Europa da riedificare

Media&Fede del 4/11/2016

Tutto si equivale potrebbe essere il motto del nostro tempo. Ma questa equivalenza, apparentemente così democratica, nasconde un tranello. Se tutto è interscambiabile, infatti, non siamo mai costretti a compiere una scelta. Ed un essere umano che rinuncia all’inquietante complessità del libero arbitrio ha già fatto un passo indietro nella sua umanità...

Se non si sceglie, si viene scelti. E, in questo tipo di scelte, la vittoria è del numero e della forza delle convinzioni, perché noi siamo natura, e la natura non conosce il fragile sofismo dell’equivalenza. Se gli argini cedono, il fiume travolge ogni cosa...

Perché l’Europa torni a essere davvero Europa, salvandosi dalle barbarie dell’umanità dimezzata, dal genio di Benedetto, dobbiamo imparare un’altra volta a edificare, cioè a costruire essendo coscienti che ogni costruzione, ogni azione, per essere tale, deve contenere in sé l’idea di un bene comune verso cui tendere. Aedes infatti, il termine di origine indoeuropea alla base del verbo negletto, definisce una dimora al cui centro ardono le fiamme di un braciere.

Susanna Tamaro - La chiocciola scomparsa parla di noi
Corriere della Sera, 4/11/2016

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/mediaefede/1478256169.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
Opzioni di condivisione
Media&Fede recenti:
 

 

382
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti