"Riforma e riforme" su Studi di teologia

Notizia inserita il 3/5/2017 alle 00:38 nella categoria: Dall'Italia

PADOVA - Nel cinquecentenario di Wittemberg è "Riforma e riforme" il tema sviluppato dal nuovo numero di Studi di teologia, periodico semestrale dell'Istituto di formazione evangelica e documentazione. Il 2017, riflette nell'introduzione Leonardo De Chirico, «sembra aprirsi all'insegna di un'ecumenica, trasversale, distesa commemorazione», per quanto con «sfumate diversità nelle accentazioni degli uni e nei silenzi degli altri». Tra l'interpretazione teologica del Concilio di Trento e quella politica di Bergoglio è importante - sottolinea De Chirico - non superare la Riforma «con un irenismo sentimentale», ma celebrarla nel «binario biblico della verità nella carità».

Nel numero sono presenti interventi di Pietro Bolognesi ("Riforma, che cos'è stata veramente?"), Jonathan Benatti ("Era necessaria la Riforma o una riforma?"), Robert Godfrey ("Calvino e l'adorazione di Dio"), Leonardo De Chirico ("Riforma e riforme nella chiesa cattolica di papa Francesco"), oltre alla documentazione di Reformanda initiative ("La riforma è conclusa?") e un'appendice dedicata alle Riforme nella Bibbia.

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1493764700.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

562
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti