I 98 anni di Billy Graham

Notizia inserita il 3/11/2016 alle 16:18 nella categoria: Esteri

NEW YORK - Lunedì 7 novembre gli Stati Uniti festeggiano il novantottesimo compleanno dell'evangelista Billy Graham, considerato uno degli uomini più influenti del XX secolo.

William Franklin Graham, nato nel 1918 nella Carolina del Nord (USA), a sedici anni matura la scelta di dedicare la propria vita a una fede impegnata in Cristo. Dopo gli studi teologici e una breve attività pastorale presso una chiesa battista nello stato dell'Illinois, inizia a tenere campagne evangelistiche di grande successo in tutti gli Stati Uniti, e nel 1954 con la "Greater London Crusade" la sua fama raggiunge tutto il mondo.

Nel corso del suo lungo impegno evangelistico, che ha sempre avuto un respiro adenominazionale, si calcola che Graham abbia predicato personalmente a oltre ottanta milioni di persone. È difficile stabilire quante persone si siano convertite stabilmente in seguito alla sua predicazione ma si può ragionevolmente ritenere che si tratti di milioni di anime in ogni parte del mondo. Impossibile, invece, quantificare il numero di persone raggiunte dal Vangelo tramite i mass media e i programmi fondati da Graham, come le trasmissioni radio e le riviste cristiane, tra cui l'importante Christanity Today. Graham è stato, inoltre, autore di numerosi libri, alcuni dei quali come Pace con Dio (1952) e Mondo in fiamme (1965) sono stati best seller mondiali.

Graham è un personaggio apprezzato dal mondo politico americano nonché amico personale di diversi capi di stato e di governo, ed è stato per decenni il pastore cui è stata affidata la preghiera di benedizione nel corso della cerimonia di insediamento dei presidenti americani.

Il ministero di Billy Graham si è sempre caratterizzato per la capacità di stare al passo con i tempi circa l'uso dei mezzi di comunicazione più recenti; questo ha contribuito a renderlo una delle figure religiose più note del XX secolo.

Graham è stato inoltre il primo cristiano a predicare in pubblico nell'Europa dell'Est dopo la caduta del muro di Berlino.

Nonostante abbia tenuto l'ultimo sermone pubblico nel 2005, la sua opera evangelistica prosegue anche dopo il suo ritiro tramite la Billy Graham Evangelistic Association, diretta dal figlio Franklin. [gm ]

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1478186322.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
Opzioni di condivisione
Esteri, ultime notizie:
 

 

1439
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti