evangelici.net - l'alternativa cristiana in rete
RSS
Cerca

Kids Corner - Indice

Ester

La ragazza che si trasferì a Palazzo (Parte 5)
di Rosemarie Ann Haas

(Continua dalla Parte 4)

The Children's Chapel - Award-winning site, featuring Bible stories from a variety of authors, excellent Christian resources for children, and over 140 links to other Christian and family-friendly sites for kids.

Giorgia si sentiva così bene mentre saltellava tornando dalla scuola verso casa! Si levò le scarpe e si diresse verso il frigorifero per prendere un bicchiere di limonata fresca.

“Wow! SEI sicuramente di buon umore. Come è andata oggi?” Domandò la mamma.

“La scuola non è stata tanto facile oggi. Abbiamo avuto un test di matematica proprio difficile”, rispose Giorgia.

“E allora, cosa ti ha lasciato tanta energia, Giorgia?”

“Beh, c'è una ragazza nuova sul pullman. Io ho notato che si era seduta tutta sola così mi sono seduta a fianco a lei.”

“Sai , ” disse la mamma, “è stato molto bello questo da parte tua.”

“Si… , ” continuò Giorgia. “sembrava così triste e sola, ma quando mi sono seduta a fianco a lei, mi ha fatto un grande sorriso! E io mi sono sentita cosi bene! Mi sembrava proprio una piccolezza quello che avevo fatto, ma so come mi sarei sentita se fossi stata io la ragazza nuova. Non mi sarebbe piaciuto sedermi tutta sola. ”

La ragazza che si trasferì a palazzo (Parte 5)

Il giorno dopo, Haman andò a trovare il re per domandare il permesso di impiccare Mardocheo, senza sapere che Mardocheo una volta aveva salvato la vita al re .

Sentendo dei bisbiglii nella corte esterna, il re domandò, “Chi c'è là ?”

“E' Haman”, replicarono i servi.

“Fatelo entrare”, disse il re Serse.

Quando il re vide Haman, disse immediatamente, “Haman, cosa dovrei fare all'uomo che voglio onorare?”

Haman sorrise, pensando, “Perché, certo, l'unico uomo al quale il re Serse si potrebbe riferire sono IO!” Così rispose, “Manda l'abito del re, il cavallo del re, e la corona del re, dai principi più nobili del re, e lascia che loro vestano l'uomo con i tuoi vestiti, gli mettano la tua corona sulla sua testa, e gli facciano fare il giro della città sul tuo cavallo, GRIDANDO a tutte le persone, ' VEDETE COME QUESTO UOMO VIENE ONORATO DAL RE!'“

Il re Serse sorrise molto compiaciuto. “BENE! Io SAPEVO che mi potevi aiutare, Haman! IN FRETTA ora! Prendi questi miei vestiti ed il mio cavallo personale. Prendi anche la mia corona e FAI quello che hai detto a Mardocheo l'ebreo che trovi seduto alla mia porta. Non dimenticare neanche UNA delle cose che hai detto !”

Non era facile, ma Haman fece del suo meglio per non mostrare il suo shock e la sua RABBIA. Proprio l'uomo che lui voleva impiccare stava per essere ONORATO dal re – con tutte queste cose che lui STESSO aveva suggerito! Era proprio ASSURDO! Certo, Haman non poteva fare NIENTE al riguardo perché questo era un commando del re Serse.

Dato che non aveva altra scelta, Haman fece come gli era stato detto. Vestì con riluttanza Mardocheo, con il vestito e la corona del re, e lo guidò attraverso la città sul cavallo personale del re e gridando, “QUESTO UOMO E' ONORATO GRANDEMENTE DAL RE!”

The Children's Chapel - Award-winning site, featuring Bible stories from a variety of authors, excellent Christian resources for children, and over 140 links to other Christian and family-friendly sites for kids.

In seguito, Mardocheo tornò al suo posto alle porte, e Haman corse a casa disperato . Raccontò la storia di come il re aveva onorato Mardocheo anziché lui, proprio secondo il suo STESSO suggerimento, e pianse amaramente. Sua moglie e i suoi amici non riuscirono a fare niente per consolarlo.

