Il talento di Whitney

Media&Fede del 13/2/2012

Numerosi, oggi sui giornali, gli interventi in ricordo di Whitney Houston.

Gianni Riotta sulla Stampa rievoca l'incontro con la cantante nel suo momento d'oro: «Il ricordo indimenticabile fu l'arrivo di Whitney Houston, bellissima, bravissima, dolcissima, gentile...
Ci spiegò che credeva "In Dio e nella famiglia, perché quando perdi tutto solo loro ti restano", e la fede battista suonava tra i lustrini del Festival...»

Erano gli anni Ottanta, e Whitney rivendicava le sue scelte artistiche senza rinunciare alla sua fede e ai suoi valori: «Allora i repubblicani del suo paese - ricorda ancora Riotta - condannavano la musica pop e rock come "antireligiosa" ma Whitney, ammaliandoci tutti, ci disse di considerare canto e bellezza "Doni divini": "Sono cristiana e lo resto"».

Una cristiana rimasta vittima del suo successo: «Vennero poi - continua Riotta - i matrimoni sbagliati, le botte, gli stupefacenti fino alla morte di ieri, senza vicino nessun familiare».

Un talento eccezionale infuso in una persona intimamente fragile, a lungo andare vittima di se stessa, delle proprie scelte, delle persone sbagliate. Lo star system, che prende tutto e non perdona nulla, ha fatto il resto: così Whitney è passata dal coro gospel della provincia americana ai palcoscenici più prestigiosi, per poi scivolare rovinosamente tra dipendenze, vizi, medicine.

Sopravvivere al successo è un'impresa. Mantenere identità e principi in un ambiente che riconosce come valori solo il denaro e il potere si rivela presto come una fatica improba. Whitney Houston, giorno dopo giorno, si è lasciata andare, investendo il suo talento in maniera discutibile.

«Credeva in Dio e nella famiglia - conclude Riotta -, è morta ieri e solo lei sa se davvero da sola».

Sì, solo lei sa. Noi possiamo solo sperare.

Condizioni d'uso
Puoi ripubblicare questo materiale senza scopo di lucro e solo inserendo in calce la dicitura "fonte: http://www.evangelici.net/mediaefede/1329137606.html" (comprensiva di link). A titolo di cortesia si raccomanda la segnalazione della ripubblicazione a . La citazione parziale è benvenuta, ma nel rispetto delle condizioni d'uso.

comments powered by Disqus
Opzioni di condivisione
Media&Fede recenti:
 

 

Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti