Creazionismo, in italiano "The lie" di Ken Ham

Notizia inserita il 4/11/2016 alle 16:50 nella categoria: Cultura

TORINO - Arriva in Italia, con trent'anni di ritardo sull'uscita originale, il lavoro principale del creazionista Ken Ham: scritto nel 1986 e aggiornato nel 2012, "Menzogna" (The lie) rappresenta la sintesi di trent'anni di esperienza che Ham ha sviluppato nello studio e nella contestazione delle teorie evoluzioniste.

Ham si scaglia fin dalle prime pagine contro la secolarizzazione e la "falsa idea di neutralità" della società che, sostiene, sta contagiando anche le chiese, sempre più disposte ad accettare al loro interno una molteplicità di opinioni.

Nel libro Ham testimonia la sua fede incrollabile nella creazione, intesa letteralmente così come viene presentata nel libro della Genesi; da questa fa dipendere una serie di altri aspetti nella vita cristiana (tra cui i frutti dello Spirito) e, alla fine, la pone come una precondizione del credere alla Bibbia come autorità assoluta.

Ham, ribadendo l'insussistenza di un "terreno neutro", cataloga l'evoluzionismo come una posizione religiosa (una "visione del mondo") e lo distingue dalla disciplina scientifica (la "scienza d'osservazione"): «non c'è bisogno di fare molta fatica per dimostrare che c'è un aspetto fideistico nell'evoluzione», scrive, rilevando che, come per la creazione, «l'evoluzione è un insieme di convinzioni sul passato basate sulle parole di uomini che non erano lì», con la differenza che mentre «i creazionisti biblici sono pronti a riconoscere l'aspetto fideistico della loro spiegazione delle origini, gli evoluzionisti secolari rifiutano generalmente di farlo».

Il peso di Ham per il creazionismo ha anche un risvolto più ampio. L'evoluzionismo, sottolinea l'autore, non è la causa diretta delle problematiche sociali, ma tra i due elementi c'è una correlazione: rigettare l'infallibilità della Parola di Dio comporta, a lungo andare, un relativismo etico che porta la società alla deriva.

In poco più di duecento pagine Ham, con un approccio categorico, affronta questioni, obiezioni, interpretazioni, conseguenze delle posizioni evoluzioniste, per concludere lanciando un monito alle chiese e ai pastori, spesso troppo accomodanti, invitandoli a evitare posizioni di compromesso sull'argomento.

In appendice al volume, due aggiornamenti sugli sviluppi del creazionismo negli ultimi trent'anni e sulle diverse interpretazioni della Genesi.

Il libro:
Ken Ham
Menzogna
Edizioni CLC, 2016
240 pp - 14,90 euro

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1478274609.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

709
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti