Dove sono io - Billy Graham Benvenuto Visitatore. Fai Login o Registrati. RegolamentoLeggi il regolamento completo  RSSIscrizione feed RSS

Indice Indice   Help Help   Cerca Cerca   Utenti Utenti   Calendario Calendario   Login Login   Registrati Registrati

    
   Forum di evangelici.net
   Vita di chiesa e cammino cristiano
   Famiglia, sessualità, medicina e disabilità
(Moderatori: saren, andreiu, Marmar)
   evangelici , handicap e malattie
« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Pagine: 1 2 3 4  ...  7 · vai in fondo · Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa
Votanti Sondaggio
Domanda: SONO ACCESSIBILI LE VOSTRE CHIESE ?

SI in parte(senza barriere fisiche)
SI in parte(senza barriere manifestazione parola)
SI in parte(senza barriere psicologiche o pregiudizi)
SI (senza nessuna barriera)
NO in parte(inaccessibile ai disabili fisici e non autosufficenti)
NO in parte(inaccessibile ai sordi e ai ciechi e simili)
NO in parte(inaccessibile ai  disagiati,malati psichici e simili)
NO (inaccessibile completamente)


La vostra chiesa è disponibile verso i malati psichici,i disabil,i ciechi.i sordi,,gli emarginati ? Rispondete sinceramente al sondaggio e  date la disponibilità per adeguarvi in caso di NO. Grazie

« Ultima modifica di: robertofaentino on: 20.03.2009 alle ore 19:55:00 »

   Autore  Topic: evangelici , handicap e malattie  (letto 9098 volte)
barnaba_ama_davide
Simpatizzante
**



in Cristo con il residuo Santo d'Israele

314945376 314945376   barnabaamadavide  
WWW    E-Mail

Posts: 22
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #15 Data del Post: 27.03.2007 alle ore 23:08:18 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Roberto e Davide e poi 00000000000000000000.....................!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Possibile che non ci sia nessun altro credente che abbia a cuore un rapporto concreto d'amore con le persone più sfortunate Hu?!?Hu?!?Hu?!?Hu?!??
Chi di voi pratica del vero agape cristiano non solo virtuale mettendo in pratica la volontà di Cristo ;una fede reale come richiesta nella lettera di Giacomo in cui vi è richiesta anche la preghiera per i malati Hu?!?Hu?!?Hu?!?Hu?!?Hu?!?Hu?!?
Non posso credere che ha nessuno di voi il Signore dirrà:fui ammalato e mi visitaste ;allora non temete aiutateci affinchè non ci siano solo i coinvolti in handicap o malattie ad avere a cuore quest'opera verso gli ultimi. Dai fatevi avanti incoraggiateci con il vostro sostegno.
SHALOM da Roberto Aiuto! Aiuto! Aiuto!
« Ultima modifica: 27.03.2007 alle ore 23:10:58 by barnaba_ama_davide » Loggato

Cristo ci ha riscattati dalla maledizione della legge..affinchè la benedizione di Abrahamo pervenisse ai gentili in Cristo Gesù
http://barnabamadavide.altervista.org/wordpress/
pingu
Visitatore

E-Mail

Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #16 Data del Post: 28.03.2007 alle ore 00:52:52 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

ciao a tutti  
 
io sinceramente ci ho provato a lavorare nella disabilita ma non sono riuscita, i sentimenti prendono il sopravento , e ho imparato che l'auto controllo è molto in questo lavoro.
 
io non riuscirei a farlo, non ho il coraggio che avete voi, vi amiro tantissimo per cio che fatte perchè so com è difficile lavorare nella disabilita, è dificile per uno che non crede in dio ed è ancora più dificile per colui che crede in dio.
 
ci vuole tanta forza e tanto coraggio
 
come dice la Parola in questo caso?Hu?!?
 
IO SONO FORTE IN COLUI CHE MI FORTIFICA
Loggato
anto
Membro familiare
****






  anto   abbasanta6@hotmail.it
WWW    E-Mail

Posts: 2662
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #17 Data del Post: 28.03.2007 alle ore 21:27:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

grazie del tuo contributo Giobbe
Loggato

anto
robertofaentino
Membro familiare
****



Ora noi abbiamo questo Tesoro in vasi di terra...

295363378 295363378   evangelico+faentino   faenzagospel
WWW    E-Mail

Posts: 321
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #18 Data del Post: 30.03.2007 alle ore 18:22:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Carissimi
vi ringrazio prima di tutto della vostra partecipazione,per il resto vi posso dire che la mia volontà di servire il Signore testimoniando alle persone malate o disabili non deriva dalla mia capacità o scelta ma dalla volontà del nostro Dio che mi ha dato una patologia e diverse situazioni guidate da lui (potete vedere la mia testimonianza nei siti personali di Evangelici.it  i miei hanno il titolo"Evangelici e malattia""La mia grazia ti basta")affinchè possa dedicarmi all'opera di testimonianza verso gli ultimi. Io non chiedo aiuti da voi al di fuori dai vostri carismi ;ma anche solo supporti di partecipazione e incoraggiamento nel web,preghiere o ogni altro atto che mi rafforza anche nella mia situazione di deficit fisico (che non mi impedisce l'impegno nella mia comunità e come gedeone).
Quindi non sentitevi inutili perchè siete tutti preziosi agli occhi di Cristo, grazie e un caloroso abbraccio a tutti voi fratelli e sorelle nel suo nome glorioso
Roberto Applauso
Loggato

Ma Egli mi ha detto:La mia Grazia ti Basta,perchè la mia Potenza è portata a compimento nella Debolezza

http://www.evangeliciemalattia.eu
http://amoreevangelico.blogspot.com
giobbe3787
Membro
***



l'uomo e' nato per sognare gesu' e' morto per real

   
WWW    E-Mail

Posts: 77
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #19 Data del Post: 03.04.2007 alle ore 00:13:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Nulla su di noi senza di noi!

 
Carissimi amici,
 
Questo è il motto e risultato di circa 3 ore di conferenza a cui ho avuto il privilegio di assistere, intitolata "Verso la ratifica della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità'" organizzata dal Ministero della Solidarietà Sociale e dalla Provincia di Milano. Svoltasi il 26/03/07 nell’aula consigliare della provincia, l'aula era completamente accessibile alle carrozzine ed era presente un servizio di traduzione nella lingua dei segni per i non udenti.
Ad analizzare la Convenzione, la sua portata e l’impatto che essa avrà nella lotta alle discriminazioni, erano presenti, fra gli altri, il Prof. Papisca, uno dei maggiori studiosi di diritto internazionale a tutela dei popoli e delle persone, la dottoressa Beria, facente parte del Segretariato ONU dedicato alla Convenzione, la quale ha seguito i lavori di negoziazione e stesura della Convenzione, e il Ministro Ferrero. Lo stesso ministro andrà a New York il 30 marzo in rappresentanza del nostro Governo, ad apporre fra i primi la firma alla Convenzione. Erano presenti inoltre Alberto Mattioli, Vice Presidente della Provincia di Milano, Ombretta Fortunati Consigliere delegata alla partecipazione e tutela dei diritti delle persone con disabilità e Giampiero Griffo, rappresentante italiano presso l’ European Disability Forum e membro del Consiglio Mondiale Disabled People International. Infine, presenziavano anche Emanuela Baio Dossi, Fiorenza Bassoli ed Erminia Emprin, Senatrici promotrici dell’Appello dei 48 Senatori per la ratifica della Convenzione ONU sui diritti delle persone con disabilità, Pietro V. Barbieri Presidente F.I.S.H. Federazione Italiana Superamento Handicap, Pietro Mercandelli Presidente F.A.N.D. Federazione fra le Associazioni Nazionali dei Disabili e Franco Bomprezzi, giornalista, caporedattore centrale AGR R.S.V.P. , a coordinare i lavori.
La conferenza si è suddivisa in due sessioni: nella prima parte si è parlato dei “Diritti umani e il valore della convenzione” dove è emersa l’importanza di difendere le differenze di ognuno per tutelare tutti, poiché siamo tutti diversi e il diritto dell’uomo a non esser sottomesso alle condizioni economiche. A questo proposito, vi è stato un esplicito riferimento a un recente caso in Inghilterra, dove un ospedale ha chiesto l’eutanasia per due bambini disabili perché ritenuti un costo eccessivo per la società.
Alla convenzione sono stati riportati e affermati quindi questi diritti, oltre a quelli dello studio, della cura, dell’educazione e della parità lavorativa; diritti ancora poco affermati in molti paesi non solo in via di sviluppo, ma anche in Europa. Essa rappresenta uno strumento valido con il quale ogni governo potrà confrontarsi per legiferare a favore dei disabili e combattere quello che molto spesso è connubio fra povertà e disabilita’
Nella seconda sessione si è discusso dell’importanza di una rettifica in sede ONU per dare il via al più presto a nuove leggi e finanziamenti che tutti noi speriamo si concretizzino con lo scopo di migliorare la qualità della vita del disabile in Europa e nel mondo. L’idea sarebbe di cambiare il sistema di integrazione e assistenza in un sistema inclusivo, cioè dove il disabile è incluso e partecipa alla vita politico-,sociale ed e’ attivo nel campo della solidarieta’
Il primo passo è stato fatto: per la prima volta si è arrivati ad organizzare la convenzione con la partecipazione diretta di disabili come Giampiero Griffo e altre associazioni di Disabili.
L’unico neo della convenzione riguarda l’applicazione dell’articolo 25 che fa riferimento all’aborto, sia come diritto, come modalità e metodo della salute riproduttiva, questo articolo consiste uno scoglio per lo stato del Vaticano che rifiuta, coerentemente, di apporre la propria firma, personalmente credo che questo articolo vada in contrasto con l’esempio dell’ospedale inglese riportato dai relatori e descritto nelle righe precedenti.
Concludo sperando che tutto ciò che ho sentito e capito si traduca veramente in politiche concrete per facilitare la nostra permanenza su questa terra e ( superando o eliminando l’art. 25) applicando in pieno il diritto alla vita, desidero inoltre ringraziare Gesù Cristo poiché grazie a Lui non mi trovo ai margini della società, ma posso considerarmi un diversamente abile pienamente incluso nella società civile, attivo in una grande famiglia che è la Sua Chiesa e al centro della volontà di Dio.  
Per questi motivi mi impegno a rivendicare per tutti i disabili il diritto di essere messi in condizione di poter accedere autonomamente e liberamente alla Parola di Dio (vedi la Bibbia in braìl per i non vedenti, le traduzioni con i segni per i non udenti e l’abbattimento di barriere architettoniche) per includerli pienamente nella vita della Chiesa come servitori di Cristo e portatori di benedizioni.
 
grazie Dvb Davide
 
www.CRISTIANAMENTEABILI.BLOGSPOT.COM
 
Per chi desidera scaricare la convenzione tradotta, non ufficialmente, in italiano puo’ collegarsi a: http://www.superando.it/docs/Convenzione%20ONU%20Italiano%202.doc
Loggato

"come afflitto; eppure sempre allegro, come povero; eppure arricchendo molti, avendo nulla; eppure possedendo molto." (2corinzi6:10)
speranza_79
Membro familiare
****






   
WWW    E-Mail

Posts: 334
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #20 Data del Post: 10.04.2007 alle ore 12:37:53 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Ciao Giobbe! E' bellissimo il tuo contributo e sono contenta di averti conosciuto!
A presto
 Ciao
Loggato

Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica.
pingu
Visitatore

E-Mail

Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #21 Data del Post: 10.04.2007 alle ore 17:20:58 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica    Rimuovi messaggio Rimuovi messaggio

io ho visto in trentin una maggiore sensibilita delle autorita e della popolazione verso la disabilità, cose che non lo vedo qui a bologna.
 
in trentino quasi tutti i semafori hanno il segnale acustico, non ci sono barriere architectoniche e la popolazione è molto sensibile verso la disabilita.
ci sono tanti centri per disabili, tante case famiglia, tutti cercano da fare la loro parte, è i giovani vengono continuamente sensibilizzati riguardo alla disabilita.
 
cosa che non lo visto qui a bologna
ho rischiato di essere investita diverse volte dalle machine sulle striscie pedonali, se vedono un disabile che non puo correre che fanno questi?
 
non so proprio cosa dire a riguardo
 
Loggato
speranza_79
Membro familiare
****






   
WWW    E-Mail

Posts: 334
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #22 Data del Post: 11.04.2007 alle ore 16:03:19 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Hai detto di lasciare i nostri riferimenti.
Io ho risposto al sondaggio: aiutare con la vostra arte o carisma.
 
Ho fatto una promessa al Signore. Quindi ecco i miei riferimenti:
 
Il mio sogno è di trovare una anima gemella creativa per realizzare assieme un progetto di landscape art urbana. Zona nord Italia. La finalità non è fare soldi o la gloria personale ma lodare Dio in una maniera un po'diversa e divertirsi a creare assieme qualke cosa di nuovo. Se interessati scrivetemi: rosanna.braschi@ext.mpsa.com o postadirosi@hotmail.com
 
^,,,^  
( '.' )_,*  
¿_¤_i  
 
Miauuuuuu!
« Ultima modifica: 11.04.2007 alle ore 16:26:39 by speranza_79 » Loggato

Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica.
giobbe3787
Membro
***



l'uomo e' nato per sognare gesu' e' morto per real

   
WWW    E-Mail

Posts: 77
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #23 Data del Post: 20.04.2007 alle ore 22:08:14 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.
[center]non mancate alla conferenza di Joni and Friends
 il 19 Maggio ore 18:30 Casoria (NA)
"l'amore di cristo verso i disabili"  
 Presso la Chiesa Evangelica Battista Via 1trav. Mauro Calvanese, 9. Per informazioni tel. 328 7574640.

 
(vedi il calendario)
vi ringrazio dio vi benedica  
Selva Davide
www.cristianamenteabili.blogspot.com[/center]
 
Loggato

"come afflitto; eppure sempre allegro, come povero; eppure arricchendo molti, avendo nulla; eppure possedendo molto." (2corinzi6:10)
robertofaentino
Membro familiare
****



Ora noi abbiamo questo Tesoro in vasi di terra...

295363378 295363378   evangelico+faentino   faenzagospel
WWW    E-Mail

Posts: 321
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #24 Data del Post: 26.04.2007 alle ore 19:47:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Carissimi
vi ringrazio della vostra disponiblità e partecipazione .Caro Davide mi dispiace ma difficilmente posso venire a Casoria per l'incontro di Joni perchè in questo periodo non posso permettermi questo viaggio sia per motivi finanziari sia perchè ho in programma nei prossimi fine settimana attività evangelistiche come Gedeone . Cosicchè vorrei pregaste perchè lo Spirito Santo agisca nelle persone che riceveranno la Buona Novella prossimamente; sia per me perchè possa in modo positivo partecipare al concorso per l'assunzione di 3 persone disabili alla provincia di Forlì (cosicchè sia completamente libero nei weekend ; perchè ora nella maggior parte di essi il pomeriggio sono costretto a lavorare nella Pinacoteca di Faenza per avere mezzi da consacrare per la mia partecipazione all'opera di Cristo e alla conoscenza biblica). Chi vorrà venire a visitarmi nel fine settimana mi deve avvisare entro la domenica prima (per chi ha difficoltà fisiche che non permette di fare le scale è preferibile venga la 2°-4°-5°- domenica del mese perchè la sala della comunità di Imola è accessibile al pianterreno mentre quella di Castrocaro dove sono alla 1° e 3° è al primo piano senza ascensore) perchè così mi tengo libero. Spero così di potere avere con voi possibilità di incontrarci in modo concreto e reale e non solo virtuale per porre le basi di attività cristiane in comunione verso le persone con handicap.
Cordiali e fraterni saluti da Roberto Amici
« Ultima modifica: 26.04.2007 alle ore 20:05:23 by robertofaentino » Loggato

Ma Egli mi ha detto:La mia Grazia ti Basta,perchè la mia Potenza è portata a compimento nella Debolezza

http://www.evangeliciemalattia.eu
http://amoreevangelico.blogspot.com
giobbe3787
Membro
***



l'uomo e' nato per sognare gesu' e' morto per real

   
WWW    E-Mail

Posts: 77
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #25 Data del Post: 27.04.2007 alle ore 01:43:02 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Amici pace roberto,
mi dispiace che tu non possa venire a Napoli cmq. ti e vi riportetro' ogni cosa  come ti prometto che verro' a trovarti  per condividere le benedizioni e l'opera del Signore attraverso i disabili  
davide www.cristianamenteabili.blogspot.com
 
intanto desidero comunicarvi che:
 
Da quest'anno è possibile sostenere l'opera di Joni and Friends Italia tramite il versamento del 5 per mille.
 
Per farlo basta inserire il nostro codice fiscale nell'apposita casella della dichiarazione dei redditi.  
 
Ecco il codice:
 
97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015 97591460015

 
I fondi verranno utilizzati per la nostra opera di sostegno materiale e spirituale alle persone disabili
 
Fra i nostri programmi:
 
Wheels for the World  
Raccogliere, riparare e distribuire sedie a rotelle in paesi "poveri" per aiutare in modo pratico le persone disabili mostrando l'amore di Dio
 
Regalo Speciale  
visite a Centri o Istituti che ospitano persone disabili in periodi particolari dell’anno. Lo scopo è di portare loro non solo un dono, ma soprattutto incoraggiamento e amicizia
 
Corsi di formazione “Cuori in Azione” per volontari e responsabili  
Formare volontari per iniziare un servizio verso le persone disabili a livello locale
 
Corrispondenza e assistenza alle persone disabili
Perchè anche comunicare è importante per chi soffre o è solo  
Per ulteriori informazioni visitate il nostro sito Internet: www.jafitalia.org o chiedete!
 
Ricordiamo che la nostra associazione è TOTALMENTE portata avanti da volontari NON RETRIBUITI
 
e che i costi di gestione/amministrazione sono veramente ridotti al minimo.
 
GRAZIE!

volantino_5_per_mille_b[1].doc
Loggato

"come afflitto; eppure sempre allegro, come povero; eppure arricchendo molti, avendo nulla; eppure possedendo molto." (2corinzi6:10)
giobbe3787
Membro
***



l'uomo e' nato per sognare gesu' e' morto per real

   
WWW    E-Mail

Posts: 77
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #26 Data del Post: 27.04.2007 alle ore 02:03:24 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Carissimi finamente e' uscita la nuova news letter trimestrale di joni and friendsitalia  www.jafitalia.org
scaricatela in pdf su    
news[1].aprile2007.pdf
e leggetela su
 www.cristianamenteabili.blogspot.com
buona lettura Dio vi benedica
davide
Loggato

"come afflitto; eppure sempre allegro, come povero; eppure arricchendo molti, avendo nulla; eppure possedendo molto." (2corinzi6:10)
GIOBBE3787
Membro
***



W questo FORUM!!!

   
WWW    E-Mail

Posts: 51
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #27 Data del Post: 04.05.2007 alle ore 17:55:28 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

[b]
“Cristianamente abili”
 
L’amore Di Cristo Verso I Disabili
 
SIETE TUTTI INVITATI A PARTECIPARE!!
INVITATE I VOSTRI AMICI DISABILI!!
 
SABATO 5 MAGGIO 2007 ORE 20.30
 
CHIESA “BETANIA”
VIA SANSOVINO, 243/27
TORINO
 
Per Info:
Bruno 339 3547776
 
www.jafitalia.org
www.CRISTIANAMENTEABILI.BLOGSPOT.COM
[/b]
Loggato

L'UOMO E' NATO PER SOGNARE GESU' E' MORTO PER REALIZZARLI!!!!!
giobbe3787
Membro
***



l'uomo e' nato per sognare gesu' e' morto per real

   
WWW    E-Mail

Posts: 77
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #28 Data del Post: 12.05.2007 alle ore 17:32:23 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Tony Melendez, el hombre de los pies de Dios.  
(Tony Mendez, l'uomo dal piede di Dio)

 
FRATELLI GUARDATE QUESTA STRAORDINARIA TESTIMONIANZA DELL'AMORE DI GESU' PER I DISABILI.
 
http://video.google.com/videoplay?docid=-3819862628517136815
 
NON CI SONO PAROLE SE NON LODARE DIO  
 
www.CRISTIANAMENTEABILI.BLOGSPOT.COM
 
DIO VI BENEDICA  
DAVIDE Ciao Ciao
Loggato

"come afflitto; eppure sempre allegro, come povero; eppure arricchendo molti, avendo nulla; eppure possedendo molto." (2corinzi6:10)
robertofaentino
Membro familiare
****



Ora noi abbiamo questo Tesoro in vasi di terra...

295363378 295363378   evangelico+faentino   faenzagospel
WWW    E-Mail

Posts: 321
Re: evangelici , handicap e malattie
« Rispondi #29 Data del Post: 04.06.2007 alle ore 19:12:37 »
Rispondi con quote Rispondi con quote   Modifica Modifica

Cari fratelli
e sorelle di Joni and Friends spero di essere con voi sabato prossimo a Torino all'assemblea  annuale dell'associazione al fine da condividere quest'opera cristiana verso i disabili oltre che la comunione fraterna.
Shalom
Roberto
Loggato

Ma Egli mi ha detto:La mia Grazia ti Basta,perchè la mia Potenza è portata a compimento nella Debolezza

http://www.evangeliciemalattia.eu
http://amoreevangelico.blogspot.com
Pagine: 1 2 3 4  ...  7 · torna su · Rispondi Rispondi   Abilita notifica Abilita notifica    Invia il Topic Invia il Topic    Stampa Stampa

« Topic Precedente | Prossimo Topic »
Icons made by Freepik, Daniel Bruce, Scott de Jonge, Icomoon, SimpleIcon from www.flaticon.com is licensed by CC BY 3.0
Powered by YaBB 1 Gold - SP 1.4 - Forum software copyright © 2000-2004 Yet another Bulletin Board

    
Copyright e condizione di riproduzione evangelici.net è un sito di Teknosurf.it srl - P.IVA: 01264890052
Il materiale presente in questa pagina si può ripubblicare liberamente ma solo a queste condizioni.
Sono molto gradite donazioni via Paypal, che ci permetteranno di fare di più e meglio. | Contatti