Mentre stavano ancora parlando, qualche messaggero del re arrivò alla porta “Siamo venuti per portare subito Haman al banchetto che la regina Ester ha preparato. ” Haman si sistemò frettolosamente i capelli: non ebbe il coraggio di mostrare le sue vere emozioni.

Haman incontrò il re al palazzo e, insieme, si diressero verso il secondo banchetto con la regina Ester.

“Che cosa desideri, mia regina? Qual è la tua richiesta? Qualunque cosa sia , io te la darò, anche se desiderassi META' del mio regno“ il Re ripeté quando tutti si erano sistemati.

“Se il re è compiaciuto di me, io chiedo che il re salvi la mia vita e la vita di tutti gli Ebrei. Noi moriremo presto. Io e tutta la mia gente dovremo essere uccisi, ognuno di noi deve MORIRE.”

Il re Serse si arrabbiò MOLTO. “Chi avrebbe il CORAGGIO di toccare te o qualunque dei tuoi parenti?”

Ester guardò direttamente verso Haman e lo indicò. “Questo cattivo HAMAN è il nostro nemico.”

The Children's Chapel - Award-winning site, featuring Bible stories from a variety of authors, excellent Christian resources for children, and over 140 links to other Christian and family-friendly sites for kids.

Haman era così corroso dall'invidia che cercò di distruggere un intero popolo solo per avere un uomo - Mardocheo l'Ebreo!

Ora Haman sbiancò come un fantasma dalla paura. Il re si alzò dalla sua sedia e uscì violentemente dalla porta verso il giardino del palazzo.

Appena il re uscì dalla porta, Haman velocemente lasciò la sua sedia e andò dalla regina Ester, pregando disperatamente per la sua vita. Sapeva che il re era pronto per ucciderlo a causa del male che aveva complottato di portare avanti contro gli Ebrei.

Prima che il re tornasse , Haman si era già buttato sulla regina, pregando misericordia. Nel vedere questo, il re gridò e i suoi servi arrivarono correndo per portare via Haman dalla regina.

“Perché non lo impicchiamo sulla forca che lui ha costruito per Mardocheo?” qualcuno suggerì.

Il re si sedette in fondo al tavolo e annuì. “SI!” disse con autorità. “IMPICCATELO LA'!”

E questo è il modo in cui Haman morì, perché, alla fine, la gelosia ad Haman costò la VITA. Venne impiccato alla forca che aveva costruito per Mardocheo. La pace venne ristabilita nel regno. Ester e la sua gente erano salvi perché Ester era stata disposta ad andare dal Re, ANCHE se le sarebbe costata la VITA.

- Fine -

The Children's Chapel - Award-winning site, featuring Bible stories from a variety of authors, excellent Christian resources for children, and over 140 links to other Christian and family-friendly sites for kids.

PENSA
Che cosa pensi sarebbe successo ad Haman se non avesse obbedito al Re e non avesse portato Mardocheo attraverso le vie della città onorandolo?
Quando Haman ritornò a casa sua di cattivo umore, che avviso avrebbero dovuto dargli i suoi amici?
Chi non solo rischiò la sua vita per noi, ma rinunciò ad essa completamente per salvare la nostra?

RICORDA
E' sempre meglio trattare gli altri nello stesso modo in cui vorremmo essere trattati.

UN VERSO DA IMPARARE
“E come volete che gli uomini facciano a voi, fate voi pure a loro. ” (Luca 6 : 31).

PREGHIAMO
Caro Dio, aiutami a ricordare di trattare gli altri
nello stesso modo nel quale vorrei
che loro trattassero me.
Nel nome di Gesù. Amen.

SAI TROVARE QUESTA STORIA NELLA BIBBIA?
Ester 6:4-14; 7

COLLEGAMENTI A DISEGNI DA COLORARE
Link1, Link2

Traduzione di Laura Fornelli

Tutti i diritti riservati. © Children's Chapel

Stampa e distribuzione delle storie bibliche sono libere purchè effettuate gratuitamente e ad uso esclusivo dei membri della chiesa/ministero di appartenenza. Non è consentita la pubblicazione del materiale su altri siti, ad eccezione dei link espliciti (non all'interno di frames) a http://childrenschapel.org (sito ufficiale in inglese) o http://www.evangelici.net/kids/


Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti