Superbowl, la testimonianza dei vincitori

Notizia inserita il 13/2/2018 alle 09:32 nella categoria: Esteri

A sorpresa il Superbowl - la finale del campionato di football americano - ha visto la vittoria degli outsider, i Philadelphia Eagles, che hanno avuto la meglio sui più quotati New England Patriots. Al termine della partita tre protagonisti del match, l'allenatore della squadra e due giocatori, davanti ai microfoni hanno aperto il loro intervento con un sonoro "A Dio tutta la gloria".

Diversi giocatori, peraltro, alla vigilia della partita avevano approfittato dell'attenzione mediatica per ribadire la loro fede cristiana e in particolare Nick Foles - l'"eroe per caso" della serata, come l'ha definito Avvenire - ha raccontato che aveva pensato di smettere, e se ha continuato è «merito di Dio, la mia roccia. Senza di lui non avrei avuto la forza di giocare la partita che ho giocato». E ora progetta di diventare pastore.

foto: faithfamilyamerica.com

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1518510755.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale č benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

951
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti