Progetto Archippo - Formazione cristiana permanente Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   Forum di evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Attualità a confronto con la Bibbia
(Moderatori: andreiu, ilcuorebatte, Marmar)
   E' arrivata l'iper-grazia
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2  · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
   Autore  Topic: E' arrivata l'iper-grazia  (letto 2633 volte)
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3558
E' arrivata l'iper-grazia
« Data del Post: 19.07.2015 alle ore 13:23:29 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Secondo la dottrina dell’Iper-grazia Dio non vedrebbe i peccati commessi dai convertiti perché i rigenerati sono stati resi giusti dal sangue del Signore Gesù e di conseguenza per i figli di Dio non ci sarebbe più bisogno del pentimento e di chiedere perdono.
 
Ma la Bibbia dice che lo Spirito Santo ci rivela i peccati e che (ovviamente dopo la conversione) dobbiamo fuggire i peccati e cercare la santificazione:
 
Quando sarà venuto, convincerà il mondo quanto al peccato, alla giustizia e al giudizio. - Giovanni 16:8
 
Ora le opere della carne sono manifeste, e sono: fornicazione, impurità, dissolutezza, idolatria, stregoneria, inimicizie, discordia, gelosia, ire, contese, divisioni, sètte, invidie, ubriachezze, orge e altre simili cose; circa le quali, come vi ho già detto, vi preavviso: chi fa tali cose non erediterà il regno di Dio. - Galati 5:19-21
 
Impegnatevi a cercare la pace con tutti e la santificazione senza la quale nessuno vedrà il Signore; - Ebrei 12:14
 
E, in caso di peccato:  
 
Se confessiamo i nostri peccati, egli è fedele e giusto da perdonarci i peccati e purificarci da ogni iniquità. - 1Giovanni 1:9
« Ultima modifica: 12.02.2017 alle ore 15:07:58 by New » Loggato
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3558
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #1 Data del Post: 20.07.2015 alle ore 12:42:40 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

La dottrina dell'iper-grazia è una falsa dottrina.  
Se ci si converte, ci si pente e si accetta con fede Gesù come Signore e Salvatore si è salvati per grazia e i nostri peccati sono perdonati, ma ciò non significa licenza di peccare, ci potrebbe anche essere un peccato, ma come cosa non premeditata e non liberamente voluta, perché con la nuova nascita il peccato diventa una cosa abominevole che ci dà disgusto e quindi insopportabile.  
La dottrina dell'ipergrazia è pericolosa perché potrebbe far ritenere il peccato una cosa ammessa e la Parola di Dio ci mette in guardia:  
 
Se infatti, dopo aver fuggito le corruzioni del mondo mediante la conoscenza del Signore e Salvatore Gesù Cristo, si lasciano di nuovo avviluppare in quelle e vincere, la loro condizione ultima diventa peggiore della prima. Perché sarebbe stato meglio per loro non aver conosciuto la via della giustizia, che, dopo averla conosciuta, voltar le spalle al santo comandamento che era stato dato loro.  È avvenuto di loro quel che dice con verità il proverbio: «Il cane è tornato al suo vomito», e: «La scrofa lavata è tornata a rotolarsi nel fango». - 2Pietro 2:20-22
« Ultima modifica: 20.07.2015 alle ore 15:37:01 by New » Loggato
Stefanotus
Visitatore

E-Mail

Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #2 Data del Post: 20.07.2015 alle ore 18:51:11 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

Ciao New.
Volevo solo dirti che non si tratta di una nuova dottrina ma di una vecchia, vecchissima dottrina.
Noi la riassumevamo con il gioco di parole: "una volta salvato, sempre salvato". Frutto della dottrina dell'elezione divina assoluta, quindi predestinazione assoluta, questa eresia insegnava che in fondo, una volta salvati si era sempre salvati e si poteva peccare liberamente.
In un'altra forma di questa falsa dottrina cadde alla fine dei suoi anni persino Luzzi, l'uomo che con Bosio aveva diretto la traduzione della Bibbia e che noi abbiamo tra le mani e chiamiamo VERSIONE RIVEDUTA.  
 
Forse ora le hanno cambiato nome, ma non c'è nulla di nuovo sotto il sole.
Loggato
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3558
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #3 Data del Post: 21.07.2015 alle ore 10:13:39 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 20.07.2015 alle ore 18:51:11, Stefanotus wrote:
"una volta salvato, sempre salvato".

Sì, è vero, anche a me in passato era capitato di sentir dire "una volta salvato, sempre salvato", ma per me erano solo degli errati pareri personali di qualcuno e non dei principi dottrinali accettati dalle nostre chiese.  
Ma adesso sembra che questa falsa dottrina abbia fatto presa e ci sia un'ondata di questi insegnamenti che si diffondono.
A mio avviso quelli che avevamo sentito dire "una volta salvato, sempre salvato" limitavano questa affermazione a peccati involontari o comunque dovuti al non ancora raggiunto rinnovamento della mente, ma adesso sembra che si tratti di una specie di licenza di peccare perché ormai liberi dalla legge; e la cosa è molto grave perché siamo sì liberi dalla legge, ma dalla sua forma cerimoniale ed esteriore e non dalla sua sostanza, ossia dai suoi principi morali sacri e intoccabili.
 
Ho trovato questo interessante articolo sulla iper-grazia:

 
http://www.gotquestions.org/hyper-grace.html
 

on 20.07.2015 alle ore 18:51:11, Stefanotus wrote:
Frutto della dottrina dell'elezione divina assoluta, quindi predestinazione assoluta, questa eresia insegnava che in fondo, una volta salvati si era sempre salvati e si poteva peccare liberamente.

Sei sicuro? A me non sembra che la dottrina della predestinazione insegni che dopo essere stati salvati si possa peccare liberamente anche perché l'irresistibilità della grazia (che non è l'iper-grazia) lo impedirebbe e i predestinati alla salvezza si distinguerebbero attraverso la loro vita virtuosa e la loro capacità di compiere buone opere.
« Ultima modifica: 21.07.2015 alle ore 11:41:49 by New » Loggato
Caste
Membro familiare
****



Give God a Chance

   


Posts: 1271
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #4 Data del Post: 21.07.2015 alle ore 11:13:26 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.07.2015 alle ore 10:13:39, New wrote:

 
Sei sicuro? A me non mi sembra che la dottrina della predestinazione insegni che dopo essere stati salvati si possa peccare liberamente anche perché l'irresistibilità della grazia (che non è l'iper-grazia) lo impedirebbe e i predestinati alla salvezza si distinguerebbero attraverso la loro vita virtuosa e la loro capacità di compiere buone opere.

 
Certo che no, concordo con te che l'idea della libertà di peccare non è insegnata da nessuna chiesa sana, al di là di ciò che viene detto sulla predestinazione e la perseveranza dei credenti; è però corretto considerare che l'idea della "licenza di peccare" è una perversione dell'enfasi sulla predestinazione; in fondo è proprio ciò che dice spesso Paolo in Romani e pure in Galati, rendendosi conto che questo era un rischio concreto.  
D'altro canto, chiese che tendono a porre più enfasi sulla necessità di perseverare nella fede e sul rispetto della legge di Dio, rischiano di cadere in errori dottrinali ugualmente grandi ma di natura opposta. Come sempre, è più che altro una questione di equilibri! Sorriso
« Ultima modifica: 21.07.2015 alle ore 11:14:44 by Caste » Loggato

"Il problema delle citazioni su internet è che non si sa mai se siano vere o no" Abraham Lincoln
Marmar
Admin
*****




Dio è buono

   
WWW   

Posts: 6702
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #5 Data del Post: 21.07.2015 alle ore 21:34:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

O forse di amore per il Signore e null'altro.
Loggato

Aiutiamoci gli uni gli altri a liberarsi da quello che ritarda il nostro cammino.
stella2
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   


Posts: 766
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #6 Data del Post: 21.07.2015 alle ore 23:25:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.07.2015 alle ore 21:34:53, Marmar wrote:
O forse di amore per il Signore e null'altro.

 
Saggia risposta Marcello..
 ed io aggiungerei anche un sano timore reverenziale
Loggato

Così dice il SIGNORE:
«Fermatevi sulle vie e guardate, domandate quali siano i sentieri antichi, dove sia la buona strada, e incamminatevi per essa;voi troverete riposo alle anime vostre! GEREMIA 6:16
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia

   


Posts: 2335
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #7 Data del Post: 22.07.2015 alle ore 10:38:36 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

"Egli parlava ancora con essi, quando ecco scendere verso di lui il messo. E il re gli disse: `Ecco, questo male viene dall`Eterno; che ho io più da sperare dall`Eterno?`"
2 Re 6:33  
 
......i i i i i i i.........stupendo......
....non è subaqueo ma "terre a terre".....oppure *cielo alla terra".....come una pioggia di sassi.
Hey! è sopraggiunto il male, ne ha sentito i passi ed eccolo qua....il male così presto inatteso.....
....esso ha sorpassato le sue aspettative, quelle del re.....
Un re è abituato ad altro....egli è forse abituato che la vita gli sorride....e invece deve pagare la soprattassa....
 
Egli non ha poi creduto a Eliseo quando gli ha parlato da parte dell`Eterno....e la risposta ha messo in soqquadro il re:
- "Ebbene, lo vedrai con i tuoi occhi, ma non ne mangerai."
 
Forse al giorno di oggi....con Gesù....non sarebbe andata così....perchè Egli è largo nel perdonare quando ci pentiamo....c`è la grazia che ha il sopravvento.....perchè sappiamo tutti che siamo così facilmente preda di piccoli peccati.....e magari, qualche volta, anche di grandi peccati (credo raramente)......
Noi possiamo sempre sperare in Dio.....altrimenti che senso avrebbe?....che la nostra sorte è in buone mani.
 
Viva il re!..e lunga vita al re!
Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
Caste
Membro familiare
****



Give God a Chance

   


Posts: 1271
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #8 Data del Post: 22.07.2015 alle ore 11:30:55 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 21.07.2015 alle ore 21:34:53, Marmar wrote:
O forse di amore per il Signore e null'altro.

 
Beh, l'uno implica l'altro. Ho sempre pensato che amare Dio significhi amare anche ciò che dice, ed averne profondo rispetto. Il che vuol dire che, in teoria, dovremmo essere sempre molto attenti a capire se quello che diciamo sia davvero quello che Dio dice, e non quello che vogliamo che dica.
Loggato

"Il problema delle citazioni su internet è che non si sa mai se siano vere o no" Abraham Lincoln
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3558
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #9 Data del Post: 22.07.2015 alle ore 12:55:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 22.07.2015 alle ore 11:30:55, Caste wrote:
dovremmo essere sempre molto attenti a capire se quello che diciamo sia davvero quello che Dio dice, e non quello che vogliamo che dica.

Questo principio è molto importante perché altrimenti si cede alla tentazione di arrivare a cercare, togliendoli dal contesto, i versetti che ci fanno comodo per soddisfare il nostro desiderio e così nascono le varie forme di cristianesimo non biblico.
Loggato
Stefanotus
Visitatore

E-Mail

Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #10 Data del Post: 22.07.2015 alle ore 17:41:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


on 21.07.2015 alle ore 10:13:39, New wrote:

Sì, è vero, anche a me in passato era capitato di sentir dire "una volta salvato, sempre salvato", ma per me erano solo degli errati pareri personali di qualcuno e non dei principi dottrinali accettati dalle nostre chiese.

Beh già quando dici "nostre chiese" ci sarebbe molto da dire NEW, se non ricordo male tu sei di estrazione carismatica, io pentecostale... quindi forse non conosci i trascorsi fatti di deviazioni dottrinali del nostro movimento.
Ti faccio notare questo particolare solo per sottolineare che di eresie nel mondo evangelico ne sono passate molte e in un modo o nell'altro hanno influenzato questo o quel credente, che poi è diventato pastore.  
Quindi certi modi di dire, difficilmente nascono solo da opinioni personali. Al contrario nascono quasi sempre da false dottrine, da errori sentiti in predicazione o letti in qualche libro.
E ce li trasciniamo dietro involontariamente. Soprattutto nel mondo pentecostale, dove "la libertà dello Spirito" spesso viene vista come "libertinaggio".
 

Quote:
Ma adesso sembra che questa falsa dottrina abbia fatto presa e ci sia un'ondata di questi insegnamenti che si diffondono.

In realtà c'è qualche chiesetta americana che sta riprendendo in mano queste dottrine. Quindi alcuni hanno scritto dei libri in difesa della sana dottrina e quindi contro questa.  
 

Quote:
A mio avviso quelli che avevamo sentito dire "una volta salvato, sempre salvato" limitavano questa affermazione a peccati involontari o comunque dovuti al non ancora raggiunto rinnovamento della mente, ma adesso sembra che si tratti di una specie di licenza di peccare perché ormai liberi dalla legge; e la cosa è molto grave perché siamo sì liberi dalla legge, ma dalla sua forma cerimoniale ed esteriore e non dalla sua sostanza, ossia dai suoi principi morali sacri e intoccabili.

Le due cose sono strettamente legate come ti ho detto.
I credenti semplici, quelli di cui parli tu inizialmente, sono quelli che in onestà e semplicità sono stati influenzati e quindi offuscati nelle loro idee dottrinali da predicazioni, studi o libri che presentavano questa realtà.
Ma questa realtà in pratica è una eresia dottrinale molto forte ed esistente.
 

Quote:

[color=Blue]Sei sicuro? A me non sembra che la dottrina della predestinazione insegni che dopo essere stati salvati si possa peccare liberamente anche perché l'irresistibilità della grazia (che non è l'iper-grazia) lo impedirebbe e i predestinati alla salvezza si distinguerebbero attraverso la loro vita virtuosa e la loro capacità di compiere buone opere.
Io ho detto che ne deriva non che siano la stessa cosa.
Chi predica la predestinazione assoluta, predica anche la santificazione quindi l'allontanamento dal peccato. Ma una forte enfatizzazione sulla dottrina della predestinazione (siamo stati predestinati ad esser salvati da Dio niente viene da noi) abbinata ad una buona dose di realismo (effettivamente non riusciamo ad esser santi perfetti, ma rimaniamo peccatori), possono sfociare in queste deviazioni dottrinali.
Quindi secondo me si tratta di deviazioni di sani messaggi.
Loggato
Stefanotus
Visitatore

E-Mail

Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #11 Data del Post: 22.07.2015 alle ore 17:43:27 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio


on 21.07.2015 alle ore 11:13:26, Caste wrote:

 
Certo che no, concordo con te che l'idea della libertà di peccare non è insegnata da nessuna chiesa sana, al di là di ciò che viene detto sulla predestinazione e la perseveranza dei credenti; è però corretto considerare che l'idea della "licenza di peccare" è una perversione dell'enfasi sulla predestinazione; in fondo è proprio ciò che dice spesso Paolo in Romani e pure in Galati, rendendosi conto che questo era un rischio concreto.  
D'altro canto, chiese che tendono a porre più enfasi sulla necessità di perseverare nella fede e sul rispetto della legge di Dio, rischiano di cadere in errori dottrinali ugualmente grandi ma di natura opposta. Come sempre, è più che altro una questione di equilibri! Sorriso

Quoto.
Loggato
Virtuale
Membro familiare
****



Abbi fiducia

   


Posts: 2335
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #12 Data del Post: 22.07.2015 alle ore 19:17:04 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 19.07.2015 alle ore 13:23:29, New wrote:
Secondo la dottrina dell’Iper-grazia Dio non vedrebbe i peccati commessi dai convertiti perché i rigenerati sono stati resi giusti dal sangue del Signore Gesù e di conseguenza per i figli di Dio non ci sarebbe più bisogno del pentimento e di chiedere perdono.
 
 

 
http://www.ceiam.it/node/279

Io  penso che facciamo più peccati di quello che crediamo....
Chissà.....per anni raramente ho sentito nei culti da gente diversa.....che Dio farà qualcosa di nuovo.
Secondo me è una questione di interpretazione.....interpretare come l`autore l`ha visto.....io personalmente ci credo all`iper-grazia....è valida solo per me?.....certo ci si deve sforzare a non peccare ma questo di peccare avviene tutti i giorni (almeno a me)...perchè non mi so concentrare a lungo.....però sto facendo molta pratica di concentrazione e va già meglio che all`inizio.....io credo che Dio fa grazia perchè è inevitabile peccare.....
Loggato

"Zia, ma quando Gesù è risorto ha fatto il buco nell`ozono ? " (bambino) di Tony Kospan.
New
Membro familiare
****



Io posso ogni cosa in Cristo che mi fortifica

   


Posts: 3558
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #13 Data del Post: 23.07.2015 alle ore 10:37:46 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica


on 22.07.2015 alle ore 19:17:04, Virtuale wrote:
io credo che Dio fa grazia perchè è inevitabile peccare.....

Cara Virtuale:
 
Che diremo dunque? Rimarremo forse nel peccato affinché la grazia abbondi? No di certo! Noi che siamo morti al peccato, come vivremmo ancora in esso?- Romani 6:1-2
 
Dopo la rigenerazione ci potrebbero anche essere dei peccati, ma peccati come incidente di percorso e non come peccato ammesso e continuo:
 
infatti il peccato non avrà più potere su di voi; perché non siete sotto la legge ma sotto la grazia. - Romani 6:14
 
Chiunque è nato da Dio non persiste nel commettere peccato, perché il seme divino rimane in lui, e non può persistere nel peccare perché è nato da Dio. - 1Giovanni 3:9
« Ultima modifica: 23.07.2015 alle ore 10:39:52 by New » Loggato
stella2
Membro familiare
****



W questo FORUM!!!

   


Posts: 766
Re: E' arrivata l'iper-grazia
« Rispondi #14 Data del Post: 23.07.2015 alle ore 18:15:31 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Bellissimo scritto di David Wilkerson che consiglio di leggere, a tutti i lettori di questo 3d  
p.s.( leggetelo tutto , fino in fondo)
 
http://www.tscpulpitseries.org/italian/ts920413.html
 
  Ciao Amici
« Ultima modifica: 23.07.2015 alle ore 18:17:16 by stella2 » Loggato

Così dice il SIGNORE:
«Fermatevi sulle vie e guardate, domandate quali siano i sentieri antichi, dove sia la buona strada, e incamminatevi per essa;voi troverete riposo alle anime vostre! GEREMIA 6:16
Pagine: 1 2  · torna su · Rispondi Rispondi   Create+Poll Create+Poll   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti