"Più che vincitori", in mille per la conferenza

Notizia inserita il 28/4/2006 alle 13:40 nella categoria: Musica e dintorni

NAPOLI - Mentre è in fase di lavorazione il cd live registrato alla quarta conferenza giovanile di "Più che vincitori in Cristo", non si spegne l'eco sull'incontro che, tra il 15 e il 17 aprile, ha portato a Castelvolturno (NA) oltre mille giovani da tutta Italia e da vari paesi del mondo.

Il tema, "Il tempo degli eroi", è stato sviluppato dall'evangelista e cantante Marcelo S. Rodriguez, promotore della manifestazione, oltre che dall'ospite d'onore, Enrique Montenegro (Spagna) e dal predicatore Dante Gebel, famoso per le sue evangelizzazioni negli stadi argentini che a ogni appuntamento riunisce oltre centomila giovani. Gebel, con il suo modo diretto e simpatico, ha affascinato i giovani presenti spronandoli a un rapporto più intimo con Dio: «ascoltare il cuore di Dio - ha affermato -, credere alle Sue promesse e coltivare i propri sogni, sono la chiave per una vita da eroi!».

Durante la conferenza si sono svolti due concerti live con la partecipazione dei salmisti internazionali Juan Salinas (USA), Marilyn Figueroa (Londra), Leonel Munoz (Norvegia), Lali Torres (Texas - USA), Tomas Cortez (Messico), Mariela Trichez (Argentina) ed Eliseo Villegas (USA).

Il sito di Più che vincitori in Cristo: www.piuchevincitori.com

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/notizie/1146224422.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
 

 

1313
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti