Cerca

Siria, le chiese soccorrono rifugiati e feriti

Notizia inserita il 17/9/2012 alle 10:15 nella categoria: Chiesa Perseguitata

DAMAASCO - L'opera di soccorso delle chiese siriane ai connazionali colpiti dalla guerra è in aumento e coinvolge un numero crescente di fedeli. È questa la testimonianza resa da un pastore evangelico locale al collaboratore di Porte Aperte, nota organizzazione evangelica internazionale a favore della chiesa perseguitata.

A Damasco l'amore di Dio raggiunge donne e bambini rifugiati nelle scuole. Membri delle chiese locali alleviano i loro disagi con generi di soccorso e con l'incoraggiamento che viene dal messaggio del Vangelo. Nuove persone varcano le soglie delle chiese che riescono a restare aperte. In molte altre città martoriate dai bombardamenti, i cristiani rischiano la vita per portare aiuti umanitari e soccorso a profughi e feriti.

Porte Aperte è impegnata a rifornire le chiese dell'occorrente, grazie a quanti sostengono questa attività che ha un forte impatto anche sulla popolazione musulmana. Per contro giungono preoccupanti notizie: l'estremismo islamico continua a perseguitare i cristiani. [rm]


Per un approfondimento:
http://bit.ly/OwgsQm
http://bit.ly/OztlyM

comments powered by Disqus
Opzioni di condivisione

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale solo parzialmente e solo inserendo un link a questa pagina. A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . Leggi le condizioni d'uso complete.

Chiesa Perseguitata, ultime notizie:
 

 

3420
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti