Jaf Italia, tra resoconti e progetti

Notizia inserita il 24/6/2008 alle 13:23 nella categoria: Dall'Italia

TORINO - Si è tenuto a Torino l'incontro annuale dei soci di Joni and friends, la missione evangelica che opera nel settore della disabilità, dove è stato presentato il resoconto delle attività in corso e i nuovi progetti.

L'incontro, presenti circa trenta persone da varie parti d'Italia, si è tenuto sabato scorso nella chiesa evangelica "Le Vallette" di Torino; guidato dal presidente Caterina Olivero, è stato occasione per stendere un bilancio delle attività svolte nel corso dell'ultimo anno, fare il punto sui programmi in corso e presentare i nuovi progetti dell'associazione, nata a Torino nel 1999 e dal 2000, riconosciuta dalla Regione Piemonte unica onlus evangelica presente al convegno piemontese "Tre giorni del volontariato 2007".

Ha aperto la riunione Sandro Sacco, missionario di "Cristo è la risposta" di Roma, disabile, che ha espresso l'importanza di «lavorare per Dio con gioia, senza guardare alla disabilità come un ostacolo», sono quindi cominciati i resoconti delle diverse iniziative di cui JAF si occupa.

Tra le altre, il "Regalo speciale" è una delle attività che JAF usa per testimoniare vicinanza ai ricoverati in cliniche e ospedali; ai malati viene donato dai volontari un pacchetto contente un calendario cristiano, un libro di Joni e dolciumi. Il "Regalo speciale", svolto a Roma, Torino e Bologna ha ottenuto molto consenso.

Alessia Zambon, fisioterapista, e Davide Selva hanno invece raccontato il viaggio in Albania per "Weels for the world - ruote per il mondo", che si è tenuto a dicembre 2007. È un programma internazionale che si occupa di raccogliere, riparare e distribuire sedie a rotelle e ausili per disabili, che vengono poi consegnati direttamente ai bisognosi, in questo caso, al centro cristiano di Marikaj "Jesus loves Albania", vicino Tirana, dove vengono distribuite ogni anno ausili per disabili, aiuti di vario genere e l'immancabile copia del Vangelo.

La giornata è proseguita tra le testimonianze di volontari che hanno seguito i corsi di preparazione "Cuori in azione" e il resoconto del concerto dei "Non soul'o gospel", organizzato da Samuela di Fiumicino, i cui proventi sono stati devoluti a JAF. Numerosi i racconti delle visite ai centri per disabili e negli ospedali e nelle unità spinali dei centri traumatologici, dove i volontari dell'associazione portano il messaggio di speranza del Vangelo.

Tra i progetti in corso, c'è la raccolta di fondi per "Gesù per Rosy": Rosetta è una giovane albanese, ricoverata da circa cinque anni nell'unità spinale del CTO di Torino in seguito a un incidente stradale che l'ha resa tetraplegica. Le offerte servono a finanziare l'adattamento della casa di Rosetta, in modo che possa tornare a viverci.

Prosegue la vendita dell'ultimo libro di Joni Eareckson Tada e Steve Estes "Quando Dio piange - Dio rimane impassibile quando soffriamo?", edito in italiano dalla "Alfa & omega". Il direttore della casa editrice evangelica, Andrea Ferrari, presente all'incontro, ha puntualizzato la necessità di sensibilizzare le chiese sul ministero di JAF tra i disabili e nei confronti dei disabili stessi, come puntualizzato da Franco Attanasio da Cesena; tema ripreso da Bruno, che precisa essere uno degli obiettivi dell'associazione.

In autunno è prevista una nuova edizione di "Cuori in azione", corsi di formazione per volontari o per interessati al mondo della disabilità, che analizzano le difficoltà pratiche, psicologiche e spirituali dei disabili da un punto di vista biblico. [sr]

Per informazioni: www.jafitalia.org

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1214306620.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

824
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti