/notizie/1104418686.html

N.B.: gli indirizzi e-mail riportati in questa pagina sono codificati in modo criptato, per la vostra privacy nei confronti dello SPAM.

Fonte foto: Yahoo! Notizie (AP Photo/Teh Eng Koon)

Visitatori a questa pagina: 74898

Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti